La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ZELIG. Tu che mi parli Tu che mi parli del mandorlo in fiore E poi controlli lora e mangi una mela, Corri a perdifiato e io corro con te, Salti, giochi,mi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ZELIG. Tu che mi parli Tu che mi parli del mandorlo in fiore E poi controlli lora e mangi una mela, Corri a perdifiato e io corro con te, Salti, giochi,mi."— Transcript della presentazione:

1 ZELIG

2 Tu che mi parli Tu che mi parli del mandorlo in fiore E poi controlli lora e mangi una mela, Corri a perdifiato e io corro con te, Salti, giochi,mi tendi la mano, Leggi un libro…….. Come cazzo si fa a scopare in questa maniera?

3 Consiglio Ti ho detto Che secondo me era meglio la seconda, Ma tu Hai voluto mettere la terza…… Per forza adesso ti ballano le tette……

4 Noi Noi siamo come il mare e la montagna siamo come lacqua e il fuoco, Siamo come il giorno e la notte. Praticamente Non centriamo un cazzo luno con laltra!

5 E bello E bello E bello sentirti respirare. E bello sentirti gemere E bello sentirti godere Peccato che sono al di qua della parete!

6 Amico, Ti sei fatto la barba, Ti sei messo il profumo, Hai comprato dei fiori….. E la prima volta che vieni a puttane, eh? Amicizia Amicizia

7 Come… Come… Come Beatrice per Dante, come Laura per Petrarca, come Silvia per Leopardi, così tu sei per me amore….. Una stronza che si rifiuta di darmela!

8 E lalba e guardi il mare. E il tramonto e guardi il mare. E notte e guardi il mare… Povero Robinson! IL MARE

9 Mp3Amore, ti porterò lontano, lontano dal mondo, lontano da questa città, lontano da tutti, e poi, minchia, giù botte! Amore…

10 Mp3 Tu non sai cosè la vita, Tu non sai cosè lamore, Tu non sai cosè un sorriso…. Mi sono messo con una deficiente! Tu non sai

11 SINCERITA La tua simpatia….. Il tuo savoir-faire….. La tua intelligenza….. Tutte cose belle ma non sei il mio tipo, Mario!

12 Mi hai chiesto un bacio, ti ho dato un bacio. Mi hai chiesto lamore, ti ho dato lamore. Mi hai chiesto un prestito, ti ho mandata affanculo. Richieste

13 Cinque…..Quattro…..Tre…..Due…..Uno…… Che pagella del cazzo! Capodanno


Scaricare ppt "ZELIG. Tu che mi parli Tu che mi parli del mandorlo in fiore E poi controlli lora e mangi una mela, Corri a perdifiato e io corro con te, Salti, giochi,mi."

Presentazioni simili


Annunci Google