La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

EDUCAZIONE TRA PARI: percorsi itineranti nelle periferie cittadine Interventi sul territorio per la prevenzione del disagio e il consolidamento relazionale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "EDUCAZIONE TRA PARI: percorsi itineranti nelle periferie cittadine Interventi sul territorio per la prevenzione del disagio e il consolidamento relazionale."— Transcript della presentazione:

1 EDUCAZIONE TRA PARI: percorsi itineranti nelle periferie cittadine Interventi sul territorio per la prevenzione del disagio e il consolidamento relazionale tra preadolescenti e giovani Soggetti coinvolti Comune di Pesaro Istituti scolastici comprensivi di base e superiori 20.C

2 Osservazione e analisi dellesistente Nuove modalità del consumo di sostanze: dallo stereotipo del tossicodipendente alla normalità del consumatore Convinzione della minore nocività e del possibile controllo delle nuove droghe

3 Finalità generali Rinforzare azioni preventive primarie nei luoghi di aggregazione giovanile Elaborare con le giovani generazione una cultura dello star bene insieme, della responsabilità e della solidarietà Rendere i giovani stessi protagonisti degli interventi

4 Obiettivi Particolari Promuovere azioni fra i ragazzi di ben-essere Contrastare forme di bullismo Favorire uneducazione fra pari in piccoli gruppi Animazione dei luoghi di conflitto e particolarmente a rischio Coinvolgere i gruppi musicali già esistenti a Pesaro

5 Destinatari Studenti delle scuole superiori Alunni degli Istituti comprensivi

6 Territorio servito Comune di Pesaro, con particolare attenzione a tre zone periferiche e a zone a rischio (bullismo) del Centro Storico

7 Risultati attesi Attivazione di interventi di animazione e di laboratori creativi Coinvolgimento attivo dei giovani in interventi a favore di preadolescenti Collaborazione concreta e reciproca responsabilità educativa tra gli Istituti comprensivi di base e le Scuole superiori, in un impegno di prevenzione primaria comune

8 Professionalità necessarie Sono ancora da individuare alcune ipotesi di coinvolgimento di strutture professionali specifiche

9 Costi e Risorse economiche La previsione di spesa è di ,00 euro Il progetto è stato co-finanziato dalla regione Marche

10 Tempi per la realizzazione Anno scolastico 2003 / 2004 Settembre 2003 incontro con gli studenti delle Scuole medie superiori A seguire: Corso di formazione con giovani volontari sulla Mediazione tra pari e del superamento dei conflitti Seguirà la fase operativa degli interventi preventivi e delle attività di animazione

11 Spazi necessari Eventuale coinvolgimento delle Circoscrizione, Centri di Aggregazione…

12 Strumenti necessari Scrivere qui il testo

13 Materiali necessari Scrivere qui il testo

14 Metodo di lavoro Mettere in atto la modalità della Psicologia di comunità, in particolare il percorso di formazione per volontari e operatori e il coinvolgimento della rete già presente nelle zone interessate. Leducazione tra pari ed il mentoring

15 Modalità di verifica È prevista la valutazione in itinere dei risultati parziali con tutti gli attori coinvolti

16 Documentazione Scrivere qui il testo

17 Chi gestisce il progetto e come Comune di Pesaro – Servizi Educativi Responsabile dott. Walter Chiani dirigente Servizi Educativi


Scaricare ppt "EDUCAZIONE TRA PARI: percorsi itineranti nelle periferie cittadine Interventi sul territorio per la prevenzione del disagio e il consolidamento relazionale."

Presentazioni simili


Annunci Google