La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Rilievo come attività anatomica Che cosa misuro e come disegno? 20 febbraio 2007.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Rilievo come attività anatomica Che cosa misuro e come disegno? 20 febbraio 2007."— Transcript della presentazione:

1 Rilievo come attività anatomica Che cosa misuro e come disegno? 20 febbraio 2007

2 È attività anatomica per: 1) La concomitanza di rappresentazione ed esplorazione del corpo 2) Il CHE COSA?: La sistematizzazione del corpo (ordini di costituzione) 3) IL COME?: La descrizione morfologica (la varietas come processo) 4) IL QUANTO?: La precisazione metrica (ordini di grandezza)

3 Johannes de Ketham, Fasciculus de medicina regolarizzato, Venezia Rappresentazione Esplorazione

4

5 TEORIA

6 Lanatomia degli exempla e lanimal architettonico

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17 Il DOVE ? PROIEZIONE SUI CORPI ARTIFICIALI DELLORINETAMENTO ANATOMICO Anteriore/posteriore Superiore/inferiore Prossimale/distale Mediale/laterale controlaterale Superficiale/Profondo PIANO SAGITTALE PIANO FRONTALE PIANO TRASVERSALE

18 Il che cosa e il come LA PARTIZIONE DEL CORPO E LARTICOLAZIONE DELLE FORME

19 aspetto sintagmatico paradigmatico aspetto paradigmatico

20

21

22

23

24

25 Dal sintagma al paradigma

26 IDENTITA E VARIETA

27 FORMA E TRASFORMAZIONE

28 DATI DI BASE PROCESSI PERCETTIVI operano una selezione che estrae i dati pertinenti dal segnale in ingresso, selezione che avviene già con il tramite di un repertorio memorizzato PROCESSI COGNITIVI attraverso la memoria si produce il riconoscimento loggetto

29 Filtraggi differenziali le elaborazioni delle informazioni provenienti dai recettori sensoriali avvengono lungo vie disposte in parallelo. Lungo il percorso vari nuclei di ritrasmissione agiscono con meccanismi eccitatori ed inibitori al fine di accentuare i contrasti tra gli impulsi provenienti dai sistemi sensoriali periferici

30 Filtraggi differenziali Il sistema percettivo visuale integra e organizza già gli stimoli sul piano della spazialità, del cromatismo e della microtopografia superficiale accentuando le uguaglianze della stimolazione (produzione di similitudini) accentuando le differenze (produzione di contrasti).

31 Spaziale e modale Le vie disposte in parallelo trasmettono separatamente due tipi di informazioni: le informazioni spaziali (via del dove), e di quelle modali (via del che cosa

32 Fonti sensoriali modali (già spazializzate) tra le componenti modali troviamo: I. vista: forma, trasparente-opaco, i colori, chiaro-scuro II. udito: rumore-silenzio, suono III.tatto: duro-molle, caldo-freddo liscio-ruvido, asciutto- bagnato, piacere-dolore IV. gusto: dolce-amaro, salato-acido V. olfatto: aroma-marcio, bruciato-frutto, resina-fiore VI. sensazioni organiche: fame, sete, pesante-leggero,

33 Percezione e rappresentazione il sistema percettivo motorio si attiva sulla base del quantum spaziale, il sistema rappresentativo si attiva su base temporale. Il sistema percettivo e quello rappresentativo interagiscono in frazioni di secondo.

34 Il dove e il che cosa percezione: quantum spaziale relazioni spaziali relazioni temporali. rappresentazione mentale: (quantum temporale)relazioni temporali relazioni spaziali quantum spaziale

35 La formazione delloggetto È riconosciuto oggetto ciò a cui si può predicare un comportamento stabile e una sussistenza autonoma È dunque una categoria (costruita a partire dal prototipo o da descrizioni delloggetto) che lo costituisce in processo (ARTICOLAZIONE DI PARTI) e sistema (OCCORRENZE DI PROPRIETA)

36 Regola di Hoffman Larticolazione automatica delloggetto in parti

37

38

39 insieme parti PRIMAPOI processo

40

41 Spazio modello SOGGETTO AMBIENTE OGGETTO Geometria euclidea Geometria proiettiva

42 OGGETTIVAZIONE SOGGETTO AMBIENTE OGGETTO SPAZIO OGGETTUALE SOGGETTO AMBIENTE

43 OGGETTIVAZIONE SOGGETTO AMBIENTE OGGETTO SPAZIO OGGETTUALE SOGGETTO AMBIENTE


Scaricare ppt "Rilievo come attività anatomica Che cosa misuro e come disegno? 20 febbraio 2007."

Presentazioni simili


Annunci Google