La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 La natura della collaborazione Utenti distribuiti geograficamente Necessità di –Sincronizzazione –Persistenza –Trasparenza AMBIENTE COMUNE email telefono.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 La natura della collaborazione Utenti distribuiti geograficamente Necessità di –Sincronizzazione –Persistenza –Trasparenza AMBIENTE COMUNE email telefono."— Transcript della presentazione:

1 1 La natura della collaborazione Utenti distribuiti geograficamente Necessità di –Sincronizzazione –Persistenza –Trasparenza AMBIENTE COMUNE telefono meeting

2 2 PROGECTA: LAmbiente Integra ed orchestra i diversi strumenti di comunicazione online. Utilizza il WEB come interfaccia, definisce i diritti di accesso ai singoli utenti. Viene personalizzato sulle esigenze del coordinatore.

3 3 PROGECTA: Supporto alle Fasi Ri-pianificazione Ideazione Avanzamento Costi Analisi Report Pianificazione Coordinata Verifica Progecta

4 4 Fase di IDEAZIONE LAmbiente viene configurato sulle esigenze del coordinatore: –Struttura WBS –Codici attività –Regole di consegna –… Il coordinatore definisce la WBS iniziale ed assegna le competenze. (WP leader, responsabili attività)

5 5 Esempio: fase di Ideazione (coordinatore)

6 6 Pianificazione Coordinata I singoli WP Leader: –definiscono la struttura dei propri workpackage. –I Partner collaborano alla scrittura dei dettagli attività Il Coordinatore: –Supervisiona in tempo reale lintera attività di pianificazione. –Può intervenire in qualsiasi transazione.

7 7 Esempio: pianificazione (responsabile WP1)

8 8 Esempio: note attività (partner P5)

9 9 Esempio: dettagli attività (partner P5)

10 10 Pianificazione Costi I WP Leader: –Definiscono il breakdown costi per i workpackage di competenza, assegnando il budget ai partner. –Gestiscono eventuali scostamenti rispetto alle richieste dei partner. I Partner: –Dettagliano le voci di costo per ogni attività in cui sono coinvolti.

11 11 Esempio: breakdown costi (1) (responsabile WP1) assegnazione budget

12 12 Esempio: costi attività (partner P5)

13 13 Esempio: breakdown costi (2) (responsabile WP1) negoziazione budget

14 14 Verifica Terminata la fase di pianificazione, il coordinatore utilizza: –gli strumenti di Analisi per validare il piano di lavoro. –Gli strumenti di Report per produrre la documentazione finale in svariati formati. PROGECTA permette di affrontare con precisione e rapidità questa delicata fase.

15 15 Esempio: produzione report (coordinatore)

16 16 Avanzamento PROGECTA permette in questa fase: –Un monitoraggio continuo dello stato del progetto, e delle criticità, attraverso gli strumenti di Analisi. –La notifica automatica ai partner dellavvicinarsi di scadenze, deliverable e milestone. –La raccolta dei contributi dei Partner e la produzione di: Report di avanzamento Report tecnici

17 17 Esempio: WBS di avanzamento (coordinatore)

18 18 Esempio: GANTT (coordinatore)

19 19 Esempio: Contributi Report (partner P5)

20 20 Esempio: Produzione Report (coordinatore)

21 21 Ri-pianificazione PROGECTA supporta la fase di ri-pianificazione, specifica per gli IP FP6. –La base di dati di avanzamento può essere utilizzata per la costruzione di una nuova WBS, utilizzando i medesimi strumenti. –I dati storici di ogni fase rimangono disponibili per lanalisi e la consultazione.

22 22 Per maggiori informazioni Ri-pianificazione Ideazione Avanzamento Costi Analisi Report Pianificazione Coordinata Completamento Verifica Prodotto e distribuito da


Scaricare ppt "1 La natura della collaborazione Utenti distribuiti geograficamente Necessità di –Sincronizzazione –Persistenza –Trasparenza AMBIENTE COMUNE email telefono."

Presentazioni simili


Annunci Google