La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

BIOENERGIE S.p.A. Opportunità, sfide e scenari di sviluppo per lindustria e il mercato delle Biomasse in Italia Italian Biomass Summit 2012 - Roma, 18.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "BIOENERGIE S.p.A. Opportunità, sfide e scenari di sviluppo per lindustria e il mercato delle Biomasse in Italia Italian Biomass Summit 2012 - Roma, 18."— Transcript della presentazione:

1 BIOENERGIE S.p.A. Opportunità, sfide e scenari di sviluppo per lindustria e il mercato delle Biomasse in Italia Italian Biomass Summit Roma, 18 settembre STRICTLY CONFIDENTIAL

2 Bioenergie è il maggior Gruppo italiano nella produzione di energia elettrica da biomassa vergine di origine vegetale, e il primo polo nazionale che realizza e gestisce moderne centrali per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili secondo i più elevati standard ambientali e di sicurezza; Il gruppo è attivo nello sviluppo di progetti per la produzione di energia elettrica da biomasse liquide e solide, biogas, fonte solare. La missione di Bioenergie consiste nella produzione di energia elettrica e termica da fonti rinnovabili avendo come obiettivi la sostenibilità ambientale e lintegrazione nel contesto economico e produttivo dei siti ospitanti ed il rispetto dei requisiti di tutela ambientale e di sicurezza; La nuova proprietà ha avviato, fin dal 2009, un importante programma di sviluppo, non solo per la realizzazione di nuovi impianti fotovoltaici e a biogas, ma ha anche attuato un programma di revamping degli impianti esistenti; STRICTLY CONFIDENTIAL 2 La missione

3 STRICTLY CONFIDENTIAL 3 Gli impianti in esercizio San Marco Bioenergie, Bando dArgenta, 21 MWe Biocap, Vari siti, 4,9 MWe ERP, Villa Poma, 1 MWe Biomasse Italia, Strongoli, 45 MWe Biomasse Italia, Crotone, 27 MWe Biosolar, Vari siti, 2,7 MWe San Marco Bioenergie, Bando dArgenta, 0,5 MWe Biomasse Italia, Strongoli, 1,25 MWe Energianuova, Nettuno, 1,7 MWe Impianti a biogas Impianti a biomasse solide Impianti fotovoltaici Enerbio, Larino, 1 MWe Valmontone Sun, Valmontone, 6,0 MWe TOTALE POTENZA INSTALLATA = 112 MWe

4 STRICTLY CONFIDENTIAL 4 Gli impianti a biomasse in esercizio TOTALE POTENZA INSTALLATA = 95 MWe Cippato di legna - 21 MW - Argenta (FE) Cippato di legna - 27 MW - Crotone (KR) A terra - 45 MW - Strongoli (KR) Biogas - 1 MW - Villa Poma (MN) Biogas - 1 MW - Larino (CB)

5 STRICTLY CONFIDENTIAL 5 Gli impianti fotovoltaici in esercizio TOTALE POTENZA INSTALLATA = 17 MWe Su tetti e pensiline kWp - Argenta (FE) A terra kWp - Vinchiaturo (CB) Su pensiline kWp - Valmontone (RM) A terra kWp - Nettuno (RM) Su pensiline kWp - Strongoli (KR) A terra kWp (5 impianti) - Guglionesi (CB) A terra kWp - Palata (CB) A terra kWp - San Martino in Pensilis (CB)

6 STRICTLY CONFIDENTIAL 6 Lapprovvigiomento biomassa Impianti a biogas Impianti a biomasse solide Contratti pluriannuali di fornitura da manutenzione forestale Contratto quadro con OOPP Toscana per biomassa forestale Accordo di filiera per i residui del frutteto Contratto quadro con Confagricoltura per la pioppicoltura e coltivazioni dedicate Accordi e Contratti Nazionali Contratto Assitol e altri – Assoelettrica per la sansa di olive; Contratti pluriannuali di fornitura di biomasse agricole (mais ceroso) TOTALE BIOMASSA APPROVVIGIONATA = ton/anno

7 Bioenergie è di fatto il primo operatore nel campo della produzione di elettricità da biomasse solide vergine, che opera fin dal 2000 con i tre principali impianti italiani di Bando dArgenta, Crotone e Strongoli; A partire dal 2009, a fronte del mutato assetto azionario, Bioenergie ha ripreso un importante piano di sviluppo focalizzato su: consolidamento della propria posizione nella produzione elettrica da biomasse solide, mediante un programma di revamping degli impianti; ampliamento del proprio portafoglio impianti a fonti rinnovabili; sviluppo di una nuova linea di business per la produzione e fornitura di biomassa ad uso energetico e industriale; diversificazione del portafoglio con iniziative in paesi emergenti; STRICTLY CONFIDENTIAL 7 La strategia di sviluppo

8 STRICTLY CONFIDENTIAL 8 La strategia nellapprovvigionamento

9 STRICTLY CONFIDENTIAL 9 Simone Tonon Direttore Operations Bioenergie SpA Via Raffaele Costi,


Scaricare ppt "BIOENERGIE S.p.A. Opportunità, sfide e scenari di sviluppo per lindustria e il mercato delle Biomasse in Italia Italian Biomass Summit 2012 - Roma, 18."

Presentazioni simili


Annunci Google