La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

GLI ACCESSI IMPROPRI AL PRONTO SOCCORSO E IL MEDICO DI MEDICINA GENERALE PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO ORDINE PROVINCIALE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "GLI ACCESSI IMPROPRI AL PRONTO SOCCORSO E IL MEDICO DI MEDICINA GENERALE PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO ORDINE PROVINCIALE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI."— Transcript della presentazione:

1 GLI ACCESSI IMPROPRI AL PRONTO SOCCORSO E IL MEDICO DI MEDICINA GENERALE PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO ORDINE PROVINCIALE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI 3° Corso triennale di Formazione specifica in Medicina Generale Triennio Dott.ssa Maria Laura Lodde

2 E OPINIONE COMUNE CHE: GLI ACCESSI IMPROPRI AL PS SONO DA ATTRIBUIRE ALLA MANCATA AZIONE DI FILTRO DA PARTE DEL MMG GLI ACCESSI IMPROPRI AL PS HANNO UN DUPLICE IMPATTO NEGATIVO: COSTIDIMINUZIONE DELLA FUNZIONE DEL SERVIZIO

3 ( PANORAMA ITALIANO) FATTORI ASSOCIATI ALLUTILIZZO IMPROPRIO DEL PRONTO SOCCORSO ( PANORAMA ITALIANO) PERCEZIONE DISTORTA DELLURGENZA ANSIA DEL PZ DOLORE PERCEPITO DAL PZ NON CONOSCENZA DELLE ALTERNATIVE SUL TERRITORIO VICINANZA TRA DOMICILIO E PS DISPONIBILITA DEL PS 24 ORE AL GIORNO RIDOTTI TEMPI DI ATTESA DiTommaso F, Falasca P, Calderone B, Nicoli MA, Berardo A, Rossi A: Analisi dei fattori psico-sociali e sanitari che hanno indotto i cittadini alluso non appropriato del pronto soccorso nella USL di Ravenna nel 2008 Not Ist Super Sanità 2010; 23(2):iii-iv.

4 PROCESSO DECISIONALE CHE PARTA IL PZ AL PS PS FATTORI SOCIALI FATTORI PSICOLOGICI FATTORI SANITARI FATTORI ORGANIZZATIVI ETNIA DEL PZ LIVELLO CULTURALE CONDIZIONE OCCUPAZIONALE

5 MATERIALI E METODI - presso il Pronto Soccorso dellOspedale Santa Maria del Carmine Rovereto. - Analisi degli accessi impropri presso il Pronto Soccorso dellOspedale Santa Maria del Carmine Rovereto. - Strumento :, direttamente somministrato agli utenti del Pronto Soccorso, onde evitare problemi di comprensibilità delle domande. - Strumento : questionario, direttamente somministrato agli utenti del Pronto Soccorso, onde evitare problemi di comprensibilità delle domande. - Somministrazione ai pazienti ai quali, dopo il triage, veniva attribuito un - Somministrazione ai pazienti ai quali, dopo il triage, veniva attribuito un codice bianco.

6 - Il rappresenta una settimana tipo di accessi al pronto soccorso negli orari e nei giorni di reperibilità del MMG, ovvero dal lunedì al venerdì e dalle 8.00 alle Il campione dei dati rappresenta una settimana tipo di accessi al pronto soccorso negli orari e nei giorni di reperibilità del MMG, ovvero dal lunedì al venerdì e dalle 8.00 alle la raccolta dei questionari è stata frazionata in della durata di mezza giornata: mattina o pomeriggio la raccolta dei questionari è stata frazionata in periodi più brevi di osservazione della durata di mezza giornata: mattina o pomeriggio Alla fine della raccolta i dati sono stati analizzati mediante lutilizzo del programma Epiinfo. I dati raccolti sono presentati sotto forma di e. In considerazione del numero non elevato di pazienti intervistati, non si è ritenuto opportuno procedere ad elaborazioni statistiche ulteriori. I dati raccolti sono presentati sotto forma di frequenze assolute e percentuali di risposta. In considerazione del numero non elevato di pazienti intervistati, non si è ritenuto opportuno procedere ad elaborazioni statistiche ulteriori.

7 ATTENZIONE! BREVE PERIODO DI OSSERVAZIONE POCHI CODICI BIANCHI PERCHE?

8 ACCESSI PS ROVERETO INTRODUZIONE DEL TICKET

9 CODICE BIANCO: viene assegnato a quei pazienti che richiedono prestazioni sanitarie che non sottendono alcuna urgenza e per i quali sono normalmente previsti percorsi alternativi extraospedalieri CODICE VERDE: viene assegnato ai pazienti che necessitano di una prestazione medica che può essere differibile in quanto non vi è compromissione dei parametri vitali.

10 CRITERI DI ACCESSO IMPROPRIO CODICI BIANCHI IMPROPRI CODICI VERDI TRAUMATICI ACCESSO PROPRIO INTERNISTICI SINTOMATOLOGIA >3GG SINTOMATOLOGIA <3GG ACCESSO IMPROPRIO PROBLEMA NUOVO PROBLEMA CRONICO ACCESSO PROPRIO ACCESSO IMPROPRIO

11 RISULTATI Elaborazione di 62 questionari

12 IL PAZIENTE Sesso M 54,8% F 45,2% Età Media 51 anni Scolarità ELE.17,7% MED. 29,0% SUP. 41,9% LAU. 11,3% Cittadinanza ITALIANA 90,3% STRANIERA 9,7%

13 RAPPORTO CON MMG Quante volte ha visto il suo MMG nellultimo anno? Nessuna 16,7 % Raramente 45 % 61,7% Nessuna 16,7 % Raramente 45 % 61,7% Spesso 20% Regolarmente 18,3% 38,3% Spesso 20% Regolarmente 18,3% 38,3% PRE CONTATTO Si 45,2% No 54,8% PRE CONTATTO Si 45,2% No 54,8% Tel 25% Visita 75% Tel 25% Visita 75% INVIO DEL MMG Si 55,6% No 44,4% INVIO DEL MMG Si 55,6% No 44,4% impegnativa 24% No Imp76% impegnativa 24% No Imp76%

14 PERCHE NON HA CONTATTATO IL MMG? Difficoltà Pratiche 13,6% Scelta personale 86,4% 28,6% orario di apertura amb 27,5% spaventato dai sintomi 14,3% sala dattesa affollata 25% MMG non ha gli strumenti

15 RAPPORTO COL MMG Problema nuovo? SI 66,1% NO 33,9% Problema nuovo? SI 66,1% NO 33,9% Avviserà il suo MMG? SI 71% NO 29% Avviserà il suo MMG? SI 71% NO 29% Come è il suo rapporto col MMG? Come è il suo rapporto col MMG? Buono 72,1% Ottimo 13,2% Nessun Rapporto 14,8%

16 ORGANIZZAZIONE del MMG Da solo 23,2% Medicina di Gruppo 76,8% Da solo 23,2% Medicina di Gruppo 76,8% App 24% Ac.Lib 11,5% Misto 59,5% Non so 4,9% App 24% Ac.Lib 11,5% Misto 59,5% Non so 4,9% Segretaria 95,7% Segretaria 95,7%

17 LATTRIBUZIONE DEL CODICE BIANCO AL TRIAGE E DETTATA DA ELEMENTI DI VALUTAZIONE DI TIPO NON CLINICO

18 LACCESSO IMPROPRIO AL PS SEGUE MODALITA E PERCORSI DEL TUTTO AUTONOMI DALLA MEDICINA GENERALE

19 LA FUNZIONE DEL PRONTO SOCCORSO SI STA MODIFICANDO, PASSANDO DA LUOGO DI PRESTAZIONI E TERAPIA DURGENZA A PER LACCESSO AL REPARTO ED ALLE PRESTAZIONI DI SECONDO LIVELLO, PROVA NE È INFATTI IL COSTANTE INCREMENTO DEI CODICI BIANCHI E VERDI. LA FUNZIONE DEL PRONTO SOCCORSO SI STA MODIFICANDO, PASSANDO DA LUOGO DI PRESTAZIONI E TERAPIA DURGENZA A SERVIZIO DI FILTRO DIAGNOSTICO PER LACCESSO AL REPARTO ED ALLE PRESTAZIONI DI SECONDO LIVELLO, PROVA NE È INFATTI IL COSTANTE INCREMENTO DEI CODICI BIANCHI E VERDI.

20 PERCEZIONE DI UNA CONDIZIONE DI SALUTE SEMPRE PIU FRAGILE E MERITEVOLE DI INTERVENTI URGENTI E TECNOLOGICAMENTE AVANZATI COME QUELLI CHE SOLO IL PS PUO OFFRIRE


Scaricare ppt "GLI ACCESSI IMPROPRI AL PRONTO SOCCORSO E IL MEDICO DI MEDICINA GENERALE PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO ORDINE PROVINCIALE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI."

Presentazioni simili


Annunci Google