La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. Lautore è il solo responsabile di questa presentazione e la Commissione declina.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. Lautore è il solo responsabile di questa presentazione e la Commissione declina."— Transcript della presentazione:

1 Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. Lautore è il solo responsabile di questa presentazione e la Commissione declina ogni responsabilità sulluso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute

2 Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. Lautore è il solo responsabile di questa presentazione e la Commissione declina ogni responsabilità sulluso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute Il sistema Europeo per i crediti nell'Istruzione e Formazione Professionale (ECVET) Venezia, 05 Maggio 2011

3 Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. Lautore è il solo responsabile di questa presentazione e la Commissione declina ogni responsabilità sulluso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute Background / genesi di ECVET Cos'è ECVET? ECVET elementi chiave e caratteristiche: Risultati di apprendimento; Unità di risultati di apprendimento; Credito; Punti ECVET Attribuzione dei punti di credito ECVET Criteri per attribuire i punti di credito ECVET Trasferimento ed accumulazione dei risultati d'apprendimento in ECVET Memorandum d'intesa Accordo di apprendimento Libretto personale Implementazione graduale di ECVET Sfide future per ECVET

4 Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. Lautore è il solo responsabile di questa presentazione e la Commissione declina ogni responsabilità sulluso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute Background / Genesi di ECVET Consiglio Europeo di Lisbona (2000) maggiore trasparenza delle qualifiche, elemento necessario per adattare i sistemi europei dell'istruzione e formazione alle richieste della società della conoscenza Consiglio Europeo di Barcellona (2002) importanza di migliorare la trasparenza e i metodi per il riconoscimento dell'apprendimento nel segmento della formazione professionale Il processo di Copenhagen e il Rapporto congiunto del Consiglio e della Commissione (2004) sull'implementazione del Programma di lavoro Istruzione e Formazione 2010 importanza di un sistema di trasferimento dei crediti nel VET Comunicato di Maastrict importanza di sviluppare, testare ed implementare un sistema europeo per il trasferimento dei crediti nel VET

5 Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. Lautore è il solo responsabile di questa presentazione e la Commissione declina ogni responsabilità sulluso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute Background / Genesi di ECVET Proposta ECVET ( ) basata sulle attività del Gruppo Tecnico di lavoro sottoposta ad una consultazione a livello europeo Comunicati europei di Helsinki e Bordeaux (2008) importanza del testing e di uno sviluppo futuro di ECVET Raccomandazione sull'istituzione di un sistema europeo di crediti per l'istruzione e la formazione professionale (ECVET) Siglata dal Parlamento Europeo e dal Consiglio il 18 giugno 2009

6 Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. Lautore è il solo responsabile di questa presentazione e la Commissione declina ogni responsabilità sulluso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute ECVET è stato ideato come un sistema europeo di crediti compatibile con le specificità dei sistemi nazionali di istruzione e formazione professionale Dovrebbe promuovere una maggiore permeabilità nelLIFP e la mobilità degli studenti e lavoratori europei al fine di rendere più flessibili i percorsi formativi Ha la potenzialità di facilitare il riconoscimento – non solo delle qualifiche, ma anche dei loro elementi principali e di valutare e validare l'apprendimento precedente L'implementazione di ECVET avviene su base volontaria Cos'è il sistema ECVET?

7 Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. Lautore è il solo responsabile di questa presentazione e la Commissione declina ogni responsabilità sulluso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute RISULTATI DI APPRENDIMENTO L'indicazione in termini di conoscenze, abilità e competenze di ciò che un beneficiario della formazione sa, comprende ed è in grado di fare una volta che ha completato un processo di apprendimento UNITA' DI RISULTATI DI APPRENDIMENTO Un elemento che compone la qualifica, ovvero una serie coerente di conoscenze, abilità e competenze suscettibili di essere valutate e convalidate ECVET Elementi chiave

8 Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. Lautore è il solo responsabile di questa presentazione e la Commissione declina ogni responsabilità sulluso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute UNITA' DI RISULTATI DI APPRENDIMENTO Contengono i risultati d'apprendimento definiti in termini di conoscenze, abilità e competenze (KSC) Dovrebbero essere descritte in termini leggibili e comprensibili con riferimento alle KSC ECVET Elementi chiave Dovrebbero essere articolate in modo tale da consentire la distinta valutazione e convalida dei risultati dell'apprendimento contenuti nell'unità L'unità può riguardare un'unica qualifica o essere comune a diverse qualifiche e possono avere una validità limitata nel tempo

9 Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. Lautore è il solo responsabile di questa presentazione e la Commissione declina ogni responsabilità sulluso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute ECVET Elementi chiave CREDITO Una serie di risultati dell'apprendimento conseguiti da una persona che sono stati valutati e che possono essere accumulati in vista di una qualifica o trasferiti ad altri programmi di apprendimento o altre qualifiche Esempio: Uno studente Italiano (IFP) va in Francia per 3 mesi durante il programma formativo (mobilità studenti) I suoi risultati di apprendimento vengono valutati in Francia Il credito viene trasferito, ad es. i risultati di apprendimento sono validati e riconosciuti in Italia Lo studente accumula crediti per ottenere la qualifica.

10 Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. Lautore è il solo responsabile di questa presentazione e la Commissione declina ogni responsabilità sulluso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute ECVET Elementi chiave PUNTI ECVET Una rappresentazione numerica del peso complessivo dei risultati dell'apprendimento in una qualifica e del peso relativo delle unità in relazione alla qualifica. Attribuzione convenzionale 60 punti attribuiti ai risultati d'apprendimento che ci si attende siano conseguiti in un anno di istruzione e formazione professionale formale a tempo pieno

11 Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. Lautore è il solo responsabile di questa presentazione e la Commissione declina ogni responsabilità sulluso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute Per una determinata qualifica si prende come riferimento un contesto di apprendimento formale e per convenzione si attribuisce il numero totale di punti per tale qualifica A partire da questo totale sono quindi attribuiti a ciascuna unità dei punti ECVET in funzione del loro peso relativo nell'ambito della qualifica (Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio del 18 giugno 2009 sull'istituzione di un sistema europeo di crediti per l'istruzione e la formazione professionale) (ECVET) Attribuzione dei punti di credito ECVET

12 Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. Lautore è il solo responsabile di questa presentazione e la Commissione declina ogni responsabilità sulluso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute Criteri per attribuire i punti di credito ECVET L'importanza relativa dei risultati dell'apprendimento che costituiscono l'unità ai fini della partecipazione al mercato del lavoro, di progressi verso altri livelli di qualifica o dell'integrazione sociale La complessità, l'ampiezza e il volume dei risultati dell'apprendimento nell'unità Lo sforzo necessario per acquisire le conoscenze, le abilità e le competenze necessarie per l'unità.

13 Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. Lautore è il solo responsabile di questa presentazione e la Commissione declina ogni responsabilità sulluso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute Il trasferimento di crediti basato sul sistema ECVET dovrebbe essere facilitato dall'istituzione di partnership e reti fra istituzioni competenti, ciascuna delle quali avrebbe facoltà, nel proprio contesto, di rilasciare qualifiche o unità o di attribuire crediti per i risultati dell'apprendimento conseguiti in vista del loro trasferimento e della loro convalida. L'istituzione di partenariati mira a: creare un quadro generale di collaborazione e di messa in rete tra i partner sulla base di protocolli d'intesa al fine di promuovere l'instaurarsi di un clima di fiducia reciproca agevolare la definizione da parte dei partner di disposizioni specifiche in merito al trasferimento dei crediti ECVET Traferimento ed accumulazione dei risultati dell'apprendimento

14 Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. Lautore è il solo responsabile di questa presentazione e la Commissione declina ogni responsabilità sulluso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute Ente inviante Ente ospitante Lindividuo acquisisce le KSC I risultati di apprendimento vengono valutati 3 2 Il credito viene rilasciato all'individuo per i risultati dell'apprendimento raggiunti Il credito dello studente in un Libretto Personale Il credito è validato 6 I risultati dell'apprendimento sono riconosciuti ed accumulati come parte della qualifica ottenuta; i corrispondenti punti ECVET vengono inclusi 7 ECVET trasferimento ed accumulazione dei risultati dell'apprendimento

15 Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. Lautore è il solo responsabile di questa presentazione e la Commissione declina ogni responsabilità sulluso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute Un Protocollo d'intesa è un accordo tra istituzioni competenti funzionale a definire il quadro generale per il trasferimento dei crediti Formalizza il partenariato ECVET riconoscendo reciprocamente lo status di istituzione competente e le procedure adottate Approvano le condizioni per il funzionamento della partnership Protocollo dintesa

16 Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. Lautore è il solo responsabile di questa presentazione e la Commissione declina ogni responsabilità sulluso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute I Protocolli d'intesa vengono conclusi da istituzioni competenti, ciascuna delle quali avrebbe facoltà, nel proprio contesto, di rilasciare qualifiche o unità o di attribuire crediti per i risultati dell'apprendimento conseguiti in vista del loro trasferimento e della loro convalida Nel siglare un Protocollo le istituzioni ritengono soddisfacenti ai fini del trasferimento dei crediti i criteri e le procedure adottati dai partner in materia di assicurazione della qualità, valutazione, convalida e riconoscimento; attraverso questo processo, danno giudizi fondati sulle condizioni alla base del riconoscimento dei crediti ottenuti nei sistemi partner. Chi conclude un Protocollo dintesa?

17 Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. Lautore è il solo responsabile di questa presentazione e la Commissione declina ogni responsabilità sulluso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute In base alla Raccomandazione su ECVET, il protocollo d'intesa dovrebbe confermare che i partner: riconoscono reciprocamente lo status di istituzione competente; ritengono soddisfacenti, ai fini del trasferimento dei crediti, i criteri e le procedure adottati dai partner in materia di assicurazione della qualità, valutazione, convalida e riconoscimento; approvano le condizioni per il funzionamento della partnership, quali obiettivi, durata e accordi per il riesame del protocollo d'intesa; concordano sulla comparabilità delle qualifiche interessate ai fini del trasferimento dei crediti, utilizzando i livelli di riferimento stabiliti dal quadro europeo delle qualifiche; individuano altre parti e istituzioni competenti che potrebbero partecipare al processo in questione e ne precisano le funzioni. I Protocolli dintesa

18 Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. Lautore è il solo responsabile di questa presentazione e la Commissione declina ogni responsabilità sulluso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute Un Accordo di apprendimento è concluso tra le due istituzioni competenti coinvolte nel processo di formazione e convalida e e il beneficiario della formazione Sono specificate le particolari condizioni per un periodo di mobilità quali l'identità del soggetto beneficiario della formazione, la durata del periodo di mobilità, i risultati dell'apprendimento attesi e gli associati punti ECVET Deve stabilire che, nel caso in cui il soggetto beneficiario della formazione abbia conseguito i risultati previsti e questi siano stati positivamente valutati dall'istituzione ospitante, l'istituzione di provenienza dovrebbe convalidarli e riconoscerli quali parte dei requisiti per una qualifica, conformemente alle procedure e alle disposizioni fissate dall'istituzione competente. Accordo di apprendimento

19 Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. Lautore è il solo responsabile di questa presentazione e la Commissione declina ogni responsabilità sulluso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute Esempio di Accordo di apprendimento

20 Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. Lautore è il solo responsabile di questa presentazione e la Commissione declina ogni responsabilità sulluso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute Registrazione dei risultati raggiunti Contiene informazioni sui risultati dell'apprendimento raggiunti dallo studente, le unità e i punti ECVET dati Specifica anche l'identità dello studente e indica le istituzioni competenti che hanno rilasciato, validato e riconosciuto i crediti Libretto personale

21 Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. Lautore è il solo responsabile di questa presentazione e la Commissione declina ogni responsabilità sulluso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute Esempio di Libretto personale

22 Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. Lautore è il solo responsabile di questa presentazione e la Commissione declina ogni responsabilità sulluso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute Esempio di Accordo di apprendimento

23 Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. Lautore è il solo responsabile di questa presentazione e la Commissione declina ogni responsabilità sulluso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute Fase preparatoria, fino al 2012, durante la quale gli Stati Membri dovrebbero aver creato le condizioni necessarie e le misure per una graduale implementazione di ECVET. Durante questa fase, ciascun Stato Membro può adottare ed applicare ECVET ed essere coinvolto in sperimentazioni che possono essere supportate nel quadro del Programma Lifelong Learning Dal 2012, fase di graduale implementazione di ECVET, fino al 2014 Nel 2014, una possibile revisione della Raccomandazione sulla base dell'analisi delle misure adottate e delle sperimentazioni fatte. Implementazione graduale di ECVET

24 Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. Lautore è il solo responsabile di questa presentazione e la Commissione declina ogni responsabilità sulluso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute …. Testing ECVET I Paesi creano le condizioni per un'implementazione graduale di ECVET Implementazione ECVET Il Parlamento e il Consiglio rivedono la Raccomandaz ione su ECVET

25 Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. Lautore è il solo responsabile di questa presentazione e la Commissione declina ogni responsabilità sulluso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute Per l'implementazione, ECVET necessita di un supporto tecnico da altri meccanismi, come la validazione, i risultati dell'apprendimento, gli indicatori di livello che dovrebbero supportare la fase dell'attribuzione dei crediti e della valutazione oltre i confini dei sistemi; attualmente non sono tutti in atto nel contesto dellIFP; ECVET richiede dei criteri di qualità comuni per descrivere i risultati dell'apprendimento, definire le unità, ecc. ; Consentire il trasferimento e la progressione degli studenti dipende da elementi che potrebbero essere esterni ai sistemi di qualifica come le risorse finanziarie, il livello della burocrazia e la motivazione dei diversi STK a cooperare ECVET: sfide future

26 Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. Lautore è il solo responsabile di questa presentazione e la Commissione declina ogni responsabilità sulluso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute Il linguaggio e la terminologia fanno parte della cultura dell'apprendimento di ECVET e non dovrebbero essere ridotti al fine di elaborare una terminologia ristretta ad un gruppo di amministratori La formalizzazione del partenariato ECVET nel Protocollo dintesa e Accordo di apprendimento. Questi aspetti possono far sorgere il timore da parte degli STK di uneccessiva regolamentazione e burocrazia, specialmente nei beneficiari di esperienze di mobilità. Ciò richiede quindi un'azione di bilanciamento tra l'assicurare la qualità e consentire la flessibilità nell'implementazione di ECVET Fonte: Cedefop – Working paper No. 10 Lo sviluppo di ECVET in Europa ECVET: sfide future

27 Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. Lautore è il solo responsabile di questa presentazione e la Commissione declina ogni responsabilità sulluso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute 1. Chi dovrebbe occuparsi dell'attribuzione dei punti ECVET? A livello nazionale: il Ministero o il singolo istituto? A livello regionale: la Regione o il singolo centro di formazione? 2. Quale autorità dovrebbe essere responsabile della definizione del relativo peso dell'unità di risultati dell'apprendimento in riferimento alla qualifica? Questioni pendenti sull'implementazione di ECVET rivolte ai partecipanti dell'Info Session

28 Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. Lautore è il solo responsabile di questa presentazione e la Commissione declina ogni responsabilità sulluso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute Grazie per lattenzione


Scaricare ppt "Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. Lautore è il solo responsabile di questa presentazione e la Commissione declina."

Presentazioni simili


Annunci Google