La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Fabrizio Bottini La formazione dellinsediamento disperso contemporaneo Parte 3: lera dellautomobile e le radici dello sprawl.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Fabrizio Bottini La formazione dellinsediamento disperso contemporaneo Parte 3: lera dellautomobile e le radici dello sprawl."— Transcript della presentazione:

1 Fabrizio Bottini La formazione dellinsediamento disperso contemporaneo Parte 3: lera dellautomobile e le radici dello sprawl

2 Radburn, New Jersey Planimetria generale del progetto originario di Clarence S. Stein e Henry Wright (1926)

3 Radburn, New Jersey Il sistema delle unità di vicinato attorno a un nucleo di servizi comuni

4 Radburn, New Jersey Sistema stradale modulare per isolati e via interna di accesso a cul-de-sac

5 Radburn, New Jersey Strada di servizio sul retro degli edifici

6 Radburn, New Jersey Affaccio sulla strada e sul verde comune

7 Radburn, New Jersey Planimetria generale completa della nuova lottizzazione a sud della Fair Lawn Avenue

8 Radburn, New Jersey La piazza, spazio pubblico di riferimento per il quartiere

9 Il secondo dopoguerra Tornano i reduci, si sposano, sognano una casa e una famiglia, numerosa

10 Il secondo dopoguerra Tanti bambini (baby boom), poche case, poco spazio per giocare in città

11 Il costruttore William Levitt Lidea: replicare in grandissima serie (con le sovvenzioni pubbliche) una casa-tipo

12 Il secondo dopoguerra Automobilismo di massa + Sovvenzioni per la casa in proprietà = Sviluppo Suburbano

13 I nuovi spazi suburbani

14 Levittown Masterblock, elemento costitutivo base del suburbio. Ripete in modo standardizzato e semplice limpianto dellunità di vicinato

15 Levittown Composizione di più gruppi di case in suburbio

16 Levittown Larea prescelta per la Levittown in Pennsylvania

17 Levittown Levittown in Pennsylvania, veduta aerea negli anni 50

18 Levittown La ripetizione infinita del lotto con casa e giardino

19 Levittown Modello di casa componibile The Levittowner

20 Levittown Modello di casa di grandi dimensioni The Rancher

21 Levitt inventore del suburbio di massa Copertina del settimanale Time, 3 luglio 1950

22 Per il capofamiglia, la casa è il castello

23 Levittown La segregazione degli usi del suolo: i masterblock a nord, il commercio e i servizi a sud (separati da una grande strada)

24 Shopping mall: ombelico del suburbio Il centro commerciale di Levittown al centro del parcheggio

25 Shopping mall: ombelico del suburbio Il centro commerciale di Levittown nettamente separato dal quartiere

26 Shopping mall: ombelico del suburbio Passeggio al centro commerciale

27 Vita sociale suburbana per le signore: Miss Levittown Sfilata (presumibilmente al centro commerciale) delle semifinaliste al concorso del 1955

28 Un mondo di sprawl Gli elementi costitutivi si ripetono allinfinito

29 Un mondo di sprawl Il modello si estende a tutto il mondo, con poche varianti

30 Un mondo di sprawl Anche in Italia

31 Un mondo di sprawl …. immerso nel verde, a venti minuti dauto da …

32 Un mondo di sprawl E dal passato emerge un futuro estremo: lEsurbio

33 Sprawl: evoluzione storica FINE


Scaricare ppt "Fabrizio Bottini La formazione dellinsediamento disperso contemporaneo Parte 3: lera dellautomobile e le radici dello sprawl."

Presentazioni simili


Annunci Google