La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Un breve dialogo tra il teologo brasiliano Leonardo Boff e il Dalai Lama. LUNIVERSO E LECO DELLE NOSTRE AZIONI E PENSIERI Leonardo è uno dei rinnovatori.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Un breve dialogo tra il teologo brasiliano Leonardo Boff e il Dalai Lama. LUNIVERSO E LECO DELLE NOSTRE AZIONI E PENSIERI Leonardo è uno dei rinnovatori."— Transcript della presentazione:

1

2 Un breve dialogo tra il teologo brasiliano Leonardo Boff e il Dalai Lama. LUNIVERSO E LECO DELLE NOSTRE AZIONI E PENSIERI Leonardo è uno dei rinnovatori della Teologia della Liberazione. 1 di 14.

3 Durante una discussione in occasione di una tavola rotonda circa la religione e la libertà a cui il Dalai Lama ed io partecipavamo, in chiusura, maliziosamente, ma anche con un certo interesse, gli chiesi: Sua santità, qual é la religione migliore? 2 di 14.

4 ciò mi sorprese, dal momento che ero consapevole del contenuto malizioso della mia domanda. Egli rispose: La religione migliore è quella che ti avvicina di più a Dio. E quella che fa di te una persona migliore. Pensavo che dicesse: Il Buddismo Tibetano o Le religioni orientali, molto più antiche del Cristianesimo Il Dalai Lama rimase in silenzio per un attimo, sorrise e mi guardò negli occhi… 3 di 14.

5 Per togliermi dallimbarazzo di fronte a tale saggia risposta, gli chiesi: Che cosa mi può rendere migliore? Egli rispose: Tutto quello che ti rende più compassionevole, più sensibile, più distaccato, più amorevole, più umano, più responsabile, più etico. La religione che migliorerà tutti questi tuoi aspetti è per te la religione migliore 4 di 14.

6 5 di 14. Rimasi in silenzio per un momento, meravigliato ed ancora oggi penso alle sue sagge e inconfutabili risposte: Io non sono interessato, amico mio, alla tua religione o al fatto se tu sia religioso o meno. Quello che è veramente importante per me E IL TUO COMPORTAMENTO DI FRONTE AI TUOI SIMILI, ALLA TUA FAMIGLIA, SUL LAVORO, NELLA COMUNITA E DI FRONTE AL MONDO. Ricorda, luniverso è leco delle nostre azioni e dei nostri pensieri.

7 La legge di azione e reazione non è esclusiva della fisica. Riguarda anche le relazioni umane. Se io agisco con bontà, riceverò bontà. Se io agisco con cattiveria, riceverò cattiveria. Quello che i nostri genitori ci hanno insegnato è la pura verità. Riceverai quello che desideri per gli altri. Essere felici non è una questione di destino. E una questione di scelte. 6 di 14.

8 Infine disse: Abbi cura dei tuoi Pensieri perché diventeranno Parole. Abbi cura delle tue Parole perché diventeranno Azioni. Abbi cura delle tue Azioni perché diventeranno Abitudini. Abbi cura delle tue Abitudini perché formeranno il tuo Carattere. Abbi cura del tuo Carattere perché formerà il tuo Destino, e il tuo Destino sarà la tua Vita … e … Non cè religione più importante della VERITA. 7 di 14.

9 Le RISPOSTE che forniamo ai nostri interlocutori (colleghi, amici, …società), che consapevolmente e deliberatamente non si attengono alla VERITA, evidenziano un COMPORTAMENTO non etico, non responsabile, non sensibile (a volte contrario alla propria mission ed alle leggi) ed impediscono la soluzione di molti problemi. Tale sito web analizza uno di questi problemi non ancora risolti che è molto grave in quanto tocca oltre il 45% della popolazione del mondo, miete prematuramente oltre 6 milioni di vite allanno e costa annualmente ben 500 euro ad ognuno di noi. Questa calamità è: IL CANCRO Il sito fornisce esempi di RISPOSTE che hanno danneggiato non solo singole persone ma lintera società.www.crosettofoundation.org Problemi si potrebbero risolvere mettendo alla luce le CONTRADDIZIONI insite in tale comportamento, provvedendo quindi a scioglierle seguendo quanto detto dal Dalai Lama. 8 di 14.

10 Molte CONTRADDIZIONI sono giustificate in nome della libertà, ma… E proprio di un comportamento ETICO e RESPONSABILE quello degli scienziati, ufficiali pubblici, decision makers e semplici cittadini che decidono deliberatamente di non rispondere sottraendosi a precise responsabilità A SOSTEGNO della VERITA? La VERITA si raggiunge con: il DIALOGO, attraverso losservazione e la comprensione delle leggi della natura, fornendo risposte oneste, basate sullanalisi dei fatti e dei dati. 9 la LIBERTA richiede responsabilità, rispetto degli altri, significa impegnarsi e partecipare alla ricerca della VERITA perché questa è a garanzia della libertà. E legittimo non rispondere adducendo il diritto alla LIBERTA e alla PRIVACY, come giustificazione per non fornire risposte oneste e veritiere quando la mancata risposta causa danni agli altri? di 14.

11 ma AUMENTANDO LEFFICIENZA degli interventi che si devono tradurre nel salvare più vite ad un costo inferiore per ogni vita salvata. Prima si dimostra il miglioramento in efficienza con risultati sperimentali ottenuti su di un campione di 10,000, 100,000, 1,000,000 di persone …e… POI avrà senso AUMENTARE LA RACCOLTA FONDI. Chiedere al cittadino di dare più fondi per il cancro senza ridurre la mortalità, risulta a suo danno anziché a suo vantaggio. Il problema del CANCRO non si può risolvere AUMENTANDO LA RICHIESTA DI FONDI, come vogliono farci credere, 10 di 14.

12 Mentre negli ultimi 50 anni il costo dei generi alimentari primari è aumentato di 4 volte, le spese per le cure del cancro negli USA sono aumentate di 100 volte, ma la riduzione della mortalità è stata appena del 5% (le malattie al cuore hanno registrato invece una riduzione del 64%). La TABELLA COMPARATIVA dei progetti di ricerca sul cancro disponibile al sito: è lo strumento chiave per rompere lomertà a riguardo degli sprechi relativi al business sul cancro, in quanto evidenzia le soluzioni a cui vengono assegnati fondi nonostante esse non presentino risultati in termini di riduzione della mortalità da cancro e relativa riduzione dei costi. Allo stesso tempo è anche lo strumento che permette di individuare le soluzioni più efficienti, che aumentano il numero di vite salvate ad un costo inferiore per ogni vita salvatawww.crosettofoundation.org/uploads/391.it.pdf Il Cancro costa: 500 miliardi di euro/anno nei 38 paesi più industr. del mondo 11 di 14. Costo per le terapie del cancro

13 Per stabilire quali sono i progetti migliori, il primo giudice di ogni progetto di ricerca sul cancro è il ricercatore medesimo che propone la ricerca, che, se è competente su quanto rivendica, lo difende e sostiene con argomentazioni scientifiche di fronte ai colleghi. Il secondo giudice è rappresentato dai risultati sperimentali che dimostrano una riduzione della mortalità da cancro. Un punto di partenza è quello di chiedere al ricercatore di giustificare la sua proposta fornendo la stima percentuale di vite salvate grazie alla sua ricerca E NECESSARIO UN CAMBIAMENTO PARADIGMATICO NELLA RICERCA SUL CANCRO. 12 di 14.

14 COME PUOI CONTRIBUIRE A RISOLVERE IL PROBLEMA DEL CANCRO? 1.Creando maggiore consapevolezza nellaffrontare il problema del cancro attraverso un DIALOGO onesto, focalizzato sul miglioramento dellefficienza nella riduzione della mortalità prematura da cancro ad un costo minore per ogni vita salvata FIRMANDO la PETIZIONE che supporta la necessità di chiedere una stima dei risultati sulla riduzione della mortalità da cancro e dei costi ai ricercatori e ai Decision Makers che utilizzano i tuoi soldi delle tasse.www.gopetition.com/online/33549.html di 14. Tale DIALOGO non fa altro che implementare quanto affermato dal Dalai Lama DIALOGO per la

15 IL MOMENTO E QUINDI ADESSO!!! Invia questo messaggio al maggior numero possibile di persone per creare una forza vincente sugli obiettivi da raggiungere. 14 Se non lo fai oggi, domani sarà uguale a ieri. Se tu non pretendi dei risul- tati in cambio delle tue tasse, si continuerà a morire prematuramente di cancro, anche tu, i tuoi amici, la tua famiglia, nipoti e pronipoti… (sei milioni di decessi prematuri allanno nel mondo). di 14. Chi sarà il prossimo ? …una morte prematura da cancro ogni 5 secondi FIRMA la PETIZIONE al sito: Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo (M. G.). I cambiamenti non avvengono finché il cittadino non li chiede. PARTECIPA:


Scaricare ppt "Un breve dialogo tra il teologo brasiliano Leonardo Boff e il Dalai Lama. LUNIVERSO E LECO DELLE NOSTRE AZIONI E PENSIERI Leonardo è uno dei rinnovatori."

Presentazioni simili


Annunci Google