La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Corso di formazione su Microsoft ® Word 2007 Tutte le novità [Nome società] presenta:

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Corso di formazione su Microsoft ® Word 2007 Tutte le novità [Nome società] presenta:"— Transcript della presentazione:

1 Corso di formazione su Microsoft ® Word 2007 Tutte le novità [Nome società] presenta:

2 Tutte le novità Sommario del corso Panoramica: È tempo di novità Lezione 1: Imparare a conoscere la barra multifunzione Lezione 2: Trovare i comandi di uso comune Lezione 3: Nuovo formato di file Nelle prime due lezioni è incluso un elenco di attività consigliate, ciascuna contenente una serie di domande di verifica.

3 Tutte le novità Panoramica: È tempo di novità Word 2007 è stato progettato in modo da garantire una maggiore produttività rispetto alle versioni precedenti. Poiché la nuova interfaccia potrebbe risultare poco familiare, in questo corso verranno illustrate tutte le novità introdotte. Verrà spiegato come ottimizzare l'utilizzo della nuova e semplificata versione di Word e come eseguire le operazioni più comuni.

4 Tutte le novità Obiettivi del corso Utilizzare la barra multifunzione, ovvero la nuova funzionalità in grado di semplificare l'utilizzo di Word. Individuare i comandi di uso comune necessari per eseguire il proprio lavoro. Utilizzare il nuovo formato di file Word nel modo più adatto alle proprie esigenze.

5 Lezione 1 Imparare a conoscere la barra multifunzione

6 Tutte le novità Imparare a conoscere la barra multifunzione La prima volta che si apre Word 2007, si potrebbe rimanere sorpresi dal nuovo aspetto del programma. La maggior parte delle modifiche è visibile sulla barra multifunzione, ovvero l'area che occupa la parte superiore di Word. Sulla barra multifunzione sono disponibili i comandi più utilizzati, per consentire all'utente di averli sempre a portata di mano ed evitare ricerche nelle diverse aree del programma. Questa modifica è stata apportata per rendere più facili e veloci le operazioni da eseguire in Word.

7 Tutte le novità Funzionamento della barra multifunzione Per comprendere meglio la semplicità di utilizzo e i vantaggi della barra multifunzione è necessario osservarne il funzionamento. Riprodurre l'animazione per visualizzare come tagliare e incollare testo, modificare la formattazione del testo e cambiare il colore di sfondo delle pagine utilizzando la barra multifunzione. Animazione: fare clic con il pulsante destro del mouse e scegliere Riproduci.

8 Tutte le novità Utilizzare la barra multifunzione per le azioni comuni La barra multifunzione è comoda e semplice da utilizzare in quanto raggruppa tutte le azioni di uso comune in un'unica posizione. È ad esempio possibile tagliare e incollare testo utilizzando i comandi disponibili nella scheda Home, modificare la formattazione del testo utilizzando uno Stilee alterare il colore di sfondo delle pagine nella scheda Layout di pagina.

9 Tutte le novità Elementi della barra multifunzione Se si acquisisce familiarità con i tre componenti della barra multifunzione sarà possibile comprenderne meglio la modalità di utilizzo. La barra multifunzione è composta da schede, gruppi e comandi. Schede: nella parte superiore della barra multifunzione sono presenti sette schede di base. Ognuna di esse rappresenta un'area di attività. Gruppi: ogni scheda contiene diversi gruppi in cui vengono raggruppati elementi correlati. Comandi: un comando è un pulsante, un menu o una casella in cui è possibile immettere informazioni.

10 Tutte le novità Pulsanti di visualizzazione delle finestre di dialogo nei gruppi A una prima occhiata, si potrebbe pensare che uno specifico comando di una versione precedente di Word non sia disponibile. Questa supposizione è tuttavia errata. Nell'angolo inferiore destro di alcuni gruppi è presente una piccola freccia diagonale denominata pulsante di visualizzazione della finestra di dialogo. Fare clic su questo pulsante per visualizzare altre opzioni relative al gruppo. Queste ultime verranno visualizzate in una finestra di dialogo dall'aspetto familiare o in un riquadro attività riconoscibile dall'utente perché simile a quello di una versione precedente di Word.

11 Tutte le novità Visualizzazione di schede aggiuntive Nella nuova versione di Word determinate schede vengono visualizzate solo se necessarie. Si supponga di voler inserire un'immagine ed eseguire successivamente operazioni come il ritaglio o la modifica della modalità di adattamento del testo attorno all'immagine. Dove si trovano i comandi necessari?

12 Tutte le novità Visualizzazione di schede aggiuntive Nella nuova versione di Word determinate schede vengono visualizzate solo se necessarie. Selezionare l'immagine. Viene visualizzata la scheda Strumenti immagine. Fare clic sulla scheda Formato. Verranno visualizzati ulteriori gruppi e comandi per la gestione delle immagini, ad esempio il gruppo Stili immagine. Anziché effettuare lunghe ricerche, procedere nel modo seguente:

13 Tutte le novità Barra di formattazione rapida Alcuni comandi per la formattazione risultano così utili che è preferibile averli sempre a disposizione indipendentemente dall'operazione che si sta eseguendo. Si supponga che sia necessario formattare rapidamente del testo, ma che sia attiva la scheda Layout di pagina. Sebbene sia possibile scegliere la scheda Home per visualizzare le opzioni di formattazione, è disponibile una procedura più rapida.

14 Tutte le novità Barra di formattazione rapida Alcuni comandi per la formattazione risultano così utili che è preferibile averli sempre a disposizione indipendentemente dall'operazione che si sta eseguendo. Selezionare il testo trascinando il mouse, quindi posizionare il puntatore sulla selezione. La barra di formattazione rapida viene visualizzata in forma sbiadita. Se si posiziona il puntatore del mouse su di essa, la barra di formattazione rapida viene attivata ed è possibile fare clic su un'opzione di formattazione.

15 Tutte le novità Barra di accesso rapido La barra di accesso rapido è la piccola area nell'angolo superiore sinistro della barra multifunzione. Contiene i comandi utilizzati di frequente, come Salva, Annulla e Ripeti. È possibile personalizzare la barra aggiungendo i comandi preferiti, in modo da renderli disponibili indipendentemente dalla scheda attiva. Animazione: fare clic con il pulsante destro del mouse e scegliere Riproduci.

16 Tutte le novità Barra di accesso rapido La barra di accesso rapido è la piccola area nell'angolo superiore sinistro della barra multifunzione. Nell'immagine viene illustrato come aggiungere altri comandi preferiti alla barra di accesso rapido in modo da renderli disponibili indipendentemente dalla scheda attiva. È anche possibile rimuovere pulsanti dalla barra di accesso rapido. Contiene i comandi utilizzati di frequente, come Salva, Annulla e Ripeti.

17 Tutte le novità Nascondere temporaneamente la barra multifunzione La barra multifunzione centralizza tutti gli elementi semplificandone l'individuazione. Talvolta, tuttavia, non è necessario utilizzare comandi particolari, ma si desidera concentrarsi esclusivamente sul documento e aumentare lo spazio destinato alla sua visualizzazione. In questo caso, è possibile nascondere temporaneamente la barra multifunzione con la stessa facilità con cui la si utilizza.

18 Tutte le novità Nascondere temporaneamente la barra multifunzione La barra multifunzione centralizza tutti gli elementi semplificandone l'individuazione. 1.Fare doppio clic sulla scheda attiva. I gruppi verranno rimossi e aumenterà lo spazio disponibile. 2.Per visualizzare nuovamente tutti i comandi, fare doppio clic sulla scheda attiva per ripristinare tutti i gruppi. Procedura:

19 Tutte le novità Utilizzare la tastiera Queste diapositive contengono informazioni sull'utilizzo della tastiera. La struttura della barra multifunzione include nuovi tasti di scelta rapida. Sono disponibili tasti di scelta rapida per ogni pulsante della barra multifunzione. I tasti di scelta rapida spesso richiedono un numero di tasti inferiore. Questa novità offre due vantaggi fondamentali rispetto alle versioni precedenti dei programmi di Office:

20 Tutte le novità Utilizzare la tastiera I nuovi tasti di scelta rapida sono ora denominati suggerimenti tasti di scelta. 1.Premere il tasto con la lettera corrispondente alla scheda da visualizzare. Premere, ad esempio, H per la scheda Home. Verranno visualizzati tutti i suggerimenti dei tasti di scelta per i comandi della scheda. 2.Premere il tasto con la lettera corrispondente al comando desiderato. Quindi: Per utilizzare i suggerimenti dei tasti di scelta, iniziare premendo ALT.

21 Tutte le novità I tasti di scelta rapida che iniziano con CTRL non sono stati modificati rispetto alle precedenti versioni di Word. –Ad esempio CTRL+C per il comando di copia e CTRL+ALT+1 per il Titolo 1. È ancora possibile utilizzare le precedenti combinazioni di tasti che iniziano con ALT e che consentono di accedere ai menu e ai comandi nelle versioni precedenti di Word. –Poiché tuttavia i menu precedenti non sono più disponibili, non verranno visualizzati promemoria per le lettere da premere. Sarà pertanto necessario conoscere la combinazione di tasti per poterla utilizzare. Utilizzare la tastiera I vecchi tasti di scelta rapida funzionano ancora?

22 Tutte le novità Suggerimenti per l'esercitazione 1.Utilizzare la barra multifunzione. 2.Visualizzare schede aggiuntive, quindi inserire un'immagine e lavorare utilizzando gli Strumenti immagine. 3.Utilizzare la barra di formattazione rapida. 4.Utilizzare la barra di accesso rapido. 5.Nascondere i gruppi e i comandi. 6.Utilizzare i tasti di scelta rapida. Esercitazione in lineaEsercitazione in linea (richiede Word 2007)

23 Tutte le novità Test 1, domanda 1 Cosa succede se si fa clic su questo pulsante in Word 2007? Scegliere una sola risposta. 1.La barra multifunzione viene temporaneamente nascosta per aumentare lo spazio per la visualizzazione del documento. 2.Ai caratteri del testo viene applicata una dimensione maggiore. 3.Vengono visualizzate ulteriori opzioni. 4.Viene aggiunto un comando alla barra di accesso rapido.

24 Tutte le novità Test 1, domanda 1: Risposta Vengono visualizzate ulteriori opzioni. Viene spesso visualizzata una finestra di dialogo con un aspetto che può risultare simile a quello delle versioni precedenti di Word.

25 Tutte le novità Test 1, domanda 2 Dov'è posizionata la barra di accesso rapido e quando è consigliabile utilizzarla? Scegliere una sola risposta. 1.Si trova nell'angolo in alto a sinistra dello schermo ed è consigliabile utilizzarla per i comandi preferiti. 2.Viene visualizzata sopra al testo ed è consigliabile utilizzarla quando è necessario apportare modifiche relative alla formattazione. 3.Si trova nell'angolo in alto a sinistra dello schermo ed è consigliabile utilizzarla per accedere rapidamente a un documento. 4.Si trova nella scheda Home ed è consigliabile utilizzarlaper avviare rapidamente un nuovo documento.

26 Tutte le novità Test 1, domanda 2: Risposta La barra è disponibile nell'angolo superiore sinistro dello schermo ed è consigliabile utilizzarla per i comandi preferiti. È la piccola barra degli strumenti contenente i pulsanti Salva, Annulla e Ripeti. È possibile aggiungervi i comandi preferiti facendo clic con il pulsante destro del mouse su un comando e scegliendo Aggiungi alla barra di accesso rapido.

27 Tutte le novità Test 1, domanda 3 Quale delle seguenti azioni è necessario eseguire per visualizzare la barra di formattazione rapida? Scegliere una sola risposta. 1.Fare doppio clic sulla scheda attiva sulla barra multifunzione. 2.Selezionare del testo. 3.Selezionare del testo, quindi posizionarvi il puntatore del mouse. 4.Eseguire una qualsiasi delle azioni elencate sopra.

28 Tutte le novità Test 1, domanda 3: Risposta Selezionare del testo, quindi posizionarvi il puntatore del mouse. La barra verrà visualizzata anche se si fa clic con il pulsante destro del mouse sul testo selezionato.

29 Lezione 2 Trovare i comandi di uso comune

30 Tutte le novità Trovare i comandi di uso comune L'interfaccia di Word 2007 è stata completamente rinnovata. Per imparare a utilizzarla è innanzitutto necessario scoprire la posizione esatta dei comandi di uso più comune. Dove si crea ad esempio un documento? Dove si trovano i gli elenchi puntati, gli stili e il controllo ortografico? Come si eseguono le stampe? In questa lezione verrà illustrato come, nella nuova struttura del programma, i comandi si trovino proprio dove sono necessari.

31 Tutte le novità Utilizzare il pulsante Microsoft Office Cosa ne è stato del menu File? Per scoprirlo, è sufficiente premere il pulsante Microsoft Office. Il pulsante Microsoft Office rappresenta ora il punto di partenza per l'utilizzo di Word. Quando si preme questo pulsante, viene visualizzato un menu che consente di creare, aprire o salvare un documento.

32 Tutte le novità Elenchi puntati, numerati e altro Dopo avere aperto un documento e avere digitato il testo, sarà certamente necessario formattare il testo. Molti comandi di formattazione di uso comune sono disponibili nella scheda Home, all'interno del gruppo Carattere, ad esempio Grassetto, Corsivo, Dimensione del caratteree così via. Nella stessa scheda sono presenti molti altri comandi utili.

33 Tutte le novità Elenchi puntati, numerati e altro Dopo avere aperto un documento e avere digitato il testo, sarà certamente necessario formattare il testo. Non trascurare, ad esempio, il gruppo Paragrafo, illustrato nell'immagine, che racchiude i noti elenchi puntati, numerati e a più livelli. Sono inoltre disponibili i comandi per il rientro e l'allineamento.

34 Tutte le novità Informazioni sugli stili Si è interessati a un approccio alla formattazione più funzionale ed efficiente dei semplici comandi per l'applicazione del grassetto e del corsivo? È bene conoscere il funzionamento degli stili nella nuova versione di Word. È possibile scegliere uno Stile veloce predefinito o applicare uno stile creato in precedenza.

35 Tutte le novità Informazioni sugli stili Gli stili sono disponibili nel gruppo Stili della scheda Home. Gli stili veloci sono stili predefiniti, professionali, rapidi e di facile applicazione e, nella nuova versione di Word, presentano un nuovo aspetto. Fare clic su questo pulsante per visualizzare molti altri stili veloci predefiniti. Fare clic sul pulsante di visualizzazione della finestra di dialogo per aprire il riquadro Stili. Nell'immagine viene illustrato come ottenere gli stili desiderati.

36 Tutte le novità Copia formato Copia formato è un altro comando di formattazione rapida. Si trova all'estrema sinistra della scheda Home, nel gruppo Appunti. Se non si conosce questo comando, è utile sapere che consente di duplicare in modo rapido la formattazione da una sezione di testo a un'altra. Per utilizzare il comando, posizionare il cursore all'interno del testo di cui si desidera copiare il formato, quindi fare clic su Copia formato.

37 Tutte le novità Inserire immagini, collegamenti ipertestuali, intestazioni e piè di pagina Per migliorare l'efficacia e l'impatto visivo del testo, è possibile inserire immagini, oggetti ClipArt, grafici o forme nel documento. Nella scheda Inserisci sono disponibili numerose informazioni aggiuntive. In questa scheda sono inoltre presenti altri comandi, quali Tabella, Collegamento ipertestuale, Intestazionee Piè di pagina. Sono inoltre disponibili i comandi per la numerazione delle pagine, le caselle di testo e gli oggetti WordArt, sebbene non inclusi nell'immagine.

38 Tutte le novità Zoom Dopo aver inserito degli elementi, potrebbe essere necessario osservarli in modo più dettagliato. A questo scopo, è fondamentale conoscere la posizione da cui eseguire lo zoom. Esaminare l'angolo in basso a destra. Trascinare il dispositivo di scorrimento verso destra per ingrandire e verso sinistra per ridurre.

39 Tutte le novità Controllare l'ortografia e la grammatica Esiste un modo per non commettere errori. Dopo aver eseguito la maggior parte delle operazioni nel documento, è indispensabile controllare l'ortografia e la grammatica prima della stampa o dell'invio tramite posta elettronica. Il comando Controllo ortografia e grammatica è disponibile nella scheda Revisione in quanto il processo di revisione ne prevede l'esecuzione. Osservare all'estrema sinistra, nel gruppo Strumenti di correzione.

40 Tutte le novità Prepararsi alla stampa Pronti per la stampa? Prima di procedere alla stampa, è opportuno controllare il layout delle pagine. Tutte le opzioni necessarie per effettuare questo controllo sono disponibili nella scheda Layout di pagina. Nel gruppo Imposta pagina sono contenute le voci Dimensioni (21,59 x 27,94, A4 e così via), Orientamento (orizzontale e verticale) e Margini.

41 Tutte le novità Procedere alla stampa Quando si è pronti per la stampa, tornare al pulsante Microsoft Office. Se si fa clic sul comando Stampa, verrà visualizzata la finestra di dialogo Stampa. Se invece si posiziona il puntatore del mouse sulla freccia a destra del comando Stampa, verranno visualizzati altri tre comandi. Tenere presente che sono ora disponibili diverse opzioni:

42 Tutte le novità Procedere alla stampa Quando si è pronti per la stampa, tornare al pulsante Microsoft Office. Stampa Stampa immediata Anteprima di stampa Tenere presente che sono ora disponibili diverse opzioni:

43 Tutte le novità Funzionalità da scoprire Tutte le funzionalità più utilizzate in Word si trovano ora sulla barra multifunzione, dove risulta più facile individuarle. Dove si trovano invece le opzioni sottostanti, quelle che non si riferiscono alla produzione di documenti, ma che consentono di controllare il funzionamento di Word?

44 Tutte le novità Funzionalità da scoprire Nelle versioni precedenti di Word si sceglieva Opzioni dal menu Strumenti. Tutte queste impostazioni sono ora incluse nelle Opzioni di Word, visualizzabili quando si fa clic su Opzioni di Word. Questo pulsante si trova nel menu che viene aperto quando si fa clic sul pulsante Microsoft Office.

45 Tutte le novità Suggerimenti per l'esercitazione 1.Aggiungere un elenco puntato. 2.Applicare gli stili veloci e ridurre la visualizzazione per osservare tutte le modifiche. 3.Modificare il set di stili veloci. 4.Utilizzare il comando Copia formato. 5.Inserire un grafico utilizzando la scheda Inserisci. 6.Apportare modifiche globali mediante la scheda Layout di pagina, quindi provare a utilizzare altre schede. 7.Eseguire la stampa nelle diverse modalità disponibili. Esercitazione in lineaEsercitazione in linea (richiede Word 2007)

46 Tutte le novità Test 2, domanda 1 In quale gruppo di quale scheda sono presenti i comandi per applicare elenchi puntati? Scegliere una sola risposta. 1.Nel gruppo Paragrafo della scheda Layout di pagina. 2.Nel gruppo Paragrafo della scheda Home. 3.Nel gruppo Simboli della scheda Inserisci. 4.Nel gruppo Testo della scheda Inserisci.

47 Tutte le novità Test 2, domanda 1: Risposta Nel gruppo Paragrafo della scheda Home. Qui si trovano le opzioni che consentono di applicare elenchi puntati. Suggerimento: per applicare elenchi puntati è inoltre possibile utilizzare la barra di formattazione rapida.

48 Tutte le novità Test 2, domanda 2 Come si scelgono le opzioni di stampa nella nuova versione di Word? Scegliere una sola risposta. 1.Facendo clic sul pulsante Stampa sulla barra multifunzione. 2.Facendo clic sul pulsante Stampa sulla barra di accesso rapido. 3.Utilizzando il pulsante Microsoft Office. 4.Eseguendo le operazioni indicate nella prima o nella seconda opzione.

49 Tutte le novità Test 2, domanda 2: Risposta Utilizzando il pulsante Microsoft Office. Da questa posizione è anche possibile aprire l'Anteprima di stampa.

50 Tutte le novità Test 2, domanda 3 In quale angolo è disponibile il controllo dello zoom? Scegliere una sola risposta. 1.In alto a destra. 2.In alto a sinistra. 3.In basso a sinistra. 4.In basso a destra.

51 Tutte le novità Test 2, domanda 3: Risposta In basso a destra. Nell'angolo inferiore destro si trova il controllo che consente di ingrandire o ridurre la visualizzazione. Questi controlli sono disponibili anche nel menu Visualizza.

52 Lezione 3 Nuovo formato di file

53 Tutte le novità Nuovo formato di file Un'altra importante novità della nuova versione di Word è rappresentata da un formato di file migliorato. Quali sono i vantaggi del nuovo formato? Il nuovo formato di file consente di limitare le dimensioni dei file e garantirne una maggiore sicurezza. I vantaggi sono tuttavia anche altri.

54 Tutte le novità Motivi del passaggio al nuovo formato di file basato sul linguaggio XML Il nuovo formato di file per i documenti di Word è basato sui nuovi formati Office Open XML. Questo formato offre diversi vantaggi: Consente di rendere più sicuri i documenti. Consente di ridurre le dimensioni dei file dei documenti. Aiuta a proteggere i documenti da eventuali danneggiamenti.

55 Tutte le novità Funzionalità aggiuntive disponibili nel nuovo formato Il nuovo formato di file consente, inoltre, di usufruire delle funzionalità disponibili solo in Word Un esempio è costituito dai nuovi elementi grafici SmartArt. Nell'illustrazione viene descritto come avviare un elemento grafico in Word. Notare la quantità di elementi grafici SmartArt disponibili.

56 Tutte le novità Applicazione del nuovo formato Quando si crea un nuovo documento in Word 2007 e se ne esegue il salvataggio, il nuovo formato di file verrà scelto automaticamente. Per verificare il formato, è possibile osservare la finestra di dialogo Salva con nome. Si noterà che nella casella Tipo file è riportata la voce Documento di Word. Questo significa che viene utilizzato il nuovo formato di file.

57 Tutte le novità Formati di file disponibili Nelle versioni precedenti di Word erano disponibili solo due tipi di file, ovvero documenti e modelli con estensione doc e dot. In Word 2007 sono disponibili quattro tipi di file, ovvero docx, dotx, docm e dotm (la x sta per XML e la "m" per macro). Per informazioni dettagliate, osservare la tabella. L'unica differenza esterna che verrà probabilmente notata nei nuovi formati di file di Word riguarda l'utilizzo o meno di macro o codice. Estensione di fileUtilizzata per docxDocumento standard di Word senza macro né codice dotxModello di Word senza macro né codice docmDocumento di Word che può contenere macro o codice dotmModello di Word che può contenere macro o codice

58 Tutte le novità Informazioni sui documenti nelle versioni precedenti Ci si starà probabilmente chiedendo cosa succede quando si aprono documenti obsoleti nella nuova versione di Word. Word 2007 consente di aprire i file creati nelle versioni precedenti di Word, dalla 1.0 alla I documenti creati con le versioni precedenti di Word vengono aperti in modalità di compatibilità. In questo caso, nella parte superiore del documento viene visualizzata la voce (Modalità di compatibilità) accanto al nome del file.

59 Tutte le novità Modalità di compatibilità Cosa indica la modalità di compatibilità? In sintesi, l'utente viene informato che il documento è in un formato di file obsoleto. Poiché questo formato non supporta alcune nuove funzionalità della versione aggiornata di Word, queste verranno disattivate o modificate in modo da avvicinarsi a una versione precedente di Word.

60 Tutte le novità Conversione di file obsoleti È possibile convertire un documento obsoleto nel nuovo formato di file? Ovviamente sì. Dopo avere aperto il documento in Word 2007, è sufficiente fare clic sul pulsante Microsoft Office, quindi scegliere il comando Converti dal menu. Grazie a questa conversione sarà possibile usufruire in modo completo dei vantaggi del nuovo formato, ad esempio della creazione di file più piccoli e più sicuri e così via, nonché delle nuove funzionalità.

61 Tutte le novità Condividere i documenti utilizzando un convertitore Se i documenti verranno condivisi, è opportuno conoscere i metodi di conversione da utilizzare. Di seguito viene descritto uno scenario comune in cui è richiesto l'utilizzo di un convertitore. Si supponga di utilizzare il nuovo formato di file mediante la creazione e il salvataggio dei nuovi documenti oppure il relativo aggiornamento con il comando Converti disponibile nel menu che viene aperto dal pulsante Microsoft Office.

62 Tutte le novità Condividere i documenti utilizzando un convertitore Se i documenti verranno condivisi, è opportuno conoscere i metodi di conversione da utilizzare. Di seguito viene descritto uno scenario comune in cui è richiesto l'utilizzo di un convertitore. Si supponga inoltre che un amico disponga di una versione precedente di Word integrata in Office 2000 e che si desideri inviargli tramite posta elettronica un documento più recente, ma si teme che l'amico non sia in grado di aprirlo. In realtà non si verificherà alcun problema. Quando l'amico farà clic sul documento, gli verrà chiesto se desidera scaricare un convertitore per poter aprire il documento.

63 Tutte le novità Condividere i documenti utilizzando un convertitore Se i documenti verranno condivisi, è opportuno conoscere i metodi di conversione da utilizzare. Di seguito viene descritto uno scenario comune in cui è richiesto l'utilizzo di un convertitore. Il documento aperto avrà un aspetto non esattamente identico a quello del documento originale, in quanto molte funzionalità della nuova versione di Word non sono disponibili nella versione in uso. L'amico potrà tuttavia aprire il documento, utilizzarlo e inviarlo nuovamente senza alcun problema.

64 Tutte le novità Condividere i documenti effettuando il salvataggio in un formato precedente Si teme che l'installazione di Office 2000 di un amico non sia stata aggiornata completamente? Salvare il documento utilizzando un formato di file precedente prima di inviarglielo. Fare clic sul pulsante Microsoft Office e, nel menu, posizionare il puntatore del mouse sulla freccia alla fine del comando Salva con nome. Fare clic sul formato Word nell'elenco di opzioni. Procedura:

65 Tutte le novità Condividere i documenti effettuando il salvataggio in un formato precedente Potrebbe essere visualizzato un avviso che comunica che il salvataggio nel formato di file precedente causerà la perdita o la modifica di determinate funzionalità. Se, ad esempio, il documento contiene un nuovo diagramma, un avviso indicherà che il diagramma verrà combinato in un singolo oggetto non modificabile. In questo modo l'amico potrà visualizzare il diagramma ma non modificarlo, in quanto la versione di Word di cui dispone non è in grado di interagire con questa nuova funzionalità.

66 Tutte le novità Test 3, domanda 1 Sulla barra del titolo del documento Word è riportata la dicitura Relazione di marketing.doc (Modalità di compatibilità). Cosa significa? Scegliere una sola risposta. 1.È possibile utilizzare il documento ma non salvarlo. 2.Non è possibile utilizzare il documento perché non è compatibile. 3.È possibile utilizzare il documento usufruendo di tutte le nuove funzionalità di Word. 4.È possibile utilizzare il documento ma alcune nuove funzionalità di Word risulteranno disabilitate.

67 Tutte le novità Test 3, domanda 1: Risposta È possibile utilizzare il documento ma alcune nuove funzionalità di Word risulteranno disabilitate. Il documento utilizza il formato di file precedente e non supporta le nuove funzionalità di Word. Queste funzionalità risulteranno pertanto limitate o disabilitate.

68 Tutte le novità Test 3, domanda 2 Un amico ha inviato tramite posta elettronica un documento di Word È possibile aprirlo nella nuova versione di Word? Scegliere una sola risposta. 1.Sì, ma verrà visualizzato un avviso per informare l'utente che è necessario utilizzare un convertitore. 2.Sì, ma il documento verrà aperto in modalità di compatibilità. 3.Sì, se viene prima attivata la modalità di compatibilità mediante la barra di accesso rapido. 4.No, nella nuova versione di Word è possibile aprire solo i file di Word 2002 e versioni successive.

69 Tutte le novità Test 3, domanda 2: Risposta Sì, ma il documento verrà aperto in modalità di compatibilità. Alcune funzionalità risulteranno limitate in quanto il formato di file in uso è obsoleto.

70 Tutte le novità Test 3, domanda 3 Cosa succede se si fa clic sul comando Converti nel menu che viene aperto dal pulsante Microsoft Office? Scegliere una sola risposta. 1.Il file esistente verrà aggiornato al nuovo formato di file e rinominato da documento.doc in Aggiornato: documento.doc. 2.Il file esistente verrà aggiornato al nuovo formato di file e le nuove funzionalità disponibili nella versione aggiornata di Word verranno attivate. 3.Le funzionalità di Word verranno limitate in modo da essere compatibili con il formato di file del documento. 4. Il documento verrà aperto in modalità protetta e di sola lettura per consentirne la visualizzazione nel nuovo formato di file.

71 Tutte le novità Test 3, domanda 3: Risposta Il file esistente verrà aggiornato al nuovo formato di file e le nuove funzionalità disponibili nella versione aggiornata di Word verranno attivate. Inoltre, se Windows è stato configurato per visualizzare le estensioni dei file, si noterà che l'estensione cambia da doc a docx.

72 Tutte le novità Scheda di riferimento rapido Per un riepilogo degli argomenti trattati in questo corso, visualizzare la Scheda di riferimento rapido. Scheda di riferimento rapido

73 UTILIZZO DEL MODELLO Per informazioni dettagliate su questo modello, vedere il riquadro delle note o la pagina contenente tutte le note accessibile dalla scheda Visualizza.


Scaricare ppt "Corso di formazione su Microsoft ® Word 2007 Tutte le novità [Nome società] presenta:"

Presentazioni simili


Annunci Google