La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ENEA Chi fa cosa in ENEA Materiale per la giornata di presentazione presso il Centro E. Clementel di Bologna 28 marzo 2001 Autore: Alessandro Stewart,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ENEA Chi fa cosa in ENEA Materiale per la giornata di presentazione presso il Centro E. Clementel di Bologna 28 marzo 2001 Autore: Alessandro Stewart,"— Transcript della presentazione:

1 ENEA Chi fa cosa in ENEA Materiale per la giornata di presentazione presso il Centro E. Clementel di Bologna 28 marzo 2001 Autore: Alessandro Stewart, n° tel

2 ENEA La Divisione: chi siamo e dove operiamo Denominazione e sigla della Divisione: NUMA ovvero Nuovi Materiali Articolazione in Sezioni: CHIM, IMAP, MATAV, TECMA Dislocazione nei Centri: Casaccia (RM)-MATAV / CHIM, Faenza (RA)-IMAP, Trisaia (MT)-CHIM / TECMA Direttore: dott. Antonio Nobili,n° tel , Segreteria di Divisione: sig.ra Floriana Fausti, n°tel /4865,

3 ENEA Lattività di ricerca della divisione NUMA: è incentrata sui nuovi materiali;è incentrata sui nuovi materiali; è finalizzata al manufatto ed al suo ciclo di vita;è finalizzata al manufatto ed al suo ciclo di vita; è rivolta al trasferimento tecnologico verso il sistema produttivo;è rivolta al trasferimento tecnologico verso il sistema produttivo; ha prodotto circa 10 brevetti e permette la pubblicazione di decine di articoli ogni anno.ha prodotto circa 10 brevetti e permette la pubblicazione di decine di articoli ogni anno.

4 ENEA Come siamo organizzati allinterno: le sezioni Responsabile divisione NUMA: A. Nobili, n° tel , Responsabili sezione: CHIM: A. Borello, n° tel , Casaccia (RM) IMAP: M. Zanotti, n° tel , Faenza (RA) MATAV: S. Casadio, n° tel , Casaccia (RM) TECMA: P. Delogu, n° tel , Casaccia (RM)

5 ENEA Attività delle sezioni Sezione CHIM: chimica separativa su materiali pregiati e recupero industriale (a livello laboratorio e impianti pilota), chimica analitica; Sezione IMAP: preparazione di ceramici avanzati e caratterizzazione (anche di tradizionali), saldatura, ingegneria dei processi; Sezione MATAV: preparazione di materiali avanzati e loro caratterizzazione in condizioni desercizio (corrosione); Sezione TECMA: laboratori per caratterizzazione meccanica, microstrutturale, analisi di superfici, saldatura, laser, CVD.

6 ENEA Il Progetto: chi siamo e dove operiamo (1) Denominazione del Progetto: TERRE RARE Dislocazione nei Centri: Trisaia (MT) Obiettivi: realizzazione di un impianto pilota per la purificazione di terre rare da usare in industria Responsabile: V.Siepe, n° tel

7 ENEA Il Progetto: chi siamo e dove operiamo (2) Denominazione del Progetto: BIOPROSIM Dislocazione nei Centri: Brindisi Obiettivi: sviluppo di tecniche per la simulazione e la modellistica applicata ai materiali biomedicali Responsabile: C. Piconi, n° tel

8 ENEA Il Progetto: chi siamo e dove operiamo (3) Denominazione del Progetto: CAMPEC Dislocazione nei Centri: Portici (NA) Obiettivi: realizzazione di un laboratorio di ricerca per lo sviluppo di polimeri Responsabile: V. Colaci, n° tel

9 ENEA Il Progetto: chi siamo e dove operiamo (4) Denominazione del Progetto: CERTEM Dislocazione nei Centri: Brindisi Obiettivi: sviluppo di materiali per usi energetici e siderurgici (elevata temperatura e corrosione) Responsabile: A. Calza Bini, n° tel

10 ENEA Il Progetto: chi siamo e dove operiamo (5) Denominazione del Progetto: CNRSM Dislocazione nei Centri: Brindisi Obiettivi: sviluppo di materiali e processi tecnologici innovativi Responsabile: M. Corchia, n° tel

11 ENEA Il Progetto: chi siamo e dove operiamo (6) Denominazione del Progetto: CRISMA Dislocazione nei Centri: Trisaia (MT) Obiettivi: realizzazione di un impianto chimico modulare a basso impatto ambientale Responsabile: F. Frenquellucci, n° tel

12 ENEA Il Progetto: chi siamo e dove operiamo (7) Denominazione del Progetto: TRASMAT Dislocazione nei Centri: Brindisi Obiettivi: materiali per il trasporto ferroviario e stradale (freni e pantografi) Responsabile: A. Borello, n° tel

13 ENEA Collaborazione tra sezioni: temi per ogni linea


Scaricare ppt "ENEA Chi fa cosa in ENEA Materiale per la giornata di presentazione presso il Centro E. Clementel di Bologna 28 marzo 2001 Autore: Alessandro Stewart,"

Presentazioni simili


Annunci Google