La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Sviluppo e potenziamento di C LUSTER TECNOLOGICI NAZIONALI UNIONE EUROPEA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Sviluppo e potenziamento di C LUSTER TECNOLOGICI NAZIONALI UNIONE EUROPEA."— Transcript della presentazione:

1 Sviluppo e potenziamento di C LUSTER TECNOLOGICI NAZIONALI UNIONE EUROPEA

2 Agenda UE «Verso cluster competitivi di livello mondiale nellUnione europea» COM(2008)652 def. «Horizon 2020» -quadro strategico comune in materia di ricerca e innovazione per il periodo COM (2011)808 def. Avviso MIUR – Cluster Tecnologici Nazionali UNIONE EUROPEA

3 LE AREE INDIVIDUATE CHIMICA VERDETECNOLOGIE PER SMART COMMUNITIES MEZZI E SISTEMI PER MOBILITÀ DI SUPERFICIE TERRESTE E MARINA ENERGIATECNOLOGIE PER GLI AMBIENTI DI VITA AGRIFOODSCIENZE DELLA VITA AEROSPAZIOFABBRICA INTELLIGENT E Avviso MIUR – Cluster Tecnologici Nazionale Obiettivo Nascita o sviluppo di n.1 Cluster Tecnologico Nazionale per ciascuna area indicata Ricostruzione di grandi aggregati, partendo dai singoli Distretti (vecchi e nuovi) su alcuni temi specifici di interesse strategico per lindustria nazionale UNIONE EUROPEA

4 63 Meuro Contributo nella spesa 305 Meuro Credito agevolato 368 Meuro Avviso MIUR – Cluster Tecnologici Nazionali Attività finanziate Ricerca Industriale estesa ad attività di Sviluppo Sperimentale + Formazione 40 Meuro PON R&C (50%FESR e 50% FdR) x favorire forme di collegamento e integrazione con le Regioni Convergenza (svolgimento di attività progettuali da svolgersi in Campania, Calabria, Puglia e Sicilia) UNIONE EUROPEA

5 Modelli organizzativi in grado di valorizzare le possibili connessioni con esperienze esistenti su tutto il territorio nazionale (esempio «Hub&Spoke» e «Federale») Capacità innovativa e creazione di imprenditorialità (start-up e spin-off di ricerca) Capacità di distinguersi per un forte impatto sociale Focalizzazione su una specifica area scientifico- tecnologica Avviso MIUR Caratteristiche dei Cluster Tecnologici Nazionali UNIONE EUROPEA

6 Avviso MIUR - Cluster Tecnologici Nazionali Chi presenta la domanda LORGANO di COORDINAMENTO e GESTIONE del CLUSTER NAZIONALE deve essere Costituito nella forme giuridiche previste dallart. 5 del D.M. 593/00 Costituito in altre forme giuridiche (in questo caso la domanda deve essere sottoscritta anche dai soggetti attuatori di cui allart.5 del D.M. 593/00) UNIONE EUROPEA

7 Avviso MIUR - Cluster Tecnologici Nazionali Cosa presentare 1 Piano di Sviluppo Strategico + 4 Progetti di Ricerca Industriale (comprensivi anche di attività di sviluppo Sperimentale e di Formazione) + Specifica lettera di intenti della Regione di riferimento del Cluster UNIONE EUROPEA

8 Avviso MIUR – Cluster Tecnologici Nazionali Il Piano di Sviluppo Strategico del Cluster -Durata 5 anni -Dinamico, flessibile e capace di rispondere alle esigenze emergenti nei settori di riferimento -Valorizza gli impatti (industriali, socio- economici, occupazionali, settore e territorio) dellattività di ricerca industriale -Favorisce soluzioni a problematiche di filiera collegandosi con altri Distretti Tecnologici e altre Aggregazioni P.P., inclusi quelli delle Regioni della Convergenza -Migliora la capacità di attrazione di investimenti (pubblico e privati), di formazione di capitale umano qualificato PRINCIPALI REQUISITI -Coerenza programmatica tra obiettivi Cluster e politiche regionali, nazionali e comunitarie in materia di ricerca e innovazione -Rilevanza dei risultati conseguiti dal Cluster (o dei soggetti p.p.) nei tre anni precedenti -Rilevanza dei risultati attesi dal Cluster -Reti di collaborazione -Coerenza programmatica tra obiettivi Cluster e politiche regionali, nazionali e comunitarie in materia di ricerca e innovazione -Rilevanza dei risultati conseguiti dal Cluster (o dei soggetti p.p.) nei tre anni precedenti -Rilevanza dei risultati attesi dal Cluster -Reti di collaborazione VALUTAZIONE UNIONE EUROPEA

9 Avviso MIUR – Cluster Tecnologici Nazionali I Progetti di Ricerca -Durata max 36 mesi -Attività di ricerca industriale e attività di formazione di ricercatori e/o tecnici di ricerca -Sviluppo sperimentale (importo inferiore al tot. costi ritenuti ammissibili x attività di ricerca industriale) -Almeno 2 dei 4 progetti devono essere realizzati nel quadro di accordi di collaborazione internazionale PRINCIPALI REQUISITI -Qualità dei proponenti del progetto -Qualità tecnico-scientifica del progetto -Rilevanza, utilità e originalità delle conoscenze e dei risultati rispetto allo stato dellarte nazionale e internazionale e alle potenzialità di sviluppo del settore/ambito di interesse …. -Qualità dei proponenti del progetto -Qualità tecnico-scientifica del progetto -Rilevanza, utilità e originalità delle conoscenze e dei risultati rispetto allo stato dellarte nazionale e internazionale e alle potenzialità di sviluppo del settore/ambito di interesse …. VALUTAZIONE UNIONE EUROPEA

10 Requisiti del Progetto Avviso MIUR – Cluster Tecnologici Nazionali -10 Meuro Costo complessivo Progetto 12Meuro -Soggetti proponenti max 8 -50% dei costi complessivi (ricerca, formazione e sviluppo sperimentale) deve essere a sostenuto dalla componente industriale del partenariato di cui almeno il 10% direttamente da una o più PMI -Stesso soggetto industriale = Max costi 7,5 Meuro (su più progetti) -20% del costo totale = Università e Istituti universitari non statali ed Enti e Istituzioni Pubbliche Nazionali di Ricerca vigilati dalla PA centrale UNIONE EUROPEA

11 Avviso MIUR – Cluster Tecnologici Nazionali UNIONE EUROPEA

12 TEMPISTICHE DEL BANDO Termine presentazione domande: entro il 28 settembre 2012 Termine per la valutazione delle proposte: entro il 16 novembre 2012 Stipula accordi con le Regioni e relativa contrattualizzazione delle risorse: entro il 31 dicembre 2012

13 N. totale domande: 11 N. totale progetti: 44 N. totale soggetti proponenti: 556, di cui 440 soggetti industriali privati e 116 soggetti pubblici di ricerca (università, enti, istituzioni e organismi di ricerca) Valore complessivo dei progetti: 499,6 milioni di euro I principali esiti della partecipazione allAvviso Avviso MIUR – Cluster Tecnologici Nazionali

14 Costi Ricerca Industriale Costi Sviluppo Sperimentale Costi FormazioneCOSTI TOTALI , , , ,13 Ripartizione dei costi per ambito operativo Avviso MIUR – Cluster Tecnologici Nazionali UNIONE EUROPEA

15 Chimica Verde Agrifood Tecnologie per gli ambienti di vita Scienze della Vita Tecnologie per le Smart Communities Mezzi e sistemi per la mobilità di superficie terrestre e marina AerospazioEnergia Fabbrica intelligente TOTALE Ripartizione dei costi per area tecnologica Avviso MIUR – Cluster Tecnologici Nazionali UNIONE EUROPEA

16 Partecipazione della Regioni: numero e tipologia di domande supportate istituzionalmente per Regione Avviso MIUR – Cluster Tecnologici Nazionali

17 Accordi internazionali I progetti di ricerca contengono complessivamente 46 accordi di collaborazione internazionale in essere o in fase di avvio con partner internazionali Con 29 partner, larea UE è quella maggiormente coinvolta Partner internazionali per area geografica e area tecnologica Avviso MIUR – Cluster Tecnologici Nazionali


Scaricare ppt "Sviluppo e potenziamento di C LUSTER TECNOLOGICI NAZIONALI UNIONE EUROPEA."

Presentazioni simili


Annunci Google