La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Matteo Olivieri, Lista Civica Reggio 5 Stelle – Informativa CC su Piazza della Vittoria Delibera di Giunta n. 195 del 25 settembre 2013, APPROVAZIONE DEL.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Matteo Olivieri, Lista Civica Reggio 5 Stelle – Informativa CC su Piazza della Vittoria Delibera di Giunta n. 195 del 25 settembre 2013, APPROVAZIONE DEL."— Transcript della presentazione:

1 Matteo Olivieri, Lista Civica Reggio 5 Stelle – Informativa CC su Piazza della Vittoria Delibera di Giunta n. 195 del 25 settembre 2013, APPROVAZIONE DEL PROGETTO DEFINITIVO – ESECUTIVO dei box interrati di Piazza della Vittoria LA GIUNTA COMUNALE Attesa l'urgenza che riveste l'esecutività della presente deliberazione onde consentire linizio dei lavori da parte del concessionario; Visto larticolo 34, comma 4, del d.lgs. 267/2000 [...] DELIBERA di dichiarare il provvedimento immediatamente eseguibile

2 Matteo Olivieri, Lista Civica Reggio 5 Stelle – Informativa CC su Piazza della Vittoria Sondaggio S10, presenza di un pavimento a mosaico in buono stato di conservazione e di un paleosuolo: m: struttura pavimentale in posto di età romana – minuti frammenti di laterizio e calce con rari ciottoli minuti, al tetto dellunità alcune tessere musive di calcare bianco di dimensioni circa 1x1x1cm; limite inferiore abrupto con m: suolo di età romana – matrice franco limosa-sabbiosa, colore 5Y 4/4 (olive) mediamente aggregata, moderatamente resistente, rari frustoli di laterizio; limite chiaro con

3 Matteo Olivieri, Lista Civica Reggio 5 Stelle – Informativa CC su Piazza della Vittoria Perchè l'area attorno al mosaico non è stata definita come a certezza del ritrovamento?

4 Matteo Olivieri, Lista Civica Reggio 5 Stelle – Informativa CC su Piazza della Vittoria

5 Atto di Accordo Tra Comune e Reggio Parcheggi – punto 39.b (articolo 15 della Convenzione) qualora nel corso dei lavori dovessero venire alla luce reperti archeologici, il Concessionario è obbligato a sospendere i lavori nell'area interessata... In ogni caso, qualora a seguito dei ritrovamenti archeologici, sorgano oneri imprevisti, il Concessionario avrà diritto ad una proroga del termine di ultimazione dei lavori ed al ristoro dei maggiori oneri subiti, sia di progettazione che di realizzazione, calcolati sulla base dell'elenco prezzi allegato al capitolato del progetto esecutivo, anche mediante il conseguente prolungamento del periodo di concessione...

6 Matteo Olivieri, Lista Civica Reggio 5 Stelle – Informativa CC su Piazza della Vittoria mosaico suoli di origine romana con frammenti di laterizio ed un pavimento in coccio pesto un suolo romano con una probabile struttura pavimentale frammentaria un suolo romano con laterizi frammentari Un'unica area archeologica

7 Matteo Olivieri, Lista Civica Reggio 5 Stelle – Informativa CC su Piazza della Vittoria

8 RITROVAMENTI E DATI STORICI L'area si caratterizza come una delle più importanti per la presenza del limite nord della città romana Regium Lepidi - anni 50 viene demolita la vecchia parte della città denominata isolato San Rocco,si scoprono pavimenti romani a mosaico riconducibili a una o più domus romane : tesoro romano barbarico di Reggio, con monete e gioielli di varia provenienza: manifattura romana occidentale, orientale e gotica. Un ritrovamento straordinario, affidato ai Musei Civici di Reggio Emilia e prestato per mostre in tutto il mondo nel corso di questi decenni. Non si trovano espliciti riferimenti a quanto ampiamente noto e sopra illustrato, almeno dalla consultazione che lo Scrivente ha effettuato.

9 Matteo Olivieri, Lista Civica Reggio 5 Stelle – Informativa CC su Piazza della Vittoria DIAFRAMMI (motivo per cui è stata inoltrata segnalazione ai CC) tutte le opere di scavo andranno compiute dopo aver messo in sicurezza l'area, fino alla profondità massima dello scavo, mediante la realizzazione di diaframmi. (15 m) Tale lavorazione si può definire a distruzione, in quanto non consente una preliminare esportazione del materiale ed una preventiva analisi del materiale asportato. Un diaframma è infatti una struttura gettata in opera che viene utilizzata per sostenere scavi artificiali di natura provvisoria o definitiva impedendo lo scivolamento del terreno all'interno dello scavo. Un diaframma è realizzato con apposite macchine provviste di ganasce o frese che, calate nel terreno attraverso dei cordoli guida, scavano una sezione verticale: per evitare crolli di materiale della parete cui viene a mancare il sostegno, lo scavo è realizzato tramite impiego di fanghi bentonitici.

10 Matteo Olivieri, Lista Civica Reggio 5 Stelle – Informativa CC su Piazza della Vittoria Pertanto il diaframma a distruzione attraversa l'area che è globalmente definita da ritrovamenti di epoca romana, alcuni dei quali di alto interesse archeologico.

11 Matteo Olivieri, Lista Civica Reggio 5 Stelle – Informativa CC su Piazza della Vittoria mosaico diaframma 3 metri tra il mosaico e il muro a distruzione

12 Matteo Olivieri, Lista Civica Reggio 5 Stelle – Informativa CC su Piazza della Vittoria Si comincia con i diaframmi !!!!

13 Matteo Olivieri, Lista Civica Reggio 5 Stelle – Informativa CC su Piazza della Vittoria ….. e poi gli scavi archeologici

14 Matteo Olivieri, Lista Civica Reggio 5 Stelle – Informativa CC su Piazza della Vittoria Tutto ciò illustrato, in relazione al fatto che l'opera definita come PROGETTO [...] PIAZZA DELLA VITTORIA è dichiarata di interesse pubblico dalla Giunta comunale del Comune di Reggio nell'Emilia, e che quindi la delibera di approvazione del progetto definitivo esecutivo autorizza l'inizio lavori, si richiede la verifica circa il fatto, descritto e motivato nella presente informativa, che i contenuti e le modalità di esecuzione del progetto sono ostativi ad una completa ed esaustiva applicazione dell'Articolo 12, Verifica dell'interesse culturale del Decreto Legislativo 22 gennaio 2004, n. 42, nonché al rispetto dell'art.9 della Costituzione italiana.

15 Matteo Olivieri, Lista Civica Reggio 5 Stelle – Informativa CC su Piazza della Vittoria ….... e ancora

16 Matteo Olivieri, Lista Civica Reggio 5 Stelle – Informativa CC su Piazza della Vittoria

17

18

19

20 Da RELAZIONE TECNICA - Analisi arboricolturale e fitosanitaria delle alberature interessate dal Progetto di finanza per la realizzazione e gestione di parcheggi relativi al centro storico (relazione morelli) "le vecchie Sophora japonica radicate in Parco del Popolo presentano condizioni di elevata monumentalità individuale, alla quale si aggiunge il loro intrinseco valore testimoniale di esemplari risalenti allimpianto originario". "Nello specifico, tutte le Sofore appaiono in condizioni vegetative sufficienti (con la sola eccezione dellesemplare n°88, più sofferente)" "In questo caso, tuttavia, il processo è sostenuto da sufficiente vigore vegetativo; in altre parole, siamo di fronte ad alberi fisiologicamente vecchi ma non senescenti." "Nel caso in oggetto, apparato aereo risulta ben visibile ma la distribuzione e le dimensioni delle radici non sono correttamente." (?) "Per questi esemplari è perciò possibile dimensionare le aree di pertinenza individualmente, approssimando la forma dellarea di pertinenza ad un quadrato o ad un rettangolo per motivi di progetto." "Le aree di pertinenza delle alberature possono essere interessate da pose di pavimentazioni superficiali permeabili purché sia garantito il mantenimento di un'area, a terreno nudo o pacciamata, circostante il fusto complessivamente di superficie non inferiore a mq 10." Non viene data alcuna indicazione, né operata alcuna valutazione, sugli effetti dei tiranti sull'apparato radicale delle Sophora. L'estensione dell'apparato radicale è approssimato ad un rettangolo per ragioni di progetto. DA RELAZIONE DELLE STRUTTURE CONTROTERRA - CALCOLI ESECUTIVI (rest-par in cartella strutturale "Sul solo lato Parco, ai fini della realizzazione della parete diaframmata controterra e della possibilità di scavare fino a ridosso della stessa paratia, è prevista lesecuzione di n. 1 ordine di tiranti di tipo provvisorio impostati a profondità pari a -3,40 m (dallo 0,00 quota testa cordolo lato San Rocco) per i tratti in cui si prevede la realizzazione delle bocche di lupo (tiranti denominati T1) e a quota -1,91 m (riferito allo stesso 0,00) per i tiranti denominati T2 nelle zone in prossimità del monumento e dei vani scala." per le tavole vedere ST I tiranti tagliano in pieno le radici degli alberi. Oltre al profilo dell'opera c'è appunto anche la pianta


Scaricare ppt "Matteo Olivieri, Lista Civica Reggio 5 Stelle – Informativa CC su Piazza della Vittoria Delibera di Giunta n. 195 del 25 settembre 2013, APPROVAZIONE DEL."

Presentazioni simili


Annunci Google