La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Progetto Sulle Orme degli Etruschi I.S.I.S. E. Mattei- Cerveteri a.s.2005-2006 Lorienteering A cura della Prof. Orlandella Tecnico FISO: Maso Riccardo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Progetto Sulle Orme degli Etruschi I.S.I.S. E. Mattei- Cerveteri a.s.2005-2006 Lorienteering A cura della Prof. Orlandella Tecnico FISO: Maso Riccardo."— Transcript della presentazione:

1 Progetto Sulle Orme degli Etruschi I.S.I.S. E. Mattei- Cerveteri a.s Lorienteering A cura della Prof. Orlandella Tecnico FISO: Maso Riccardo – Società Sportiva ENEA Casaccia Classi impegnate: 4°A e 5°A Indirizzo Professionale

2 Cosè lorienteering Nasce in Scandinavia nel secolo scorso come Sport dei boschi Consiste in una corsa di orientamento in cui deve essere realizzato un percorso predefinito nel minor tempo possibile e senza errori Viene effettuato in ambiente naturale, in zone boscose, ma anche in centri storici

3 Cosè lorienteering E uno sport nel quale gli atleti usano un impianto sportivo speciale rappresentato da: lambiente (naturale, urbano, archeologico) una cartina muta, dettagliata, sulla quale emerge, con grande precisione, una simbologia ufficiale specifica

4 Cosè lorienteering Sulla cartina muta, è segnato un percorso standard costituito da: Una partenza (triangolo) Una serie di punti di controllo, numerati nellordine in cui devono essere visitati, segnati come cerchietti intorno alloggetto da trovare Un arrivo

5 Cosè lorienteering Sul terreno (nella realtà) Una lanterna indica il posto che latleta deve visitare Una punzonatrice, appesa alla lanterna, permette di marcare il cartellino di gara dellatleta

6 Cosè lorienteering Il percorso, alla ricerca dei punti di controllo, Non è specificato È determinato dallorientista La scelta di percorso e labilità di spostarsi nei siti stabiliti sono la Vera Essenza dellOrienteering

7 Ripercussioni sulla personalità Essere da soli e decidere quale rotta intraprendere sviluppa: La concentrazione La capacità di scelta e di risoluzione dei problemi La fiducia in sé stessi Lautostima La capacità organizzativa e di osservazione La voglia di migliorarsi La volontà Lautonomia

8 Lobiettivo che ci prefiggiamo Organizzare gare di C O per studenti turisti Gli allievi dellE. Mattei saranno impegnati nellorganizzazione di gare, allinterno della Necropoli Etrusca della Banditaccia o del centro storico di Cerveteri o allinterno del nostro istituto COME momento ludico-sportivo conclusivo della visita guidata degli studenti ospiti PER far sperimentare loro, dal vivo, le conoscenze teoriche acquisite durante il soggiorno

9 Perché lOrienteering nel Progetto Sulle Orme degli Etruschi Come elemento di attrazione, Il progetto coniuga il gioco-sport (Corsa di Orientamento) alla scoperta dei luoghi visitati lO. permette di ancorare il luogo visitato ad una esperienza positiva Rende possibile di vivere la conoscenza anche attraverso il corpo

10 Perché lOrienteering nel Progetto Sulle Orme degli Etruschi Propone un turismo alternativo (sportivo) che ben si sposa con il turismo culturale Educa al rispetto dellambiente abbraccia varie fasce detà, i diversamente abili e può coinvolgere tutta la famiglia Favorisce laggregazione Previene il disagio giovanile Previene labbandono scolastico

11 Finalità dellambito sportivo Formare allievi/atleti per lorganizzazione/gestione/pratica di gare di C.O. Valorizzare le caratteristiche storico-culturali-archeologiche di Cerveteri Facilitare la conoscenza/diffusione dellO nel territorio

12 Collaborare con la FISO (Federazione Italiana Sport Orienteering) PER Realizzare limpianto cartografico didattico dellistituto E. Mattei Sollecitare la realizzazione dellimpianto cartografico del centro storico di Cerveteri e area archologica per far rientrare il Comune nel Circuito dei Centri Storici delle gare Federali Finalità dellambito sportivo

13 Aspettive Una collaborazione sempre più attiva e dinamica tra gli enti (questo progetto è un buon inizio) Crescita del territorio anche attraverso una offerta di attività sportive diversificate Promozione e sostegno nel territorio di iniziative sportive diversificate

14 Archivio Gare Il nostro Istituto ha partecipato a gare di C O: 2003Villa Pamphili (Trofeo delle Ville) 2004Meeting Internazionale di Venezia 2006Trofeo Centri Storici ad Anguillara Sabazia (ambito progetto Sulle Orme degli Etruschi) 2007Trofeo Centri Storici ad Anguillara Sabazia (ambito progetto Sulle Orme degli Etruschi)

15 Archivio Gare 2008Trofeo Centri Storici ad Anguillara Sabazia (ambito progetto Sulle Orme degli Etruschi) 2009 Trofeo Centri Storici a Cerveteri (ambito progetto Sulle Orme degli Etruschi) (ambito progetto alternanza scuola-lavoro) Trofeo Centri Storici a Bracciano (ambito progetto Sulle Orme degli Etruschi) (ambito progetto alternanza scuola-lavoro) GSS Finale Provinciale a Villa Pamphili – Roma (ambito progetto Sulle Orme degli Etruschi)


Scaricare ppt "Progetto Sulle Orme degli Etruschi I.S.I.S. E. Mattei- Cerveteri a.s.2005-2006 Lorienteering A cura della Prof. Orlandella Tecnico FISO: Maso Riccardo."

Presentazioni simili


Annunci Google