La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

.:F R E E -O P T I O N S:.. PlayStation 3 accesa 24h su 24h Il nostro negozio, aperto dalle 16.00 alle 20.00 tutti i giorni dal lunedì al venerdì A VOSTRA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: ".:F R E E -O P T I O N S:.. PlayStation 3 accesa 24h su 24h Il nostro negozio, aperto dalle 16.00 alle 20.00 tutti i giorni dal lunedì al venerdì A VOSTRA."— Transcript della presentazione:

1 .:F R E E -O P T I O N S:.

2 PlayStation 3 accesa 24h su 24h Il nostro negozio, aperto dalle alle tutti i giorni dal lunedì al venerdì A VOSTRA DISPOSIZIONE !! La nostra PS3 è dotata di una alimentazione naturale che ci permette di tenerla accesa tutto il giorno per i nostri clienti!!

3 P ERCHÉ.:F R E E -O P T I O N S:. FrEe-OpTiOnS è un negozio davvero moderno per la scelta di giochi e di DVD in 3D. Abbiamo diviso in 4 parti i giochi della PS3 e i DVD di cui, scegliendo con il The Searcher potrete aiutarvi a trovare il vostro gioco o DVD ideale con la lista presente su di esso a vostra disposizione(4).

4 I GIOCHI PIÙ GETTONATI!!!!

5 G OD O F W AR Kratos è un figlio di Sparta, città per la quale un tempo conduceva il fiero, inarrestabile esercito. E' spietato, brutale, furente: quasi animalesco. Braccato dalla follia (tema tanto caro ai tragediografi ellenici), dagli incubi e dal rimorso dei suoi immondi peccati, egli è ormai divenuto il guerriero a servizio dei Numi dell'Olimpo. Per loro, dopo dieci lunghi anni, è giunto il momento di perdonarlo, non prima però di avergli affidato un'ultima impresa sovraumana: impossessarsi del vaso di Pandora, salvare Atene, sconfiggere Ares, dio della guerra, e con lui le sue schiere demoniache. Teatro di questa singolare redenzione sarà un'antica Grecia riveduta in chiave fantasy (un fantasy invero decisamente oscuro), dove il millenario senso dell'armonia è messo da parte per la vastità e la grandezza, esclusivamente pensate con il fine di meravigliare il giocatore (e su quale sia l'età adatta alla fruizione del titolo, la classificazione PEGI parla chiaro: +18). Sono sì presenti spunti stilistici tratti dal passato arcaico e classico della penisola mediterranea, ma sono stati liberamente interpretati sia sotto l'aspetto architettonico, sia sotto quello del bestiario (attinto concettualmente dalla mitologia più affascinante che l'essere umano abbia mai conosciuto). Un'atmosfera, quella che ne deriva, indubbiamente di prim'ordine, grazie anche all'uso stupefacente di un hardware vecchio di cinque anni, ma qui capace di raggiungere uno dei suoi assoluti apici tecnico-stilistici (per texturizzazione, animazioni, design ed altro ancora). Non meno importante è l'evocativo accompagnamento sonoro, con pezzi corali e strumentali meritevoli dell'eccellenza e con un parlato italiano che, per quanto globalmente inferiore alla controparte anglosassone, sa dimostrarsi efficiente (visto quanto si ascolta generalmente nella nostra lingua, c'è da ritenersi mestamente soddisfatti).

6

7 C ALL O F D UTY B LACK O PS Call Of Duty Black Ops attesissimo da milioni di giocatori desiderosi di scoprire se il passaggio da Infinity Ward a Treyarch abbia influenzato negativamente la qualità dell'ultimo capitolo di una delle serie di fps più amate in assoluto. Questa volta vestirete i panni dell'agente Alex Mason e comincerete legati su una sedia mentre subite una specie di interrogatorio, che vi porterà a rivivere sotto forma di flashback varie missioni facenti parte delle cosiddette Deniable Operations (quelle missioni così scomode da poter essere compiute solo da super soldati sotto copertura, pronti a morire in caso di fallimento). La trama è in generale più complessa e sensata rispetto a quanto visto nel precedente capitolo (cosa dovuta anche alla scarsa durata della campagna di Modern Warfare 2 che non lasciava molto spazio all'esposizione) e vi porterà a visitare posti come Cuba e il Vietnam. Per quanto riguarda il resto dell'offerta ludica, i giocatori su console non sono certo rimasti delusi. Il gioco si è rivelato di qualità altissima, con singleplayer e multiplayer migliori di quelli del predecessore e tante ottime aggiunte, tra cui dei sottogiochi davvero ben fatti. Come avrete notato però abbiamo detto che il gioco è stato una gradita sorpresa "per i giocatori su console". Abbiamo dovuto precisarlo perché su PC, al momento dell'uscita, la situazione era ben diversa.

8

9 P RO E VOLUTION S OCCER 2011 Uno dei maggiori difetti che da anni a queste parti si imputa a PES è la sua linearità, ossia la presenza di binari fittizi su cui palla e giocatori si muovono sempre e comunque, caratteristica unica in PES visto che la concorrenza sfrutta invece un motore fisico in tempo reale con un controllo del giocatore e della palla a 360°. Per tentare di inoltrarsi su questa strada, ossia il tentare di fornire al giocatore un vero controllo totale sul calciatore virtuale, il capitolo 2011 di Pro Evolution Soccer presenta un sistema tutto nuovo nella gestione dei passaggi che introduce il concetto di potenza e direzione gestita dal giocatore. In altre parole il passaggio non sarà più automatico, ma manuale, maggiore è la forza impressa al passaggio, più lontana sarà lanciata la palla e manuale è anche la direzione del passaggio, aspetto che inserisce nel gioco il concetto di passaggio filtrante e giocata sul movimento. Nonostante venga presentato come una gestione a 360° del passaggio, questo nuovo sistema in realtà sfrutta come sempre direzioni e calcoli ben precisi. Il sistema non ci consente di lanciare la palla esattamente dove vogliamo, ma verso unarea specifica che nasce dalla risultante di direzione e potenza del tiro. Maggiore sarà il tempo di pressione del tasto, più lontana la palla finirà, ma se nella direzione scelta ci sarà un compagno, raramente il passaggio andrà a vuoto, qualunque sia leffettiva direzione o potenza del tiro. Nonostante sia dunque presentato come un sistema fully-directional, i passaggi filtranti seguono comunque gli onnipresenti binari direzionali. Questo, unito alla fisica totalmente pre-calcolata e al puntare ancora una volta sulla spettacolarità e non sui contenuti, ha portato PES 2011 a tradire nuovamente le proprie radici.

10

11 A SSASSIN ' S C REED B ROTHERHOOD Brotherhood inizia laddoveddove Assassins Creed 2 si è concluso: il giovane Ezio, recuperato dallo zio Mario, fa ritorno a Monteriggioni, ma i festeggiamenti per il gradito ritorno sono destinati a durare poco. Ezio infatti ha lasciato in vita Rodrigo Borgia che, per mano del figlio Cesare decide di attaccare Monteriggioni: Mario viene ucciso e Caterina Sforza rapita e portata a Roma. Questo incipit così violento avrà forti ripercussioni sul carattere del giovane eroe, che sarà in questo capitolo meno scanzonato e goliardico per lasciare posto ad una maggiore responsabilizzazione e serietà (cosa che sarà gradita ai vecchi fan di Altair).

12

13 EH ….TANTI ALTRI

14

15 NON DIMENTICATEVI DEI NOSTRI DVD IN 3D

16


Scaricare ppt ".:F R E E -O P T I O N S:.. PlayStation 3 accesa 24h su 24h Il nostro negozio, aperto dalle 16.00 alle 20.00 tutti i giorni dal lunedì al venerdì A VOSTRA."

Presentazioni simili


Annunci Google