La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PROGETTO FUNZIONE STRUMENTALE AREA 4 Realizzazione di progetti formativi dintesa con enti ed istituzioni esterni alla scuola.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PROGETTO FUNZIONE STRUMENTALE AREA 4 Realizzazione di progetti formativi dintesa con enti ed istituzioni esterni alla scuola."— Transcript della presentazione:

1 PROGETTO FUNZIONE STRUMENTALE AREA 4 Realizzazione di progetti formativi dintesa con enti ed istituzioni esterni alla scuola.

2 Premessa In un periodo di crisi economica e di tagli alla spesa pubblica, parlare di progettualità può sembrare un lusso cui si potrebbe facilmente rinunciare. La scuola, però, non può prescindere da progetti che amplino lofferta formativa, quindi per quanto le contingenze economiche vorrebbero far tornare la scuola indietro nel tempo, le richieste che la società odierna pone oggi alla scuola risultano ormai imprescindibili.

3 Compiti La funzione strumentale dellarea 4 agisce su più livelli: Livello interno Rete interna con le altre funzioni strumentali Integrazione delle competenze interne che gestiscono progetti di varia natura con connessioni esterne Coordinamento delle attività integrate con lesterno 1.Livello esterno Interfaccia con il territorio Coordinamento e integrazione interistituzionale Organizzazione Promozione Monitoraggio e valutazione dei risultati

4 Conoscenze Legislazione scolastica Finanziamenti comunitari Opportunità offerte dal mondo del lavoro, della cultura,delle strutture di assistenza, del territorio

5 Competenze specifiche Organizzative Relazionali Didattiche Saper interpretare le domande e i problemi degli studenti e delle famiglie

6 Co-progettazione In base ai bisogni emersi nel corso dellanno, alla necessità di aprirsi alla collaborazione con il territorio e soprattutto alle disponibilità economiche, la F.S crea progetti insieme alle altre figure componenti lo staff di dirigenza.

7 Continuità scuola primaria e secondaria La F.S si pone come elemento di raccordo tra i vari plessi, favorendo la collaborazione e la coordinazione fra i vari insegnanti e le varie classi nellattuazione di progetti di continuità

8 Modalità dattuazione Incontri periodici con le altre funzioni strumentali, con la dirigenza, con i referenti di progetto per monitorare lo svolgimento ed eventuali criticità dei percorsi intrapresi. Cura della documentazione necessaria Individuazione dei bisogni allinterno dellIstituto per elaborazione POF Rapporti con associazioni, Enti, istituzioni territoriali e con gli esperti responsabili dei vari progetti Raccordo fra la dirigenza, i responsabili di plesso e i referenti di progetto in una logica unitaria tesa a favorire il rapido passaggio delle informazioni.

9 PPROGETTAZIONE INTEGRATA LIstituto Comprensivo G.Deleddasi è proposto per lanno scolastico le seguenti finalità : Migliorare la crescita culturale dei ragazzi, diversificando quelli che sono i percorsi formativi, sviluppando percorsi alternativi di apprendimento. Migliorare lintegrazione dei disabili

10 Incontro Scuola -Territorio Il giorno 26 novembre 2009 nei locali della Scuola Media si sono incontrate con la scuola le agenzie esterne operanti nel territorio di San Sperate e dintorni. Erano presenti: Comune - Pro Loco- Carabinieri- Consorzio Orizzonti- operatore teatroAntas-Medico di base- SOS e protezione civile-Religiosi- esponenti della Pet terapy-ed altri operatori sociali-

11 Problemi Dagli interventi degli operatori intervenuti sono emerse alcune problematiche locali: 1.Diminuzione dei ragazzi che frequentano i centri di aggregazione (es. Redentoristi) 2.Aumento dei giovani che fanno uso di sostanze stupefacenti, alcool o che giocano dazzardo. 3.Dispersione scolastica nei vari ordini di scuole 4.Scarso rispetto delle regole di vita civile in molti strati della popolazione

12 Proposte Coinvolgimento di una rappresentanza dei ragazzi nelle riunioni dei docenti Pet-terapy per alunni con problemi dansia Rispetto degli anziani e coinvolgimento degli anziani in attività di supporto alleducazione stradale: ( il nonno vigile) Incontri di genitori con altri genitori per creare occasioni di confronto Laboratori di educazione alimentare (il gelato) Educazione al rispetto della vita per se stessi e per gli altri Educazione allo sport

13 Disponibilità a collaborare Tutti gli operatori intervenuti, ma anche altri che per vari motivi non hanno potuto presenziare allincontro, hanno mostrato interesse e si sono impegnati a collaborare attivamente con la Scuola in tutti i progetti che necessitano di una integrazione di figure professionali e specialistiche e inoltre hanno presentato varie iniziative di supporto per raggiungere le finalità prefissate.

14 Se avete bisogno di chiarimenti potete rivolgervi alla Funzione Strumentale per larea 4: Prof.ssa Giuseppina Rosa Tel

15

16


Scaricare ppt "PROGETTO FUNZIONE STRUMENTALE AREA 4 Realizzazione di progetti formativi dintesa con enti ed istituzioni esterni alla scuola."

Presentazioni simili


Annunci Google