La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

T.a.r.e.s. 2013 Istruzioni per luso Area servizi finanziari e tributari Comune di Brendola.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "T.a.r.e.s. 2013 Istruzioni per luso Area servizi finanziari e tributari Comune di Brendola."— Transcript della presentazione:

1 T.a.r.e.s Istruzioni per luso Area servizi finanziari e tributari Comune di Brendola

2 T.a.r.e.s. TRIBUTO COMUNALE SUI RIFIUTI E SERVIZI Il Tributo Comunale sui Rifiuti e Servizi è istituito dallart. 14, comma 1 del D.L n. 201 a decorrere dal 01/01/2013.

3 T.a.r.e.s. Si articola in due componenti: componente rifiuti, destinata a finanziare i costi relativi al servizio di gestione dei rifiuti urbani ed assimilati avviati allo smaltimento; componente servizi, destinata a finanziare i costi dei servizi indivisibili del Comune, determinata sotto forma di maggiorazione della tariffa componente rifiuti del tributo, pari a 0,30/mq per il 2013.

4 T.a.r.e.s. PRESUPPOSTO E SOGGETTI ATTIVI E PASSIVI Presupposti per lapplicazione del tributo : il possesso, loccupazione la detenzione, a qualsiasi titolo e anche di fatto,

5 T.a.r.e.s. Di locali o di aree scoperte operative a qualunque uso adibiti, suscettibili di produrre rifiuti urbani ed assimilati.

6 T.a.r.e.s. Il tributo è applicato e riscosso dal Comune nel cui territorio insiste, interamente o prevalentemente, la superficie degli immobili o le aree scoperte assoggettabili al tributo.

7 T.a.r.e.s. Il tributo è dovuto da chiunque ne realizzi il presupposto, con vincolo di solidarietà tra i componenti la famiglia anagrafica o tra coloro che usano in comune le superfici.

8 T.a.r.e.s. MODALITA DI CALCOLO Il tributo comunale è corrisposto in base a tariffa commisurata ad anno solare, cui corrisponde unautonoma obbligazione tributaria, calcolata in base a metodo normalizzato applicando i coefficienti di produttività di cui alle tabelle 4a e 4b Allegato 1 del D.P.R. n. 158/99.

9 T.a.r.e.s. utenze domestiche si moltiplica la tariffa fissa in base al nr. occupanti per i metri quadrati dellimmobile e si somma la parte variabile. Allimporto così ottenuto si aggiunge il tributo provinciale del 5% e la maggiorazione erariale pari a 0,30 x i metri quadrati dellimmobile.

10 T.a.r.e.s. utenze non domestiche si somma la tariffa fissa + parte variabile e si moltiplica per i metri quadrati assoggettabili al tributo. Allimporto così ottenuto si aggiunge il tributo provinciale del 5% e la maggiorazione erariale pari a 0,30 x i metri quadrati dellimmobile.

11 T.a.r.e.s. RIDUZIONI OBBLIGATORIE La norma prevede alcune forme incentivanti la raccolta differenziata e per il disagio in caso di lontananza dal punto di raccolta

12 T.a.r.e.s. Riduzione alle utenze domestiche che abbiano avviato il compostaggio dei propri scarti organici: 15% sulla quota variabile, su presentazione di apposito modulo predisposto e scaricabile dal sito web comunale. Termini: entro il 31 dicembre dellanno precedente, Validità: a partire dallanno successivo;

13 T.a.r.e.s. Riduzione per le utenze non domestiche che dimostrino di aver avviato al recupero rifiuti speciali assimilati agli urbani: massimo 25% sulla quota variabile. Termini: entro i termini di presentazione del MUD, allegando copia dei formulari di trasporto e relativa documentazione riferita allanno precedente. Validità: per lanno in corso;

14 T.a.r.e.s. Riduzione per zone non servite dalla raccolta, cioè distanti più di 500 metri lineari dal punto di raccolta dei rifiuti: 60% sulla quota fissa e variabile, sia per utenze domestiche e non, su richiesta del soggetto passivo con la presentazione della dichiarazione di attivazione; Termini: non ce ne sono Validità : finché persiste la condizione

15 T.a.r.e.s. Riduzione per inferiori livelli di prestazione del servizio: 20% sulla quota fissa e variabile, sia per utenze domestiche e non.

16 T.a.r.e.s. RIDUZIONI FACOLTATIVE La norma permette ad ogni ente di prevedere agevolazioni tecniche e di altra natura. Si può concedere una sola riduzione facoltativa. Il regolamento comunale TARES

17 T.a.r.e.s. RIDUZIONI FACOLTATIVE Calcolo delle riduzioni : Il consiglio comunale può deliberare ulteriori riduzioni ed esenzioni. Qualora si rendessero applicabili, ciascuna di esse opera sullimporto ottenuto dallapplicazione delle riduzioni e agevolazioni precedentemente considerate.

18 T.a.r.e.s. RIDUZIONI FACOLTATIVE Riduzione alle utenze domestiche occupate da famiglie che risiedano o abbiano la dimora, per più di sei mesi allanno, allestero, relativamente allintero nucleo familiare: 30% sulla quota fissa e variabile, purchè debitamente dichiarata o documentata nei termini di presentazione della relativa dichiarazione (30 giorni dal verificarsi dellevento)

19 RIDUZIONI FACOLTATIVE Utenze agrituristiche con attività di ristorazione inferiore alle 210 giornate annue: 30% quota variabile;

20 T.a.r.e.s. la maggiorazione erariale Altra componente della Tares è la maggiorazione. È la componente volta a pagare i servizi indivisibili dei comuni. Come si calcola: 0,30 x mq Attenzione: la maggiorazione tiene conto delle agevolazioni concesse per la parte Rifiuti

21 T.a.r.e.s. Quando si deve pagare? 2 rate: 1 rata: 30 settembre 2 rata: 30 novembre Oppure tutto entro 30 settembre

22 T.a.r.e.s. Come si paga? SOLO con Modello F24 allegato alla bolletta (1 per rata, se si paga in unica soluzione si utilizzano entrambi)

23 T.a.r.e.s. E la maggiorazione erariale? Il comune invierà un ulteriore F24 per la quota a favore dello stato da versare entro il 30 novembre. Oppure si può compilare il modello editabile pubblicato sul sito del comune

24 T.a.r.e.s. Dove pago? In banca Presso Poste Italiane

25

26

27

28

29

30

31 Ho aperto una attività economica. Cosa devo fare per liscrizione alla Tares ? Dovrà compilare il modulo reperibile presso: Lufficio Tributi del Comune di Brendola Lufficio Bollettazione di Agno Chiampo Ambiente srl Sul sito internet: sezionehttp://comune.brendola.vi.it Atti Comunali – Modulistica – ufficio tributi sezionehttp://agnochiampoambiente.it Tariffe La dichiarazione va presentata entro 30 giorni dallinizio attività Faq Tares

32 Ho acquistato o stipulato un contratto daffitto per una abitazione. Cosa devo fare per liscrizione alla Tares? La denuncia discrizione deve essere presentata nel momento di effettivo utilizzo o disponibilità dei locali. Infatti anche solo la presenza di arredo o lattivazione di anche solo uno dei servizi di erogazione energia elettrica/gas/acqua costituiscono presunzione semplice di occupazione o conduzione dellimmobile. Si dovrà pertanto compilare il modulo reperibile presso: lufficio Tributi del Comune di Brendola lufficio Bollettazione di Agno Chiampo Ambiente srl sul sito internet: sezionehttp://comune.brendola.vi.it Atti Comunali / Modulistica / ufficio tributi sezione Tariffehttp://agnochiampoambiente.it La dichiarazione va presentata entro 30 giorni dallinizio occupazione.

33 Quali locali devono essere considerati ai fini del calcolo delle superficie Tares per una abitazione? Nella dichiarazione Tares devono essere considerate tutti i locali abitavi (camera, cucina, ecc), accessori (cantine, garage, taverne, corridoi ecc.) comprese le soffitte con altezza superiore a mt. 1,5. Nel mio nucleo familiare ho dovuto avvalermi della collaborazione di una badante? Cosa devo fare per la Tares? Se la badante iscrive la residenza anagrafica nello stesso vs. stato famiglia non è necessario fare alcuna comunicazione. In caso contrario è necessario fare una dichiarazione di variazione utilizzando il modulo reperibile presso lufficio tributi del Comune o lufficio Bollettazione di Agno Chiampo Ambiente o sul sito internet: sezionehttp://comune.brendola.vi.it Atti Comunali – Modulistica – ufficio tributi sezionehttp://agnochiampoambiente.it Tariffe

34 Nella mia abitazione effettuo il compostaggio domestico. Cosa devo fare per ottenere la riduzione della Tares? Dovrà presentare il modulo di richiesta compostaggio scaricabile dal sito internet sezione Atti Comunali/Modulistica/ufficio tributi e allegare copia del documento didentità e una documentazione fotografica dei sito dove svolge lattività di compostaggio. La riduzione decorre dallanno successivo la presentazione della richiesta

35 Nella mia famiglia vive un genitore anziano, attualmente ricoverato in casa di riposo? Cosa devo fare per ottenere la riduzione della Tares? Nei casi di degenze presso case di riposo per un periodo non inferiore allanno, la persona assente non viene considerata a condizione che lassenza venga adeguatamente documentata. Tra poche settimane mi trasferirò in un altro comune. Cosa devo fare per cancellare la mia iscrizione alla Tares? Dovrà compilare il modulo reperibile presso: lufficio Tributi del Comune di Brendola lufficio Bollettazione di Agno Chiampo Ambiente srl Sul sito internet: sezionehttp://comune.brendola.vi.it Atti Comunali – Modulistica – ufficio tributi sezione Tariffe La dichiarazione va presentata entro 30 giorni dal verificarsi dellevento.

36 Ho da poco acquistato un garage in aggiunta a quello di pertinenza? È necessario comunicarlo ai fini Tares? Il contribuente è tenuto a comunicare ogni circostanza rilevante per lapplicazione dei tributo. La comunicazione deve essere effettuata entro 30 giorni dalla data dellevento con il modulo di dichiarazione reperibile presso lufficio Tributi del Comune di Brendola lufficio Bollettazione di Agno Chiampo Ambiente srl Sul sito internet: sezionehttp://comune.brendola.vi.it Atti Comunali /Modulistica /ufficio tributi sezione Tariffehttp://agnochiampoambiente.it

37 Come deve essere pagato lavviso di pagamento Tares? Il pagamento deve essere effettuato solamente con i modelli F24 allegati nellavviso che avete ricevuto per la sola quota rifiuti. Nel mese di ottobre/novembre 2013 riceverete il modello F24 per pagare la maggiorazione dello Stato entro il Posso utilizzare il modello F24 ordinario con lhome banking? Per il pagamento della Tares può essere compilato F24 ordinario sia con lhome banking sia nel caso vogliate pagare con un unico modello tutte e 3 le rate di scadenza.

38 Ho momentanee difficoltà economiche e non riesco a rispettare le scadenze dellavviso Tares. Posso chiedere una rateizzazione e cosa devo fare? Dovrà chiedere allufficio Tributi del Comune di Brendola un piano di rateizzazione, attraverso una richiesta scritta debitamente motivata. Lufficio Tributi provvederà successivamente a dare comunicazione scritta in merito. Ho avuto notizia che viene applicata una maggiorazione alla tariffa relativa al servizio smaltimento rifiuti, perché? La normativa che ha istituito la TARES (art.14 D.L. 201/2011) prevede lapplicazione di una maggiorazione di 0,30 a mq a copertura dei costi relativi ai servizi indivisibili del Comune, (manutenzione strade, illuminazione pubblica, sfalci erba, ecc.) da versare nel 2013 direttamente allo Stato tramite apposito F24 in autoliquidazione entro il 16/12/2013.


Scaricare ppt "T.a.r.e.s. 2013 Istruzioni per luso Area servizi finanziari e tributari Comune di Brendola."

Presentazioni simili


Annunci Google