La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

MONITORAGGIO POF 2012-13. Aree evidenziate e deliberate per le funzioni strumentali dal Collegio docenti e docenti Integrazione, handicap POF: monitoraggio/gestione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "MONITORAGGIO POF 2012-13. Aree evidenziate e deliberate per le funzioni strumentali dal Collegio docenti e docenti Integrazione, handicap POF: monitoraggio/gestione."— Transcript della presentazione:

1 MONITORAGGIO POF

2 Aree evidenziate e deliberate per le funzioni strumentali dal Collegio docenti e docenti Integrazione, handicap POF: monitoraggio/gestione /valutazione Rapporti con le famiglie Area Informatica dellIstituto Orientamento

3 NEGLI ANNI, PARTENDO DAL VISSUTO DELLA NOSTRA SCUOLA E QUINDI DALLE COMPETENZE DEI DOCENTI E DALLE ESIGENZE DEL TERRITORIO DI COMPETENZA,SI SONO EVIDENZIATE DELLE LINEE PROGETTUALI PER NOI FONDAMENTALI CHECI HANNO PORTATO AD ELABORARE PROGETTI, A STENDERE PROTOCOLLI, AD INSTAURARE RELAZIONI IN PARTICOLARE IN MERITO A

4 La Commissione alla salute opera allinterno dellIstituto per favorire «lo star bene a scuola», rivolgendosi a tutti: genitori, docenti, alunni. -Patto per la scuola -Psicomotricità -Progetto ASL- Provincia in rete «Il profilo della scuola percorso di ricerca- azione» -Unplugged

5 Accoglienza e inserimento bambini stranieri e ROM: -Commissione, gestisce i rapporti con il Comune e la Cooperativa San Donato -Protocollo di accoglienza -Progetti indetti dalla Regione per i Rom e stranieri

6 Gruppo Arcobaleno formato da : Funzione strumentale Docenti di sostegno Genitori Educatori Attività finanziate dalla Regione : Ippoterapia Nuoto

7 Funzione strumentale per lorientamento Incontri con le scuole Salone dellorientamento Incontri con la formatrice della Provincia Monitoraggio degli esiti scolastici Per la continuità: Modulistica di passaggio Colloqui tra docenti dei diversi ordini per scambio informazioni Visite alle scuole

8 Funzione strumentale informatica Responsabili di laboratorio Progetto sito di Istituto PUA accordo di rete Laboratorio informatica scuole primarie e secondaria LIM scuole primarie e secondaria

9 Dalla verifica della nostra offerta formativa emergono: Mancanza di fondi e ritardi nellelargizione Tecnologie: materiali obsoleti Difficoltà di coinvolgere il C.D. nelle problematiche dell Istituto e nella condivisione delle responsabilità Necessità di un maggiore coordinamento riconosciuto allinterno del C.di classe della sezione musicale Necessità di adeguare lorario di ricevimento dei docenti in segreteria, nel rispetto del lavoro della stessa Necessità di un protocollo scritto in accordo con la segreteria sulle modalità delle uscite didattiche Necessità di concordare e completare i documenti progettuali quali certificazione delle competenze, curricolo e valutazione Autovalutazione di Istituto Difficoltà di attivare corsi di recupero per gli alunni

10 Buona considerazione nel territorio Alta percentuale del personale di ruolo Documenti prodotti negli anni (Protocollo di accoglienza- schede di passaggio- Patto di corresponsabilità – Carta dei servizi- Regolamento) Accordi di rete e protocolli ( Patto per la scuola, Rete sicura, PUA, accordo ASL-CISAP-Enti Locali, Nuove tecnologie per la promozione delleducazione, convenzione con lUniversità di Torino e Macerata, convenzione con i Licei delle Scienze Umane per tirocinio formativo, «Laboratori Scuola – Formazione», «Sistema Orientarsi» con Provincia, USR Scuole, «Il profilo di salute della scuola – percorso di ricerca azione» con ASL e Regione) Sezione ad indirizzo musicale alla scuola secondaria Personale formato per lattività di psicomotricità Istituzione di una FS «Rapporti scuola – famiglia» Trinity Giochi matematici


Scaricare ppt "MONITORAGGIO POF 2012-13. Aree evidenziate e deliberate per le funzioni strumentali dal Collegio docenti e docenti Integrazione, handicap POF: monitoraggio/gestione."

Presentazioni simili


Annunci Google