La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

FUNZIONE STRUMENTALE 2 CONTINUITA TRA I CICLI – M.Laura Saccani P.A.T. (progetto accoglienza tutoring) – Celeste Sebastiani.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "FUNZIONE STRUMENTALE 2 CONTINUITA TRA I CICLI – M.Laura Saccani P.A.T. (progetto accoglienza tutoring) – Celeste Sebastiani."— Transcript della presentazione:

1 FUNZIONE STRUMENTALE 2 CONTINUITA TRA I CICLI – M.Laura Saccani P.A.T. (progetto accoglienza tutoring) – Celeste Sebastiani

2 programma CONTINUITA TRA I CICLI Stabilire una continuità operativa e metodologica tra scuola secondaria di primo grado e scuola secondaria di secondo grado (scheda profilo alunno; presenza insegnanti di sostegno e lingue alle riunioni del continuum; chiarificazione e discussione in merito ai nuovi piani di indirizzo). Stabilire una continuità operativa e metodologica tra scuola secondaria di primo grado e scuola secondaria di secondo grado (scheda profilo alunno; presenza insegnanti di sostegno e lingue alle riunioni del continuum; chiarificazione e discussione in merito ai nuovi piani di indirizzo). Stabilire una stretta collaborazione tra i due ordini della secondaria per seguire gli alunni non solo nel momento di passaggio da una scuola allaltra ma anche in presenza di problemi di apprendimento e disabilità. Stabilire una stretta collaborazione tra i due ordini della secondaria per seguire gli alunni non solo nel momento di passaggio da una scuola allaltra ma anche in presenza di problemi di apprendimento e disabilità. Elaborare prove di ingresso che attestino i livelli di partenza attraverso dei test per competenze; Elaborare prove di ingresso che attestino i livelli di partenza attraverso dei test per competenze; Elaborare test in uscita dalla scuola secondaria di primo grado che attestino i prerequisiti effettivamente richiesti dalla scuola superiore. Elaborare test in uscita dalla scuola secondaria di primo grado che attestino i prerequisiti effettivamente richiesti dalla scuola superiore.

3 programma P.A.T. Monitoraggio alunni in difficoltà di apprendimento delle classi prime Monitoraggio alunni in difficoltà di apprendimento delle classi prime Elaborazione e attuazione procedure di intervento per il recupero Elaborazione e attuazione procedure di intervento per il recupero Attività accoglienza dei nuovi alunni Attività accoglienza dei nuovi alunni Attività in itinere per i docenti tutor dellIstituto; coordinamento dei docenti tutor dellIstituto Attività in itinere per i docenti tutor dellIstituto; coordinamento dei docenti tutor dellIstituto Elaborazione materiali per docenti della classe I A Igea (sperimentazione di un protocollo P.A.T. per interventi gradualizzati rispetto a differenti livelli di difficoltà di apprendimento) Elaborazione materiali per docenti della classe I A Igea (sperimentazione di un protocollo P.A.T. per interventi gradualizzati rispetto a differenti livelli di difficoltà di apprendimento) Disponibilità a seguire le problematiche specifiche dei Consigli di classe e dei tutor tanto dellITCPA che del Liceo almeno una volta al mese Disponibilità a seguire le problematiche specifiche dei Consigli di classe e dei tutor tanto dellITCPA che del Liceo almeno una volta al mese Collegamento e collaborazione con gli interventi messi in atto dalla F.S.O.F. n.4 (rivolta ad alunni L2 o in condizioni di disabilità) Collegamento e collaborazione con gli interventi messi in atto dalla F.S.O.F. n.4 (rivolta ad alunni L2 o in condizioni di disabilità) Programmazione accoglienza Programmazione accoglienza

4 Azioni – Continuità tra i cicli Continuità e recupero lavoro precedente della Commissione Continuità e recupero lavoro precedente della Commissione Contatti con nuove scuole del lodigiano e del pavese (Lodivecchio, Caselle, Vidigulgo) Contatti con nuove scuole del lodigiano e del pavese (Lodivecchio, Caselle, Vidigulgo) Incontri con docenti di varie scuole del territorio Incontri con docenti di varie scuole del territorio Nei giorni di open day porte aperte…durante le lezioni Nei giorni di open day porte aperte…durante le lezioni Estendere partecipazione ai colleghi di sostegno soprattutto nel mese di maggio per il passaggio diretto degli alunni H Estendere partecipazione ai colleghi di sostegno soprattutto nel mese di maggio per il passaggio diretto degli alunni H Garantire la presenza della FSOF al Liceo Garantire la presenza della FSOF al Liceo

5 Azioni – P.A.T. Accoglienza nuovi alunni Accoglienza nuovi alunni Modulo accoglienza libero Modulo accoglienza libero Colloqui tutor-alunni Colloqui tutor-alunni Incontri fra tutor per confronto e scambio esperienze o esame problematicità Incontri fra tutor per confronto e scambio esperienze o esame problematicità Monitoraggio attività e coordinamento tutor Monitoraggio attività e coordinamento tutor Eventuale aggiornamento tutor Eventuale aggiornamento tutor Stretto collegamento con FSOF N.4 (alunni L2 e difficoltà apprendimento) Stretto collegamento con FSOF N.4 (alunni L2 e difficoltà apprendimento) Protocollo interventi gradualizzati accoglienza Protocollo interventi gradualizzati accoglienza


Scaricare ppt "FUNZIONE STRUMENTALE 2 CONTINUITA TRA I CICLI – M.Laura Saccani P.A.T. (progetto accoglienza tutoring) – Celeste Sebastiani."

Presentazioni simili


Annunci Google