La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1. Definizione Il simbolismo è un movimento artistico sviluppatosi in Francia nel decennio 1866-1876, che si manifestò nella letteratura, nelle arti figurative.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1. Definizione Il simbolismo è un movimento artistico sviluppatosi in Francia nel decennio 1866-1876, che si manifestò nella letteratura, nelle arti figurative."— Transcript della presentazione:

1 1

2 Definizione Il simbolismo è un movimento artistico sviluppatosi in Francia nel decennio , che si manifestò nella letteratura, nelle arti figurative e, di riflesso, nella musica. In letteratura un precursore fu Baudelaire, con Les Fleurs du Mal del menekkk 2012

3 La scoperta di una realtà "altra" L'intuizione fondamentale del Simbolismo è che sotto la realtà apparente, quella percepibile con i sensi, oggetto di studio scientifico, si nasconde una realtà "altra", più profonda e misteriosa, a cui si può giungere solo per mezzo della poesia. La nuova generazione di poeti manifesta la propria sfiducia nella conoscenza razionale che si ferma alla superficie delle cose. 3 menekkk 2012

4 Fenomeno e noumeno Realtà fenomenica= ciò che appare Realtà noumenica= ciò che è Scienza intuizione Senso comune 4 menekkk 2012

5 Simboli e corrispondenze I poeti simbolisti non si limitano allapparenza visibile, ma cercano di andare in profondità: i dati oggettivi suscitano in loro collegamenti a sensazioni e idee del tutto soggettive; persino il suono delle parole diventa evocativo, capace di far intuire verità sconosciute (fono-simbolismo). A differenza del simbolismo medievale, questo è del tutto soggettivo: varia a seconda del poeta, e perciò risulta spesso oscuro al lettore. 5 menekkk 2012

6 Relazioni convenzionali tra segno e significato nel simbolismo 6 menekkk 2012

7 Un testo esemplare: Vocali di Rimbaud A E I o U 7 menekkk 2012

8 Corrispondenze I profumi e i colori e i suoni si rispondono come echi lunghi che di lontano si confondono… Esistono profumi freschi come carni di bimbo, dolci come gli òboi, e verdi come praterie 8 menekkk 2012

9 Lintuizione Per questo non è certo tramite la ragione che il poeta può penetrare queste realtà profonde, ma mediante: l'intuizione. L'arte, che si fonda sull'intuizione, è lo strumento che può esplorare e rendere accessibile ciò che è ignoto e irrazionale. 9 menekkk 2012

10 POETA-VEGGENTE Veggente: 1. Chi è dotato della facoltà di vedere 2. Chi possiede facoltà divinatorie Poeta-veggente (come il cieco Omero) è colui che vede e sente ciò che gli altri non percepiscono, colui che scopre mondi invisibili. 10 menekkk 2012

11 Il nuovo linguaggio Per questi nuovi contenuti della poesia i simbolisti elaborarono un linguaggio nuovo, non più logico ma analogico, che permetteva di portare alla luce le corrispondenze e i misteriosi legami esistenti tra le cose più diverse, questo perché la parola deve possedere la virtù magica di evocare la realtà profonda nascosta dietro le apparenze, deve saper comunicare le molteplici emozioni, i poeti simbolisti ricorsero spesso a figure retoriche come la metafora, l'analogia, la sinestesia. 11 menekkk 2012

12 12 menekkk 2012

13 Principali simbolisti francesi menekkk VERLAINERIMBAUD


Scaricare ppt "1. Definizione Il simbolismo è un movimento artistico sviluppatosi in Francia nel decennio 1866-1876, che si manifestò nella letteratura, nelle arti figurative."

Presentazioni simili


Annunci Google