La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La sigaretta è quella cosa che da una parte c'è il fumo e dall'altra un cretino" Oscar Wilde.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La sigaretta è quella cosa che da una parte c'è il fumo e dall'altra un cretino" Oscar Wilde."— Transcript della presentazione:

1 La sigaretta è quella cosa che da una parte c'è il fumo e dall'altra un cretino" Oscar Wilde

2 Come è venuto in mente alla gente di bruciare le foglie di tabacco per aspirarne il fumo? "Il 6 novembre 1492, Cristoforo Colombo sbarcò sul continente Rodrigo de Xeres, e incontrò molte persone che tenevano in mano un carbone acceso e delle erbe per gustarne il profumo così come era loro usanza. Erano delle erbe secche racchiuse in una foglia secca, accesa ad una estremità e dall'altra la gente li succhiava e li assorbiva. E questo fumo li addormentava e li inebriava. In questo modo essi non sentivano più la fatica. Queste specie di sigarette venivano dette nella loro lingua tabaccos."

3

4 È contenuta nelle foglie della pianta di tabacco. È una potente droga tanto che ne basterebbero pochi milligrammi iniettati per uccidere un uomo. Danni:provoca effetti dannosi sull apparato circolatorio.

5 Si lega all emoglobina dei globuli rossi, impedendo il trasporto dell ossigeno, infatti se si fa sport fumare può mozzare il fiato all atleta. Danni: facilita il sorgere dell aterosclerosi (si inspessiscono le arterie a causa del grasso).

6 Si formano durante la combustione della sigaretta Danni:aumenta il muco e si danneggiano le ciglia vibratili dell epitelio Provoca bronchite cronica fino all asma bronchiale.

7 Si formano durante la combustione e sono cancerogeni,cioè mutano il DNA di cellule normali trasformandoli in cellule tumorali. Danni:tumori polmonari.

8 La gravità dei danni dipende da: Età di inizio e numero di anni di fumo; Numero di sigarette giornaliere; Modo di fumare (inalazioni più o meno profonde) Un fumatore su due muore di una malattia attribuibile al tabagismo. La speranza di vita di un fumatore è di 8 anni inferiore a quella dei non fumatori.

9 L'aumento del tabagismo tra le donne porta ad un incremento della patologia tumorale del polmone cancro del collo dell'utero entrano in menopausa due anni prima; losteoporosi è più precoce. Anche il feto è esposto ad una serie di rischi importanti e l'aborto spontaneo è più frequente. A carico della pelle si osservano segni di precoce invecchiamento.

10 Cioè non fumo direttamente però respiro involontariamente il fumo dei miei genitori, che provoca danni. La mia fortuna è che i miei genitori non fumano mai in casa ma fuori, anche quando diluvia.

11

12

13


Scaricare ppt "La sigaretta è quella cosa che da una parte c'è il fumo e dall'altra un cretino" Oscar Wilde."

Presentazioni simili


Annunci Google