La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Pescate, Festa delle Acli - 3 Aprile 2011 Pescate, Festa delle Acli - 3 Aprile 2011.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Pescate, Festa delle Acli - 3 Aprile 2011 Pescate, Festa delle Acli - 3 Aprile 2011."— Transcript della presentazione:

1 Pescate, Festa delle Acli - 3 Aprile 2011 Pescate, Festa delle Acli - 3 Aprile 2011

2 Dal documento base dei Gas (1999): Quando un gruppo di persone decide di incontrarsi per riflettere sui propri consumi e per acquistare prodotti di uso comune, utilizzando come criterio guida il concetto di giustizia e solidarietà, dà vita a un GAS.

3 …provvedere all'acquisto di beni e servizi, cercando di realizzare una concezione più umana dell'economia, cioè più vicina alle esigenze reali dell'uomo e dell'ambiente, formulando un'etica del consumo critico.

4 Valorizzare lefficacia dell'acquisto collettivo Perseguire dignità nei rapporti di lavoro Ridurre l'impatto sullambiente Sostenere le produzioni solidali Rendere più accessibili i prodotti biologici Favorire la nascita di Reti di Economia Solidale

5 Rispetto delluomo Rispetto dellambiente

6 Salute Sostenibilità

7 Solidarietà

8 Lega consumatori istituisce i primi gruppi di acquisto collettivo per combattere il carovita Fidenza (PR): primo Gruppo di Acquisto Solidale. Nuovi principi: rispetto dellambiente e equo compenso per i produttori (filiera corta) Passaparola tra le provincie di Reggio Emilia, Piacenza e altre nasce la Rete dei Gas.

9 Numero di gruppi di acquisto solidali censiti nel decennio

10 Oggi Retegas.org conta più di 600 gruppi. Attualmente i gruppi di acquisto raddoppiano ogni due anni. I gruppi di acquisto solidale aumentano a fronte del disagio e del senso di ingiustizia percepiti e in risposta alla crisi economica di questi ultimi anni.

11 Marzo 2011: le Acli di Lecco con la collaborazione di Lega Consumatori e Ipsia Acli Lecco Onlus danno vita alla nuova Rete Gas Acli Lecco. Lintento è di diffondere la cultura del consumo critico a tutti i circoli della provincia e rafforzare le relazioni tra i circoli e i loro soci.

12 La Rete Gas Acli Lecco è unassociazione a tutti gli effetti, con un suo statuto e un atto costitutivo. Gli acquisti vengono effettuati tramite il codice fiscale dellassociazione.

13 Lassociazione si propone di promuovere: il consumo e la diffusione di prodotti biologici, naturali, eco-compatibili; il sostegno dei piccoli produttori biologici, tramite rapporti diretti che garantiscano un'equa remunerazione; la solidarietà tra i soci; la formazione, la sensibilizzazione, linformazione, agli associati e alla società tutta, sulle tematiche di cui ai punti precedenti.

14 Lattività dellAssociazione si esplica mediante: acquisti collettivi di prodotti assistenza ed informazione ai soci nel campo alimentare-biologico promozione dei prodotti eco-compatibili e delle loro tecniche di produzione ed utilizzo coordinamento dei singoli GAS collaborazione con altri GAS e altre realtà delleconomia solidale

15 Convenience goods: Pasta Salse Riso Cereali Olio extravergine di oliva Grana padano DOP Detersivi e detergenti per la casa

16 Possiamo annoverare tra i nostri fornitori, di prodotti biologici ed eco-compatibili: Azienda agricola Iris (CR) per la pasta e le salse Azienda agricola Simone Lesca (PV) per il riso e i cereali Acli Terra Agrigento (AG) per lolio extravergine doliva Biocaseificio Tomasoni (BS) per il grana padano DOP Officina Naturae (RI) per i detersivi e i detergenti

17 Moduli adesione alle famiglie interessate Listini/moduli dordine ad ogni famiglia, da compilare entro un termine prefissato Pagamento sul conto corrente della rete Smistamento e invio degli ordini alle aziende Ricevimento merce presso il Circolo di Pescate Preparazione degli ordini di ciascuna famiglia e ritiro da parte dei membri.

18 Pro Prodotti di alta qualità Risparmio Socializzazione Suddivisione dei compiti dunque minor tempo occupato per gli acquisti Senso di soddisfazione. Contro Difficoltà a programmare i consumi sul lungo periodo Difficoltà a stoccare i grossi quantitativi di prodotti. Far coincidere i propri bisogni e i propri tempi con quelli degli altri membri.

19 Nel rispetto del nostro statuto: Diffusione della rete ad un numero sempre più elevato di famiglie Aumento della varietà dei prodotti a listino Incontri mensili

20 Stringere le relazioni tra i circoli, dunque tra i soci, nella quotidianità Costruire la consapevolezza che lunione fa la forza e che unaltra economia più giusta è possibile

21


Scaricare ppt "Pescate, Festa delle Acli - 3 Aprile 2011 Pescate, Festa delle Acli - 3 Aprile 2011."

Presentazioni simili


Annunci Google