La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Trento, aprile 2012 I L L ICENZIAMENTO PER CAUSA OGGETTIVA NELLA RIFORMA DEL LAVORO Antonio Monteiro Fernandes 1.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Trento, aprile 2012 I L L ICENZIAMENTO PER CAUSA OGGETTIVA NELLA RIFORMA DEL LAVORO Antonio Monteiro Fernandes 1."— Transcript della presentazione:

1 Trento, aprile 2012 I L L ICENZIAMENTO PER CAUSA OGGETTIVA NELLA RIFORMA DEL LAVORO Antonio Monteiro Fernandes 1

2 2. Se esistono nel reparto o struttura equivalente una pluralità di posti di lavoro con contenuto funzionale identico, il datore di lavoro deve osservare, per la concretizzazione del posto di lavoro da sopprimere, con riferimento ai titolari rispettivi, lordine seguente: a) Minore anzianità nel posto di lavoro; b) Minore anzianità nella categoria; c) Livello più basso nella categoria; d) Minore anzianità nellazienda. 2. Se esistono nel reparto o struttura equivalente una pluralità di posti di lavoro con contenuto funzionale identico, il datore di lavoro definisce, per la concretizzazione del posto di lavoro da sopprimere, con riferimento ai titolari rispettivi, criteri rilevanti e non discriminatori alla luce degli oggettivi sottostanti alla soppressione del posto di lavoro. ART. 368º - REQUISITI DEL LICENZIAMENTO PER SOPPRESSIONE DEL POSTO DI LAVORO Antonio Monteiro Fernandes 2

3 1. Il licenziamento per soppressione del posto di lavoro dipende dei requisiti seguenti: (...) b) Sia praticamente impossibile la sussistenza del rapporto di lavoro; (...) 4. Agli effetti dellalinea b) del coma 1, nel caso di soppressione del posto di lavoro, si ritiene che la sussistenza del rapporto di lavoro è praticamente mpossibile quando limprenditore non dispone di un altro posto compatibile con la categoria del lavoratore. 1. ( Uguale) (…) 4. Agli effetti dellalinea b) del coma 1, nel caso di soppressione del posto di lavoro, si ritiene che la sussistenza del rapporto di lavoro è praticamente impossibile quando limprenditore dimostra che ha osservato criteri rilevanti e non discriminatori alla luce degli oggettivi sottostanti à la soppressione del posto di lavoro. ART. 368 – REQUISITI DEL LICENZIAMENTO PER SOPPRESSIONE DEL POSTO DI LAVORO Antonio Monteiro Fernandes 3

4 1. Il licenziamento per incapacità di adattamento nella situazione riferita nel coma 1 dellarticolo precedente solo può realizzarsi con osservanza dei requisiti seguenti : : (...) d) Non ci sia nellazienda un altro posto di lavoro disponibile e compatibile con la categoria del lavoratore; (...) 1.(Uguale ) (...) d) Abrogata ART. 375 – REQUISITI DEL LICENZIAMENTO PER INCAPACITÀ DI ADATTAMENTO DEL LAVORATORE Antonio Monteiro Fernandes 4

5 1. Lincapacità di adattamento si manifesta in qualsiasi situazione fra quelle previste nelle alinee seguenti, quando, essendo determinata dal modo di attuazione del lavoratore, rende praticamente impossibile la continuità del rapporto di lavoro: a)Riduzione continuata della produttività o della qualità; b)Guasti ripetuti dei mezzi messi a disposizione del lavoratore; c)Rischi per la sicurezza e la salute del lavoratore, di altri lavoratori o di terzi. 1. (uguale). ART. 374 – SINTOMI DI INCAPACITÀ DI ADATTAMENTO Antonio Monteiro Fernandes 5

6 1. Il licenziamento per incapacità di adattamento (…) solo può realizzarsi con osservanza cumulativa dei requisiti seguenti:: a)Introduzione di cambiamenti nel posto di lavoro, derivanti di modifiche dei processi di fabbricazione o di commercializzazione, di nuovo tecnologie o delle attrezzature, basati su diversa e più complessa tecnologia, nei sei mesi precedenti linizio della procedura. 1. (UGUALE) a) (UGUALE) (...) 2.(NUOVO) Il licenziamento per incapacità di adattamento (…), senza modifica del posto di lavoro, può realizzarsi con osservanza cumulativa dei requisiti seguenti: a) Modifica sostanziale della prestazione del lavoratore, (…) che, a la luce delle circostanze del caso, si può presumere che siano permanenti. (...) ART. 375 – REQUISITI DEL LICENZIAMENTO PER INCAPACITÀ DI ADATTAMENTO Antonio Monteiro Fernandes 6

7 IL COMPENSO ECONOMICO 1 mese di retribuzione per anno di anzianità Fino a giorni di retribuzione per anno di anzianità, entro i limiti seguenti: a) Il valore della retribuzione non può sorpassare (20 x 485 s.m.) b) Limporto complessivo del compenso non può sorpassare 12 volte la retribuzione; limite assoluto (240 x 485) Da Antonio Monteiro Fernandes 7


Scaricare ppt "Trento, aprile 2012 I L L ICENZIAMENTO PER CAUSA OGGETTIVA NELLA RIFORMA DEL LAVORO Antonio Monteiro Fernandes 1."

Presentazioni simili


Annunci Google