La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ISTITUTO COMPRENSIVO PASQUALE SOTTOCORNO MILANO Corso daggiornamento sulluso della L.I.M. Fabio Speciale 1.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ISTITUTO COMPRENSIVO PASQUALE SOTTOCORNO MILANO Corso daggiornamento sulluso della L.I.M. Fabio Speciale 1."— Transcript della presentazione:

1 ISTITUTO COMPRENSIVO PASQUALE SOTTOCORNO MILANO Corso daggiornamento sulluso della L.I.M. Fabio Speciale 1

2 2 La Lavagna Interattiva Multimediale (LIM), o lavagna digitale, è una superficie interattiva sulla quale e possibile: SCRIVERE DISEGNARE ALLEGARE IMMAGINI VISUALIZZARE TESTI RIPRODURRE VIDEO E ANIMAZIONI. I contenuti visualizzati ed elaborati sulla lavagna potranno essere salvati, stampati e dati ai nostri alunni.

3 3 La LIM è uno strumento destinato alla didattica d'aula poiché: coniuga la forza della visualizzazione e della presentazione, tipiche della lavagna tradizionale, con le opportunità del digitale e della multimedialità. Nell'accezione più comune quando si parla di LIM si intende un dispositivo che comprende una superficie interattiva, un proiettore ed un computer.

4 UN COMPUTER UN VIDEOPROIETTORE UNA LAVAGNA BIANCA UN SOFTWARE UNA PENNA ELETTRONICA (che sostituisce il gesso) IN SOSTANZA... 4

5 - collegare portatile a presa elettrica (alimentatore) - collegare lavagna a presa elettrica (alimentatore) - collegare portatile a lavagna/proiettore (cavo video) - collegare lavagna – portatile/pc (cavo USB) - collegare eventualmente le casse per l'audio - collegare eventualmente il cavo di rete per internet - verificare se le penne sono cariche - accendere computer e proiettore - far partire il programma della lavagna - far partire il programma/materiale da usare 5

6 Nelle LIM sostituisce il monitor del computer Una volta acceso il computer il videoproiettore proietta sulla Lim il contenuto del computer ( o delle sue periferiche: cd/dvd rom, penne usb...) 6

7 Per utilizzare la LIM in tutte le sue funzioni e necessario avviare il software Starboard che permette alla lavagna di essere usata in tutte le sue funzioni 7

8 8 Cliccare il collegamento a forma di LIM sul DESKTOP

9 - scrivere e/o disegnare a mano libera con colori, tratti ed effetti come se si usassero dei pennarelli o degli evidenziatori. - usare il cancellino virtuale in ogni momento creare vere e proprie slides/diapositive di quello che si mostra che possono essere salvate, riprese e riutilizzate - copiare e incollare testi e immagini da altri file - collegare video e audio 9

10 Tutto ciò che viene inseriamo in una diapositiva è un "oggetto" digitale Può essere a sua volta manipolato, clonato, cancellato, copiato, ruotato, ingrandito, ridotto, spostato, sovrapposto, collegato ad un contenuto web ecc. 10

11 1) SALVARE LE LEZIONI In singole slides o in un unico file con tutti i passaggi effettuati. E possibile anche esportarle in formato pdf, stamparle e distribuirle ai propri alunni. 2) UTILIZZARE INTERNET Attraverso il collegamento a Internet e possibile importare immagini, creare link, effettuare ricerche su Internet... Oltre a tantissime altre funzioni che sperimenteremo nel corso pratico 11

12 12 NELLA LIM LA PENNA ELETTRONICA HA LA STESSA FUNZIONE DEL GESSO !

13 13 Ha anche la stessa funzione.... DEL MOUSE !!

14 14 1) La visualizzazione in grande e la potenzialita piu riconosciuta della LIM 2) I contenuti della lezione sono supportati dalla forza delle immagini, dei video dei contenuti Internet e dallinterattivita. 3) Si supera il concetto di strumento tecnologico individuale poiche la LIM e uno strumento a uso e consumo di tutta la classe. 4) Gli studenti avvertono la LIM vicina al loro modo di comunicare e di accedere alle informazioni. 5) L'estrema semplicità di utilizzo è all'origine della diffusione delle LIM. Le competenze necessarie per il suo impiego sono quelle di base (scrittura, apertura ed inserimento file, upload, download, uso del web).

15 La LIM rappresenta uno strumento efficace per gli studenti con esigenze particolari, compresi quelli con disabilità uditiva o visiva e con problemi motori. 15 Con la lavagna interattiva diviene infatti possibile mostrare alla classe e interagire con i software didattici studiati apposta per i diversamente abili (e non solo,ovviamente).

16 16

17 17 Questa e una foto della nostra LIM Modello: HITACHI FX77G-II ECCO COME APPARE LO SCHERMO QUANDO AVVIAMO LO STARBOARD SOFTWARE I COMANDI E LE FUNZIONI DI BASE SONO UGUALI PER TUTTE LE LIM. POSSONO CAMBIARE SOLO LE SPECIFICHE TECNICHE E IL NOME DEI PULSANTI.

18 18

19 19

20 20 LA GOMMA HA LA FUNZIONE DEL CANCELLINO PER APRIRE UN NUOVO DOCUMENTO PER VISUALIZZARE LA PAGINA PRECEDENTE O SUCCESSIVA PER SALVARE IL LAVORO REALIZZATO PER USCIRE DAL LAVORO REALIZZATO PER PASSARE DALLA LIM AL DESKTOP PER SCRIVERE PER SELEZIONARE I VARI ACCESSORI: RIGHELLO, COMPASSO, TIMER, TENDINA... PER APRIRE UNA NUOVA PAGINA PER SELEZIONARE IL COLORE DELLA PENNA

21 I comandi della Toolbar possono essere modificari trascinandovi dentro le icone dai vari menu. 21

22 22 WEBCAM NUOVO DOCUMENTO APRI ACCESSORI RIEMPI A TINTA UNITA CATTURA SCHERMATA APRI APPLICAZIONI TORNA ALLOPERAZIONE PRECEDENTE SCEGLI STILE PAGINA PREC. PAGINA SUCCESS. INSERISCI TESTO CREA LINK APRI FORME NUOVA PAG, APRI DOCUMENTO DI WORD

23 Sono a disposizione una serie di accessori per facilitare il lavoro dellinsegnante. Ad esempio: LE FORME

24 compasso Goniometro e righello

25

26 UTILE QUANDO SI VUOLE IMPOSTARE IL TEMPO MASSIMO DI SVOLGIMENTO DI UN COMPITO SOMMINISTRATO AGLI ALUNNI. AL TERMINE DEL COUNTDOWN SI UDIRA UN TRILLO.

27 COL PROIETTORE E POSSIBILE SELEZIONARE UNA PARTE DELLIMMAGINE O DI UN TESTO PER EVIDENZIARE SIGNIFICATIVI PARTICOLARI.

28 CON LO STRUMENTO PUZZLE E POSSIBILE SCOMPORRE UNIMMAGINE IN PEZZI DA RICOMPORRE.

29 Selezionando laccessorio MY SCRIPT STYLUS (Icona arancione) e possibile accedere a una serie di interessanti applicazioni di gestione del testo.

30 TRA LE VARIE FUNZIONI DI MY SCRIPT STYLUS CE UNA COMODISSIMA TASTIERA VIRTUALE SU SCHERMO..

31 VI E INOLTRE LA POSSIBILITA DI UTILIZZARE ANCHE ALTRE LINGUE PER LA TASTIERA, TRA CUI LARABO.

32 MY SCRIPT STILUS RICONOSCE INOLTRE I CARATTERI E LE PAROLE SCRITTE CON LA PENNA ELETTRONICA E LE TRASFORMA DIRETTAMENTE IN TESTO.

33 1) UTILIZZARE IL COMANDO DI SELEZIONE 2) SELEZIONA LA SCRITTURA A MANO DA CONVERTIRE 3) INTORNO ALLOGGETTO VENGONO VISUALIZZATI DEI PALLINI CHE CONSENTONO DI ALLARAGARE O STRINGERE IL TESTO. IN ALTO COMPARIRA IL PULSANTE MENU 4) Nella parte superiore del menu viene visualizzata una linea candidata a essere la destinazione della conversione in testo. 33

34

35 35 Selezionare dalla toolbar licona Oltre a permettere di disegnare le linee a mano libera sullo schermo, Penna intelligente dispone di una funzione di riconoscimento delle forme.

36 Gli oggetti disegnati, come quelli mostrati a sinistra nella figura, vengono automaticamente convertiti in oggetti come quelli mostrati a destra. RETTANGOLO: 36

37 TRIANGOLO Sono disponibili tipi specifici di triangolo, ad esempio equilatero e invertito. 37

38 Applicazioni interattive di 38

39 39 UNA DIVERTENTE APPLICAZONE CHE PERMETTERA AI BAMBINI DI RIFLETTERE SULLA SINGOLA PAROLA O SU UNA FRASE DA RICOSTRUIRE. LE PAROLE E LE FRASI POSSONO ANCHE ESSERE DA NOI PREIMPOSTATE. ANCHE SE IN ARCHIVIO CE NE SONO PIU DI CENTO !

40 E presente addirittura una suite di prodotti che facilitano il lavoro dellinsegnante con lutilizzo di strumenti pratici ed immediati. LA SUITE DI PROGRAMMI SI CHIAMA: Ed e stata realizzata da docenti universitari della CAMBRIDGE UNIVERSITY 40

41 41 Gli strumenti utili per le FRAZIONI GLI STRUMENTI UTILI PER IL CALCOLO

42 42 STRUMENTI DI GEOMETRIA STRUMENTI PER LE MISURAZIONI

43 STRUMENTI PER LA GESTIONE DEI DATI (Indagini statistiche, diagrammi...) STRUMENTI PER I NUMERI E I CALCOLI NUMERICI

44 STRUMENTI PER IL CALCOLO DELLE PROBABILITA E PRESENTE INOLTRE UNA RICCA LIBRERIA DI IMMAGINI

45

46 Le applicazioni relative alle scienze riguardano:

47

48 DAL SITO education.com/resourcecenter/ education.com/resourcecenter/ 48

49 UNA RICCA RACCOLTA DI IMMAGINI Per personalizzare il tuo lavoro con la LIM 49

50 50

51 LA PENNA ELETTRONICA NON HA SEMPRE UNA SCRITTURA PRECISA BISOGNA AVERE SEMPRE A DISPOSIZIONE UNA SCORTA DI PILE PER LA PENNA ELETTRONICA LINSEGNANTE DOVREBBE DISPORRE DI UN ULTERIORE MONITOR. SI EVITEREBBE COSI IL FASTIDIO DI DOVERSI CONTINUAMENTE GIRARE PER CONTROLLARE IL TESTO SCRITTO. RISCHIA DI SEMPLIFICARE TROPPO IL LAVORO DEGLI STUDENTI. 51

52 NEL PROSSIMO FUTURO SCOMPARIRA LA LAVAGNA INTERATTIVA PER LASCIARE SPAZIO AL SOLO VIDEOPROIETTORE CHE INTEGRERA TUTTE LE FUNZIONI DELLA LIM. IL VIDEOPROIETTORE POTRA PROIETTARE LIMMAGINE SU QUALSIASI SUPERFICIE E SARA ANCHE ELIMINATO IL PROBLEMA DELLOMBRA SULLA LAVAGNA. LA PENNA ELETTRONICA IN DOTAZIONE POTRA ESSERE USATA SU QUALSIASI SUPERFICIE.

53 La guida completa sulluso della lim, i comandi e le varie funzioni sono disponibili sul sito

54 54


Scaricare ppt "ISTITUTO COMPRENSIVO PASQUALE SOTTOCORNO MILANO Corso daggiornamento sulluso della L.I.M. Fabio Speciale 1."

Presentazioni simili


Annunci Google