La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Asti ti conosco, ti amo, ti proteggo. La classe IV C della Scuola Primaria Buonarroti di Asti è lieta di presentarvi…

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Asti ti conosco, ti amo, ti proteggo. La classe IV C della Scuola Primaria Buonarroti di Asti è lieta di presentarvi…"— Transcript della presentazione:

1 Asti ti conosco, ti amo, ti proteggo

2 La classe IV C della Scuola Primaria Buonarroti di Asti è lieta di presentarvi…

3 Alla scoperta di Asti… Un viaggio nel tempo di anni fa…

4 La macchina del tempo

5 Ci troviamo nel cortile della nostra scuola, tutti noi della IV C, orgogliosi della costruzione appena ultimata, la MACCHINA DEL TEMPO! E stata costruita da tutti noi, abbiamo utilizzato 3 tonnellate di acciaio puro e qualche minerale, tutta rivestita di fibra iper-super elastica. I motori funzionano ad aranciata e chinotto superfrizzanti che, azionati partono a razzo.

6 La sala comandi è pitturata di azzurro cielo, con puntini viola; ci sono ben sei computers e sei tastiere con pulsanti variopinti. La nostra prototipo di astronave ha due piani: nel primo piano cè una scorta di acqua e cibo, tute e pezzi di ricambio, nel secondo piano cè la sala comandi con diciotto posti e la poltrona per il capitano. Il capitano si chiama Fabio.

7 SI PARTE! Tutto è pronto, tutto è stato controllato personalmente da Fabio, siamo molto emozionati e felici; lassistente del capitano, una volta ottenuto il via, digita sulla tastiera i tasti Subito i portelloni dellastronave si chiudono e si sentono i motori partire energicamente: FINALMENTE SI PARTE! Si sente un ronzio che diventa sempre più forte e insopportabile… SI PARTE! Tutto è pronto, tutto è stato controllato personalmente da Fabio, siamo molto emozionati e felici; lassistente del capitano, una volta ottenuto il via, digita sulla tastiera i tasti Subito i portelloni dellastronave si chiudono e si sentono i motori partire energicamente: FINALMENTE SI PARTE! Si sente un ronzio che diventa sempre più forte e insopportabile…

8 IL VIAGGIO Tutti siamo in silenzio e ci teniamo per mano, aggrappati ai sedili con le cinture di sicurezza ben allacciate. Siamo molto emozionati. Dai finestrini non si vede più nulla, solo una nebbia grigiastra. E scomparsa la scuola, i vecchi ippocastani, il cortile con le panchine, Via Rabioglio, tutta Asti. Siamo molto impauriti, teniamo le mani strette alla cintura di sicurezza. IL VIAGGIO Tutti siamo in silenzio e ci teniamo per mano, aggrappati ai sedili con le cinture di sicurezza ben allacciate. Siamo molto emozionati. Dai finestrini non si vede più nulla, solo una nebbia grigiastra. E scomparsa la scuola, i vecchi ippocastani, il cortile con le panchine, Via Rabioglio, tutta Asti. Siamo molto impauriti, teniamo le mani strette alla cintura di sicurezza.

9 Il rumore aumenta… Chiudiamo gli occhi… Diventa un boato insopportabile… Abbiamo molta paura dellaltezza. Allimprovviso la macchina sobbalza e … con un tonfo si arresta! I portelloni si aprono: tenendoci per mano, scendiamo, contenti e meravigliati!

10 IL MARE scopriamo di essere atterrati su una piccola spiaggia, dalla sabbia giallastra e fine. Davanti a noi il mare sconfinato, calmo, limpido. Viene voglia di tuffarsi! Ci buttiamo nellacqua calda e trasparente. Vedo conchiglie, trilobiti, alghe di enormi dimensioni. Immergendoci scopriamo una miriade di pesci, anemoni e stelle di mare, ippocampi che fuggono veloci, meduse, ricci, cavallucci marini e molti pesciolini! Sul fondo crescono magnifici coralli rossi! IL MARE scopriamo di essere atterrati su una piccola spiaggia, dalla sabbia giallastra e fine. Davanti a noi il mare sconfinato, calmo, limpido. Viene voglia di tuffarsi! Ci buttiamo nellacqua calda e trasparente. Vedo conchiglie, trilobiti, alghe di enormi dimensioni. Immergendoci scopriamo una miriade di pesci, anemoni e stelle di mare, ippocampi che fuggono veloci, meduse, ricci, cavallucci marini e molti pesciolini! Sul fondo crescono magnifici coralli rossi!

11 Sembra di essere nei mari tropicali! Lacqua è molto calda. Ci riempiamo le mani di conchiglie, di pezzetti di corallo, sassolini bianchi e chicchi di sabbia; infine, stanchi, ritorniamo a riva a riposarci. In lontananza emergono alture ricoperte di verde vegetazione, saranno le colline delle Langhe e del Monferrato! Ma le sorprese non sono finite! Un gruppo di delfini si avvicinano dal mare e noi scappiamo sulla sabbia. Sono inseguiti da uno squalo! Anche due balenottere si allontanano velocemente verso il largo! Impauriti scappiamo vicino alla macchina del tempo!

12 RITORNO A SCUOLA Infine saliamo e salutiamo questa giornata meravigliosa! Digitiamo lanno Quando torniamo a scuola le maestre e i genitori ci salutano e ci chiedono se ci siamo divertiti e noi rispondiamo in coro di sì! RITORNO A SCUOLA Infine saliamo e salutiamo questa giornata meravigliosa! Digitiamo lanno Quando torniamo a scuola le maestre e i genitori ci salutano e ci chiedono se ci siamo divertiti e noi rispondiamo in coro di sì!


Scaricare ppt "Asti ti conosco, ti amo, ti proteggo. La classe IV C della Scuola Primaria Buonarroti di Asti è lieta di presentarvi…"

Presentazioni simili


Annunci Google