La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Ruolo di ARPA FVG nella gestione dei dati ambientali Dott. Giorgio Mattassi Direttore Tecnico Scientifico ARPA FVG Udine, 15 dicembre 2010 Auditorium regionale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Ruolo di ARPA FVG nella gestione dei dati ambientali Dott. Giorgio Mattassi Direttore Tecnico Scientifico ARPA FVG Udine, 15 dicembre 2010 Auditorium regionale."— Transcript della presentazione:

1 Ruolo di ARPA FVG nella gestione dei dati ambientali Dott. Giorgio Mattassi Direttore Tecnico Scientifico ARPA FVG Udine, 15 dicembre 2010 Auditorium regionale

2 ARPA in LEGGE Art. 3 L.R. 6/98: LARPA FVG svolge attività di controllo, monitoraggio, supporto tecnico scientifico, ricerca applicata, educazione ambientale, divulgazione e formazione e raccolta, elaborazione e diffusione dei dati e delle informazioni di interesse ambientale

3 La mission di ARPA LARPA è preposta: allesercizio di: –funzioni e attività tecniche per la vigilanza e il controllo ambientale –attività di ricerca e di supporto tecnico-scientifico allerogazione di prestazioni analitiche di rilievo sia ambientale sia sanitario. allattività di raccolta, validazione e diffusione delle informazioni qualificate ed indipendenti, –nei confronti degli organi di governo per supportare le decisioni attinenti la tutela e lo sviluppo sostenibile dellambiente, –nonché nei confronti del cittadino a sostegno di ogni azione consapevole.

4 Cosa sono i DATI e le INFORMAZIONI AMBIENTALI? Un DATO è ciò che è immediatamente presente alla conoscenza. Dal latino datum significa letteralmente fatto. Lo scopo dei dati è quello di codificare in vari modi i "fatti" ritenuti importanti nell'ambito di una organizzazione. L elaborazione dei dati porta alla creazione di unINFORMAZIONE che rappresenta pertanto il significato stesso dei dati. Un DATO AMBIENTALE è un fatto che riguarda lambiente. Sistema complesso e interrelato di risorse naturali ed umane inteso non come sommatoria di elementi ma come apparato costituito da organi che si condizionano vicendevolmente.

5 A cosa servono i DATI e le INFORMAZIONI AMBIENTALI a livello locale? I dati e le informazioni ambientali rappresentano la base di riferimento per le valutazioni ambientali a supporto di piani, progetti e certificazioni che gli enti e le imprese sono chiamati a fare per legge o per programma. VIA: Valutazione di Impatto Ambientale (D.Lgs. 152/06 e s.m.i.) VAS: Valutazione Ambientale Strategica (D.Lgs. 152/06 e s.m.i.) VINCA: Valutazione di Incidenza Ambientale ( D.P.R. 357/1997 e s.m.i. ) Valutazioni previste per legge

6 Esempio di Rapporto Ambientale di VAS

7 LARPA e I DATI: oggi … Questi dati siano essi rilevati da una stazione di monitoraggio della qualità dellaria, da una centralina meteorologica, da una serie di analisi di laboratorio o provenienti dalle dichiarazioni ambientali di enti ed imprese, una volta acquisiti devono essere archiviati e gestiti. Con cadenze diverse, in base a norme e funzioni diverse, ARPA rileva o raccoglie i dati ambientali. Ciò comporta un continuo rapporto con i diversi soggetti istituzionali e privati che lavorano sul territorio. Larchiviazione avviene tramite delle Banche Dati, cioè degli strumenti informatici opportunamente strutturati che ne garantiscono luso La gestione avviene invece con altri strumenti informatici e/o con procedure che li sottopongono a un processo di validazione, ossia ad una verifica per eliminare eventuali valori anomali rileva i dati del monitoraggio certifica i dati primari/grezzi costruisce linformazione

8 Le banche dati di ARPA FVG Acque Aria Meteo Rumore Radiazioni Rifiuti Industria

9 … lARPA e I DATI: prospettiva Sostenere le valutazioni ambientali e i processi decisionali attraverso lelaborazione sistematica: del Rapporto sullo Stato dellAmbiente della pubblicazione sul sito Internet delle informazioni ambientali inerenti le componenti ambientali (aria, acqua, suolo, ect.) e i fattori ambientali (rumore, vibrazioni, radiazioni, rifiuti, etc.)

10 Il SINA nasce con lobiettivo di consentire la razionalizzazione e il coordinamento delle iniziative di gestione delle informazioni ambientali dei soggetti istituzionali competenti (Stato, Regini ed Enti Locali). A cosa servono i DATI e le INFORMAZIONI AMBIENTALI a livello nazionale/europeo? Ciò ha permesso lavvio della realizzazione di un sistema di conoscenze per lazione di governo dellambiente integrato a livello europeo e nazionale. LARPA è parte del Sistema Informativo Nazionale Ambientale (SINA)

11 Dal 2005 ARPA FVG è stata incaricata dalla Regione a svolgere le funzioni di Punto Focale Regionale. In questi anni il PFR ha garantito la trasmissione dei dati di interesse nazionale con le periodicità dovute per legge. LARPA e il Sistema Informativo Ambientale Dal 2000 ARPA FVG ha partecipato a tutti i gruppi di lavoro nati per la standardizzazione delle informazioni ambientali

12 LARPA e il Sistema Informativo Ambientale Livello locale Livello nazionale Livello europeo SINAnet EIONET Il sistema ha lobiettivo di far circolare linformazione ambientale a tutti i livelli territoriali

13 LARPA e i Catasti La banche dati di ARPA FVG sono specifiche per ogni matrice ambientale ed in alcuni casi assumono la denominazione di CATASTO ovvero di registro organizzato di dati puntuali. CATASTO EMISSIONI INEMAR ©CATASTORADIOFREQUENZE CATASTOELETTRODOTTI CATASTO RIFIUTI

14 riferimenti: ARPA FVG Direzione Tecnico Scientifica Via Cairoli, Palmanova (UD)


Scaricare ppt "Ruolo di ARPA FVG nella gestione dei dati ambientali Dott. Giorgio Mattassi Direttore Tecnico Scientifico ARPA FVG Udine, 15 dicembre 2010 Auditorium regionale."

Presentazioni simili


Annunci Google