La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I Servizi Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro delle AZIENDE SANITARIE LOCALI (SPESAL)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I Servizi Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro delle AZIENDE SANITARIE LOCALI (SPESAL)"— Transcript della presentazione:

1 I Servizi Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro delle AZIENDE SANITARIE LOCALI (SPESAL)

2 I Servizi Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro delle ASL Obiettivo Tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro Attività Vigilanza e controllo dei luoghi di lavoro Rilascio pareri e autorizzazioni Informazione e formazione Assistenza a lavoratori e imprese Attività sanitaria

3 I Servizi Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro delle ASL Le attività di prevenzione comprendono: a) individuazione, accertamento e controllo dei fattori di nocività, di pericolosità e di deterioramento negli ambienti [di vita e] di lavoro… anche mediante collaudi e verifiche di macchine, impianti e mezzi di protezione prodotti, installati o utilizzati nel territorio dell'unità sanitaria locale b) comunicazione dei dati accertati e diffusione della loro conoscenza… c) indicazione delle misure idonee all'eliminazione dei fattori di rischio ed al risanamento di ambienti [di vita e] di lavoro… d) formulazione di mappe di rischio con l'obbligo per le aziende di comunicare le sostanze presenti nel ciclo produttivo e le loro caratteristiche tossicologiche … e) profilassi degli eventi morbosi …

4 I Servizi Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro delle ASL f) verifica, secondo le modalità previste dalle leggi e dai regolamenti, della compatibilità dei piani urbanistici e dei progetti di insediamenti industriali e di attività produttive in genere con le esigenze di tutela dell'ambiente e di difesa della salute della popolazione e dei lavoratori g) Indagini per infortuni e malattie professionali h) Verifica della compatibilità dei progetti di insediamento industriale e di attività lavorative con le esigenze di tutela della salute dei lavoratori i) Programmi di ricerca per il miglioramento delle condizioni di salute e di igiene e sicurezza del lavoro.

5 I Servizi Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro delle ASL l) Informazione e formazione dellutenza in materia di igiene, sicurezza e salute nei luoghi di lavoro m)Tutela della salute della lavoratrici madri n) Sorveglianza epidemiologica e costruzione del sistema informativo su rischi e danni di lavoro o) COMPITI DI POLIZIA GIUDIZIARIA (D. Lgs. 758/94)

6 Disciplina sanzionatoria in materia di lavoro prevista dal D.Lgs. 758/94 In caso di riscontro di una contravvenzione lorgano di vigilanza impartisce al contravventore una prescrizione con: 1)termine per la regolarizzazione (prorogabile a richiesta motivata) 2)imposizione di specifiche misure per far cessare il pericolo

7 Disciplina sanzionatoria in materia di lavoro prevista dal D.Lgs. 758/94 LOrgano di vigilanza comunica al PM la notizia di reato che viene iscritta nel registro ma congelata (sospensione del procedimento) comunica la prescrizione al rappresentante legale dellimpresa entro 60 giorni verifica lottemperanza

8 Disciplina sanzionatoria in materia di lavoro prevista dal D.Lgs. 758/94 ottemperanza: il contravventore viene ammesso al pagamento in via amministrativa, entro 30 giorni, di una somma pari a 1/4 del massimo dellammenda stabilita per quella contravvenzione; se il pagamento avviene nei tempi dovuti il reato si estingue non ottemperanza: lorgano di vigilanza ne informa il PM e lazione penale riprende


Scaricare ppt "I Servizi Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro delle AZIENDE SANITARIE LOCALI (SPESAL)"

Presentazioni simili


Annunci Google