La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

GIOVANNI 3: 16-17 Perché Dio ha tanto amato [AGAPAO] il mondo, che ha dato [o OFFERTO] il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "GIOVANNI 3: 16-17 Perché Dio ha tanto amato [AGAPAO] il mondo, che ha dato [o OFFERTO] il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca,"— Transcript della presentazione:

1

2 GIOVANNI 3: Perché Dio ha tanto amato [AGAPAO] il mondo, che ha dato [o OFFERTO] il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna. Infatti Dio non ha mandato suo Figlio nel mondo per giudicare [o CONDANNARE] il mondo, ma perché il mondo sia salvato per mezzo di lui. Gesù ha espresso il carattere, la natura e il cuore del Padre verso l'uomo

3 Definizioni di Amore nella Bibbia FILIA – Il bene che si prova per nell'amicizia STORGE – Affetto naturale tra membri della stessa famiglia EROS – Innamoramento e Passione fisica AGAPE – Amore incondizionato di Dio per gli uomini indipendente da meriti Dio in Cristo ci ama di un amore incondizionato

4 1 GIOVANNI 4: 9 / EFESINI 2: 4-7 In questo si è manifestato per noi l'amore di Dio [AGAPE] : che Dio ha mandato il suo Figlio unigenito nel mondo, affinché, per mezzo di lui, vivessimo [AFFINCHE' VIVESSIMO ATTRAVERSO DI LUI]. Ma Dio, che è ricco in misericordia, per il grande amore [AGAPE] con cui ci ha amati [AGAPAO], anche quando eravamo morti nei peccati [SEPARATI DALLA FONTE DI VITA], ci ha vivificati [CI HA DATO VITA] con Cristo (è per grazia che siete stati salvati), e ci ha risuscitati con lui

5 Vecchia Natura - VS - Nuova Natura La Vecchia natura dell'uomo era una natura di peccato - Giov. 8:44 Voi siete progenie del diavolo, ch'è vostro padre, e volete fare i desideri del padre vostro. Egli è stato omicida fin dal principio e non si è attenuto alla verità, perché non c'è verità in lui. Quando parla il falso, parla del suo, perché è bugiardo e padre della menzogna. - Efes. 2: 3 [...]eravamo per natura figliuoli d'ira, come gli altri. - Efes. 2: 12 [...]in quel tempo eravate senza Cristo, esclusi dalla cittadinanza d'Israele ed estranei ai patti della promessa, non avendo speranza, ed essendo senza Dio nel mondo. - Romani 5: 10 […] eravamo nemici di Dio

6 Vecchia Natura - VS - Nuova Natura Romani 5: 5 Or la speranza non delude, perché l'amore [AGAPE] di Dio è stato sparso nei nostri cuori mediante lo Spirito Santo che ci è stato dato. La persona Ri-nata, la nuova creatura, è una persona non più operante sotto l'influenza della natura di odio o di peccato, ma una persona morta al peccato e a quella natura e RINATA alla NATURA D'AMORE DI DIO La Nuova Natura dell'uomo è la natura di Dio, una Natura di amore.

7 Galati 6: Ma quanto a me, non sia mai che io mi vanti di altro che della croce del nostro Signore Gesù Cristo, mediante la quale il mondo, per ME, è stato crocifisso e IO sono stato crocifisso per il mondo. Infatti, tanto la circoncisione che l'incirconcisione non sono nulla; quello che importa è l'ESSERE una NUOVA CREATURA.

8 Galati 5: 6 / Romani 6:14 Infatti, in Cristo Gesù, né la circoncisione né l'incirconcisione hanno valore alcuno; quel che vale è la fede operante [espressa o in manifestazione] per mezzo dell'amore [AGAPE]. Romani 6: 14 infatti il peccato [La natura di odio] non avrà più potere su di voi; perché non siete sotto la legge [tutore esterno] ma sotto la grazia. (Trad. Inglese) [...]non più comandati da comandamenti esterni ma ispirati dalla bontà divina dall'interno per vivere nel giusto.

9 La Nuova Natura... Non ha a che fare con un cambiamento di vita, ma con uno SCAMBIO DI VITA (Galati 2:20) Non ha a che fare con un cambiamento dall'esterno all'interno, ma si tratta di una TRASFORMAZIONE dal dentro al fuori (Romani 12:2) Non si tratta di ciò che io posso fare, si tratta di ciò che Cristo ha già FATTO (Efesini 1:3) Non riguarda il nostro vivere per Dio ma vivere per mezzo di Dio (1 Giov. 4:9) Non ruota continuamente attorno al perdono dei peccati, ma ad una INTIMITA' CON DIO

10 2 Corinzi 5: Cor. 5:14-17 poiché l'amore [AGAPE] di Cristo (in noi) ci costringe; perché siamo giunti a questa conclusione: che uno solo morì per tutti, quindi tutti morirono; e ch'egli morì per tutti, affinché quelli che vivono non vivano più per loro stessi, ma per colui che è morto e risuscitato per loro. Quindi, da ora in poi, noi non conosciamo più alcuno secondo la carne; e se anche abbiam conosciuto Cristo secondo la carne, ora però non lo conosciamo più così. 2 Pietro 1:4 [...] partecipi della natura divina..

11 2 Corinzi 5: 17 Quando qualcuno è UNITO a Cristo, c'è un nuovo mondo per lui; il vecchio ordine è andato, un nuovo ordine è iniziato. New English Bible Un vero Cristiano non è un uomo MIGLIORATO ma un uomo RICREATO. Deane Perciò se uno è in UNIONE con Cristo Egli è un NUOVO ESSERE. Twentieth Century

12 IN ADAMO (Uomo Naturale): Capo della vecchia creazione Peccatore Reso molti peccatori Anima vivente Terreno Portatore di morte Impartito natura di peccato Portato condanna Offeso Dio Perso il favore di Dio Morte a regnato attraverso Adamo Causato l'abbondare del peccat o IN CRISTO (Uomo Spirituale): Capo della nuova creazione Senza peccato Reso molti giusti Spirito vivificante Celeste Donatore di vita Impartito natura divina Portato giustificazione Compiaciuto a Dio Riportatoil favore di Dio La Vita regna per mezzo suo Causato la grazia di abbondare

13 Capo della vecchia creazione (Gen.1: 26) Peccato (Gen. 2:17, 3:6, Rom. 5:15) Reso molti peccatori (Rom. 5:15) Anima vivente (1 Cor. 15:45) Terreno (1 Cor. 15: 45 MSG) Portatore di morte ( Rom. 5:12/17) Impartito natura di peccato (Rom. 5:12/19, Efesini 2:3) Portato condanna (Rom. 5: 16-18) Offeso Dio (Rom. 5:15/17-18) Perso il favore di Dio (Gen. 2:17, 3: 6-24) Morte a regnato da Adamo (Rom. 5:12) Causato l'abbondare del peccato (Rom. 5:20) Capo della nuova creazione (2 Cor. 5:17-18, Ef. 2:10) Senza peccato (1Pietro 2:22) Reso molti giusti ( 2 Cor 5: 21, Ebrei 10: 14-15, 1 Pietro 2:25) Spirito vivificante (1 Cor 15:45) Celeste (1 Cor 15:45 MSG) Donatore di vita (Rom. 5:17-18, Giov. 10:10, 1 cor 15: 21-22) Impartito natura divina (2 Cor. 5:17-18, Rom. 5:19, 2 pietro 1: 4) Portato giustificazione (Rom. 5:17-18, 3:24, 4: 25) Compiaciuto a Dio (Rom. 5:17-18, Matt. 3:17, 17:5, 2 Pietro 1: 17) Riacquistato il favore di Dio (Rom. 5:15-17, 3: 24, Giov. 1: 17) La Vita regna per mezzo suo (Rom. 5:17-18/21, Giov. 10:10, 3: 16) Causato la grazia di abbondare (Rom. 5:20) PRIMO ADAMO - Vs - ULTIMO ADAMO, CRISTO (Uomo Naturale) (Uomo Spirituale)

14 P RIMO A DAMO 1. Capo della vecchia creazione (Gen.1: 26) 2. Peccato (Gen. 2:17, 3:6, Rom. 5:15) 3. Reso molti peccatori (Rom. 5:15) 4. Anima vivente (1 Cor. 15:45) 5. Terreno (1 Cor. 15: 45 MSG) 6. Portatore di morte ( Rom. 5:12/17) 7. Impartito natura di peccato (Rom. 5:12/19, Efesini 2:3, Ps. 51:5) 8. Portato condanna (Rom. 5: 16-18) 9. Offeso Dio (Rom. 5:15/17-18, Gen3:6/17/24) 10. Perso il favore di Dio (Rom. 5:15, Gen. 2:17, 3: 6-24) 11. Morte a regnato attraverso Adamo (Rom. 5:12/14/17) 12. Causato l'abbondare del peccato (Rom. 5:20)

15 1. Capo della nuova creazione (2 Cor. 5:17-18, Ef. 2:10) 2. Senza peccato (1Pietro 2:22) 3. Reso molti giusti ( 2 Cor 5: 21, Ebrei 10: 14-15, 1 Pietro 2:25) 4. Spirito vivificante (1 Cor 15:45) 5. Celeste (1 Cor 15:45 MSG) 6. Donatore di vita (Rom. 5:17-18, Giov. 10:10, 1 cor 15: 21-22) 7. Impartito natura divina (2 Cor. 5:17-18, Rom. 5:19, 2 pietro 1: 4) 8. Portato giustificazione (Rom. 5:17-18, 3:24, 4: 25) 9. Compiaciuto a Dio (Rom. 5:17-18, Matt. 3:17, 17:5, 2 Pietro 1: 17) 10. Riacquistato il favore di Dio (Rom. 5:15-17, 3: 24, Giov. 1: 17) 11. La Vita regna per mezzo suo (Rom. 5:17-18/21, Giov. 10:10, 3: 16) 12. Causato la grazia di abbondare (Rom. 5:20) U LTIMO A DAMO

16 Filemone 6 Amplified Bible [Io prego]..affinché la condivisione della tua fede possa PRODURRE e PROMUOVERE pieno RICONOSCIMENTO, APPREZZAMENTO, INTENDIMENTO e accurata CONOSCENZA di ogni buona cosa e ogni bene che è nostro, che è in NOI [nella nostra IDENTIFICAZIONE con Cristo].

17 Produrre un pieno e accurato: RICONOSCIMENTO APPREZZAMENTO INTENDIMENTO CONOSCENZA [...]di ogni buona cosa e ogni bene che è nostro, che è in NOI in Cristo [nella nostra IDENTIFICAZIONE con Cristo].

18 Produrre un pieno e accurato: RICONOSCIMENTO – identificare, ammettere, confessare,dichiarare proprio, comprendere, discernere, accettare. APPREZZAMENTO - giudizio sul valore di qualcuno o di qualcosa. INTENDIMENTO - la facoltà e l'atto dell'intendere / l'intenzione, scopo CONOSCENZA (Accurata) - facoltà d'intendere e di ragionare. [...]di ogni buona cosa e ogni bene che è nostro, che è in NOI [nella nostra IDENTIFICAZIONE con Cristo].

19 Vecchia Natura - VS - Nuova Natura Che cosa significa avere la natura di amore? La frase: Noi siamo peccatori salvati per grazia è corretta? Una volta nati di nuovo, è corretto dire che in noi abbiamo sia la vecchia che la nuova natura? Che cosa significa essere IN CRISTO? Da dove è venuta la natura di peccato e come si è riprodotta? Che cosa significa essere unito a Cristo?

20 La Nuova Creazione E' corretto dire che anche quando siamo mancanti rimaniamo giusti o giustizia di Dio? Perchè? Una volta nati di nuovo, è corretto dire che in noi abbiamo sia la natura di Peccato che la natura di Giustizia? Che cosa significa ZOE? Cosa c'è dunque in noi? Che cosa significa Seduti con Cristo?


Scaricare ppt "GIOVANNI 3: 16-17 Perché Dio ha tanto amato [AGAPAO] il mondo, che ha dato [o OFFERTO] il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca,"

Presentazioni simili


Annunci Google