La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

DAI 25 AI 75 ALLA RICERCA DEL TEMPO, COME QUARTA DIMENSIONE DELLESSERE Anna Fubini Abbiate Medicina psicosomatica Anna Fubini Abbiate Medicina psicosomatica.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "DAI 25 AI 75 ALLA RICERCA DEL TEMPO, COME QUARTA DIMENSIONE DELLESSERE Anna Fubini Abbiate Medicina psicosomatica Anna Fubini Abbiate Medicina psicosomatica."— Transcript della presentazione:

1 DAI 25 AI 75 ALLA RICERCA DEL TEMPO, COME QUARTA DIMENSIONE DELLESSERE Anna Fubini Abbiate Medicina psicosomatica Anna Fubini Abbiate Medicina psicosomatica

2 COLLABORAZIONE A RIVISTE E CONGRESSI Psicoprofilassi al Parto Il Giornale dei Genitori Vita dellInfanzia MEDICINA PSIOSOMATICA anni 60

3 1974 (da un concorso di ERGONOMIA dellIstituto di Medicina Sociale)

4 Non solo complessi ma principi di base dellErgonomia e psicologia di ogni lavoro nel 1998

5 dagli Atti del Seminario tenuto allOrdine dei Medici per lAnno Internazio- nale del Bambino 1978

6 così diventato nel 1998

7 e poi nel 2001

8 2006

9 e libro inglese nel 2008

10 Quattro dimensioni ha l'esistenza umana di cui l'accumularsi del TEMPO ne è parte essenziale. Mi interessa più la vita NORMALE nelle situazioni NORMALI, che un recupero precario della salute, più lo svolgersi NORMALE delle situazioni nei loro SVILUPPI che gli eventuali danni presenti e futuri non evitati. Mi interessano i fisiologici - attuati o disturbati - cambiamenti in differenziazione visti dalla parte di chi si sta sviluppando, ogni vita umana a partire però sempre dal contesto infantile ORIGINARIO in un discorso unitario dedicato al concetto di INIZI, di passaggi successivi, di fasi di sviluppo: di PASSATO, PRESENTE, FUTURO, con "organizzatori" e coni di espansione che si integrano e interagiscono a vicenda, E mi interessa l'ininterrotta presenza della MEMORIA - sia conscia e fonte di significativa "esperienza", sia rimossa, inconscia e cos ì anche causa di danni. Purtroppo lo studio delle POSSIBILITA' EVOLUTIVE degli esseri umani non comporta soltanto aperture "positive": anche la MALVAGITA ' e le sue concrete attuazioni ne fanno realisticamente parte e debbono venir segnalate; seppur - per chiudere il cerchio - le enormi possibilit à di RESILIENZA personale delle vittime possono divenire vitale arricchimento collettivo di CONOSCENZA.

11 2002

12 2005

13 2008

14 ALLE RADICI DI UNA PSICOSOMATICA CHE NON E UN METODO DI CURA" MA UNA BRANCA DELLA "SCIENZA. Il bambino che cresce... Il bambino che cresce si impegna in esperienze fondamentali secondo ritmi e fasi che appartengono solo a lui. Ma ognuno di noi, genitori, medici, insegnanti "buoni" "preparati" "colti", può compiere continue disastrose violenze sull'indifesa psiche del bambino anche agendo "per il suo bene" ma con immaturità, insensibilità o in malinteso ossequio a "scuole" di moda. Così i bambini, privati di esperienze vere, elaborano fantasticherie a vuoto e compensazioni fasulle che ne bloccano o deformano lo sviluppo riducendoli ad adulti immaturi incompleti o sbagliati e incidendo anche sulle generazioni a venire. Eppure, entrare nel tempo misconosciuto dei mutamenti non è poi tanto difficile. Basta essere presenti con simpatia,collaborare con rispetto, partecipare con curiosità e piacere. Insomma prendere finalmente sul serio l'evoluzione dei bambini. E riattivare, intanto, anche la propria. Il bambino che cresce... Il bambino che cresce si impegna in esperienze fondamentali secondo ritmi e fasi che appartengono solo a lui. Ma ognuno di noi, genitori, medici, insegnanti "buoni" "preparati" "colti", può compiere continue disastrose violenze sull'indifesa psiche del bambino anche agendo "per il suo bene" ma con immaturità, insensibilità o in malinteso ossequio a "scuole" di moda. Così i bambini, privati di esperienze vere, elaborano fantasticherie a vuoto e compensazioni fasulle che ne bloccano o deformano lo sviluppo riducendoli ad adulti immaturi incompleti o sbagliati e incidendo anche sulle generazioni a venire. Eppure, entrare nel tempo misconosciuto dei mutamenti non è poi tanto difficile. Basta essere presenti con simpatia,collaborare con rispetto, partecipare con curiosità e piacere. Insomma prendere finalmente sul serio l'evoluzione dei bambini. E riattivare, intanto, anche la propria. FLinfanzia non esiste. Esiste lo sviluppo e lo sviluppo è cambiamento liberatorio

15


Scaricare ppt "DAI 25 AI 75 ALLA RICERCA DEL TEMPO, COME QUARTA DIMENSIONE DELLESSERE Anna Fubini Abbiate Medicina psicosomatica Anna Fubini Abbiate Medicina psicosomatica."

Presentazioni simili


Annunci Google