La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PIATTAFORMA TECNOLOGICA per il Tessile Abbigliamento -ETP E lo strumento che verrà utilizzato per individuare le priorità su cui investire nel VII Programma.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PIATTAFORMA TECNOLOGICA per il Tessile Abbigliamento -ETP E lo strumento che verrà utilizzato per individuare le priorità su cui investire nel VII Programma."— Transcript della presentazione:

1 PIATTAFORMA TECNOLOGICA per il Tessile Abbigliamento -ETP E lo strumento che verrà utilizzato per individuare le priorità su cui investire nel VII Programma Quadro della CE Ing. Solitario Nesti Tecnotessile S.r.l. - Prato

2 Bologna, 26 aprile '05 - spostare lattenzione dalle commodities a prodotti specialistici attraverso lutilizzo di processi ad alto contenuto tecnologico e che siano al contempo flessibili; - prevedere lespansione degli utilizzi del tessile, quale materia prima, in altri campi e settori industriali; - passare dalla produzione di massa ad una produzione customizzata, personalizzata, che sfrutti anche modalità innovative di logistica e distribuzione La Piattaforma poggia su tre pilastri fondamentali che riflettono ciascuno elementi prioritari per ottenere uno sviluppo di lungo periodo nel settore. La Piattaforma poggia su tre pilastri fondamentali che riflettono ciascuno elementi prioritari per ottenere uno sviluppo di lungo periodo nel settore.

3 Bologna, 26 aprile '05 COME E COSA SI FA: - Si cercano idee, materiali, tecnologie, macchine da applicare per innovare i prodotti attuali - Si cercano idee per fare prodotti tessili nuovi - Si diversifica, investendo in altri settori Dal nostro punto di osservazione serve delineare una strategia per aiutare le imprese a investire su programmi di sviluppo e applicazione di nuove tecnologie Innovazione e Ricerca nelle Imprese della filiera tessile - abbigliamento Innovazione e Ricerca nelle Imprese della filiera tessile - abbigliamento

4 Bologna, 26 aprile '05 - Non è sufficiente ottimizzare i processi (riduzione dei costi, aumento della produttività… ecc.) - Maggiore attenzione alla innovazione e alla ricerca tecnologica - Si analizzano le possibilità di sviluppare nuove tecnologie Serve fornire alle imprese idee per realizzare Innovazioni e diversificazione di Prodotto Innovazione e Ricerca nelle Imprese: sono cambiati gli obiettivi e le priorità Innovazione e Ricerca nelle Imprese: sono cambiati gli obiettivi e le priorità

5 Bologna, 26 aprile '05 Aree di potenziale sviluppo: Lutilizzo e lo sviluppo di nuovi materiali e di nuove tecnologie di lavorazione possono permettere la realizzazione di prodotti con nuove caratteristiche, sia estetiche che prestazionali. Creare e soddisfare nuove esigenze del consumatore: protezione, salute/starbene, ecc… Sviluppare nuove soluzioni progettuali per la realizzazione di nuovi prodotti Focalizzarsi alle nicchie di prodotto ad alto valore aggiunto.....

6 Bologna, 26 aprile '05 Temi di ricerca di potenziale sviluppo nel settore INNOVAZIONE DI PRODOTTO Sviluppo di prodotti tessili per abbigliamento con specifiche funzioni (prestazioni, sicurezza, comfort) Prodotti per abbigliamento multifunzionale (rilascio di sostanze, cura persona) Prodotti e materiali tessili con specifiche proprietà e funzioni (antifiamma, antisporco, conducibilità elettrica ecc.) Sviluppo di applicazioni nel settore dei tessili per uso tecnico Tessili per il settore dei trasporti con migliori proprietà di sicurezza a fuoco, igiene, facile pulizia Materiali tessili compositi (costruzioni, trasporti ecc.) Tessili per impieghi nel settore ospedaliero e biomedicale

7 Bologna, 26 aprile '05 Temi di ricerca di potenziale sviluppo nel settore INNOVAZIONE DI PROCESSO Sviluppo di nuove tecnologie di processo (irraggiamento, nanotecnologie) Nuovi processi per realizzare prodotti easycare (setting lana, lavaggio, antipiega fibre cellulosiche) Processi a basso impatto ambientale (riduzione consumi energia, acqua, prodotti chimici) Tecniche per la tracciabilità e valorizzazione del prodotto Processi di riciclaggio e sviluppo di prodotti e materiali per impieghi tecnici a base laniera e altre fibre vegetali e artificiali Processi filatura per realizzazione di tessuti non tessuti e strutture multifunzionali Sviluppo di nuovi processi/macchine (meccatronica, nuove tecnologie, ICT…)

8 Bologna, 26 aprile '05 I campi di studio di Tecnotessile Tecnologie e processi di funzionalizzazione con nanoparticelle Tecnologie e processi di funzionalizzazione con nanoparticelle Tecnologie di irraggiamento: trattamenti al plasma, electron beam, raggi UV, microonde, ultrasuoni Tecnologie di irraggiamento: trattamenti al plasma, electron beam, raggi UV, microonde, ultrasuoni Biotecnologie e tecnologie di finissaggio ecologiche Realizzazione di materiali compositi Biotecnologie e tecnologie di finissaggio ecologiche Realizzazione di materiali compositi Tecniche di progettazione avanzata e prototipazione virtuale Tecniche di progettazione avanzata e prototipazione virtuale Tecniche sperimentali strumentali Tecniche sperimentali strumentali Processi e tecnologie per il trattamento delle acque reflue Processi e tecnologie per il trattamento delle acque reflue

9 Bologna, 26 aprile '05 Le strutture di ricerca I laboratori della Tecnotessile:TecnoLab Piattaforma - Tecnologie di irraggiamento Piattaforma - Tecnologie di irraggiamento Piattaforma - Nuovi Materiali e Modifica Superfici Piattaforma - Nuovi Materiali e Modifica Superfici Piattaforma - Ingegneria e prototipazione rapida Piattaforma - Ingegneria e prototipazione rapida Piattaforma – Meccatronica applicata Piattaforma – Meccatronica applicata Piattaforma - Tecnologie per lambiente Piattaforma - Tecnologie per lambiente Piattaforma – Funzionalizzazione prodotto - Comfort Piattaforma – Funzionalizzazione prodotto - Comfort

10 Bologna, 26 aprile '05 Impianti Pilota Linea pilota filatura Linea pilota filatura Linea pilota modifica delle superfici (E.B., plasma, UV,MW, IR Linea pilota modifica delle superfici (E.B., plasma, UV,MW, IR Linea pilota strutture NW e materiali compositi Linea pilota strutture NW e materiali compositi Attrezzature per la funzionalizzazione con nanoparticelle Attrezzature per la funzionalizzazione con nanoparticelle Attrezzature ad ultrasuoni Attrezzature ad ultrasuoni Impianti pilota trattamento acque reflue Impianti pilota trattamento acque reflue Skin Model (misura comfort) Skin Model (misura comfort)

11 Bologna, 26 aprile '05 TECNOTESSILE collabora con importanti centri di ricerca e università EUROPEI: – TNO - Olanda – ITV - Germania – IFTH - Francia – Istituto Fraunhofer - Germania – CITEVE - Portogallo – VTT - Finlandia – Università del Minho - Portogallo – AITEX - Spagna – CLOTEFI - Grecia – UMIST - Gran Bretagna – PPT - Gran Bretagna – RWTH – Germania – INASMET- Spagna – Istituto Naz. Politecnico di Lorena - Francia – Centre CIM – Spagna –... Oggi Tecnotessile, insieme ad aziende italiane, partecipa a 9 progetti europei co-finanziati dalla UE

12 Bologna, 26 aprile '05 TECNOTESSILE collabora con Università e Centri Ricerca in ITALIA – Ingegneria, Dip. di Chimica - Università di Firenze – Dip. di Chimica e Fisica, Ingegneria -Università di Pisa – Dip.Chimica - Università di Siena – Dipartimento di Fisica - Università di Milano – Dip. Costruzioni, Dip. Chimica, Politecnico di Milano – Facoltà di Ingegneria, Università Tor Vergata Roma – Dipartimento dei Materiali, Università di Modena e RE – Centro Ricerche FIAT – Torino – Politecnico di Torino – Istituto Galileo Ferraris - Torino – Pastis – Brindisi – Istituto Ronzoni – Milano – Stazione Sperimentale per la Seta - Milano – Università la Sapienza - Roma –...

13 Bologna, 26 aprile '05 Grazie per lattenzione Solitario Nesti Tecnotessile - Società Nazionale di Ricerca Tecnologica r.l. Via del Gelso, 13 – Prato Tel


Scaricare ppt "PIATTAFORMA TECNOLOGICA per il Tessile Abbigliamento -ETP E lo strumento che verrà utilizzato per individuare le priorità su cui investire nel VII Programma."

Presentazioni simili


Annunci Google