La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Direzione Produzione TV Un Grande Evento RAI prodotto in HDTV.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Direzione Produzione TV Un Grande Evento RAI prodotto in HDTV."— Transcript della presentazione:

1 Direzione Produzione TV Un Grande Evento RAI prodotto in HDTV

2 Direzione Produzione TV Introduzione I Campionati Europei di Calcio si svolgeranno in Austria e Svizzera dal 7 al 29 Giugno La partita inaugurale si terrà alle ore 18:00 a Basilea nello stadio St. Jakob-Park mentre la finale si disputerà alle ore 20:45 a Vienna nello Hernst-Happel-Stadion. Sedici saranno le squadre Nazionali compresa lAustria qualificata di diritto in qualità di nazione ospitante. La fase finale del Campionato sarà composta da 16 squadre divise in 4 gironi per un totale di 31 incontri con inizio previsto alle ore 18:00 ed alle ore 20:45 ad eccezione degli incontri del Match Day 3, terza partita della fase a gironi, che saranno disputati alle ore 20:45. Questo calendario prevedera pertanto per 4 giorni (dal 15 al 18 Giugno) due partite contemporanee al giorno. Gli Stadi interessati alla manifestazione saranno suddivisi in otto città : - VIENNA AUSTRIA - SALISBURGO - INNSBRUCK - KLAGENFURT - BASILEA SVIZZERA - ZURIGO - BERNA - GINEVRA

3 Direzione Produzione TV Premessa I Campionati Europei di Calcio sono sempre stati un appuntamento sportivo di primaria importanza sia per la Nazionale italiana sia per i telespettatori che la sostengono calorosamente. Il progetto prevede la diffusione di tutti i notiziari e le rubriche sportive oltre alla trasmissione di tutte le partite di calcio che si disputeranno in Austria ed in Svizzera dal 7 al 29 giugno 2008, giorno in cui si svolgerà la finale a Vienna, nello Ernst-Happel-Stadion. Il 'broadcaster locale' sarà responsabile per le immagini televisive di UEFA EURO 2008 che verranno trasmesse in tutto il mondo. Una media di 25 telecamere verrà utilizzata dal 'broadcaster locale' per ogni partita. L'International Broadcast Centre (IBC) a Vienna servirà come centro nevralgico internazionale, con circa metri quadrati di spazi per uffici e produzione a disposizione degli Organismi Televisivi provenienti da oltre 200 paesi. Si calcola che ognuna delle 31 partite di UEFA EURO 2008 sarà vista da almeno 150 milioni di telespettatori in tutto il mondo.

4 Direzione Produzione TV Basilea St. Jacob-Park Berna Stade de Suisse Wankdorf Porto Bessa Seculo XXI Stadium Innsbruck Stadion Tivoli NEU Salisburgo StadionSalzburg Wals-Siezenheim Vienna Hernst-Happel Stadion Ginevra Stade de Genève Zurigo Leitzigrund Klagenfurt Worthersee Stadion

5 Direzione Produzione TV MATCH SCHEDULE

6 Direzione Produzione TV Progetto produttivo Presso larea Rai allIBC ed allo studio di Milano giungeranno tutti i segnali provenienti da: stadi di calcio comprese le cronache. mezzo di ripresa Rai (pullman pluricamere) che personalizzerà la partita della Nazionale italiana. comcam dagli altri stadi mezzi di ripresa Rai da Casa Italia e campo di allenamenti. Luscita dei segnali dallIBC avverrà tramite circuiti dedicati in fibra ottica. Come ulteriore riserva a Milano sarà disponibile la ricezione della Multi su canali EBU. Personalizzazione nazionale italiana dagli stadi: La Rai seguirà le partite della Nazionale Italiana con un proprio mezzo di ripresa munito di 8 telecamere, EVS 4 canali e BLT. Gestirà tutti i servizi allo stadio (Presentation Studio, presentazione prima della partita da bordo campo, studio Tv post partita, postazione cronaca con una com-cam, postazione interviste VIP, interviste Flash per le unilaterali, Iso feeds, etc…) e prolungherà il segnale completo verso lo studio e verso lIBC. Personalizzazione delle altre partite: Queste personalizzazioni prevedono lutilizzo di una standing comcam in aggiunta eventualmente ad una postazione sul campo da utilizzarsi per 10 minuti prima della partita.

7 Direzione Produzione TV n.2 TLC Pitch view studio n.2 TLC Post match studio n.1 TLC Pitch side presentation position (10 min) direct to IBC n.1 TLC VIP interview position n.1 TLC Unilateral flash interview position TV Commentary position with com-cam Registrazione / Riproposizione n.1 EVS 4 canali n. 1 BLT n. 2 macchine a nastro Unita di Montaggio n.5 Linee di montaggio Pitch view studio Allestimento Luci Diffusione A/V Ipotesi di copertura per la personalizzazione della Nazionale italiana Presentation Studio Interview Studio Campo Personality e panchina azzurra Mixed Zone Campo Personality e panchina azzurra Tactical Unilateral camera positions n.1 TLC Main platform n.2 TLC Dietro porta alto Dx e Sx n.2 TLC Dietro porta in campo Dx e Sx Isolated camera feeds Main central platform Reverse platform Beauty camera 16 metri Dx e Sx

8 Direzione Produzione TV La RAI utilizzerà una nuova piattaforma digitale di messa in onda presso il Centro di Produzione TV di Roma in grado di produrre ben tre segnali distinti ma sincroni (simulcast) per la diffusione a cura di Raiway: Analogico PAL 4/3 per lutenza tradizionale Digitale 16/9 per lutenza DTT Digitale HDTV per lutenza DTT con decoder HD La produzione di questo evento sarà totalmente in digitale HDTV per quanto riguarda tutte le partite prodotte dallHost Broadcater e la personalizzazione RAI della Nazionale Italiana. Tutto il resto, per esempio i contributi da altre venue e lo studio di Milano saranno realizzati in digitale con formato 16/9 nativo e quindi in grado di essere up-convertiti in HDTV con una ottima qualità.

9 Direzione Produzione TV La Direzione Produzione TV ha iniziato da un anno una politica dei rinnovi delle tecnologie e dei sistemi utilizzando soluzioni in HDTV ma compatibili con gli standard attuali: Mezzo mobile di ripresa con 16 telecamere (Esterna 1 Milano) Mezzo mobile di ripresa con 16 telecamere (Esterna 4 Roma), lavori in corso Mezzo mobile di ripresa con 10 telecamere (Esterna 2 Milano) Digitalizzazione del nuovo controllo centrale del Centro di Produzione di Torino (lavori in corso) Sistemi di messa in onda di RAIUNO RAIDUE RAITRE Sistemi di ripresa per troupe leggere (Fiction, Documentari, News), in corso La migrazione complessiva verso lHDTV sarà possibile nel medio termine tenuto conto della dimensione dellinfrastruttura produttiva di RAI, ma compatibile con levoluzione delle esigenze produttive in Alta Definizione. Occorre anche tener presente che tutta la produzione Rai è attrezzata per realizzare prodotti in digitale ed in formato 16/9 e ciò aiuterà fortemente la gestione di questa transizione

10 Direzione Produzione TV La Direzione Produzione TV ha implementato già da due anni presso il Centro di Produzione di Napoli un isola digitale completamente in HDTV per la realizzazione della fiction seriale la Squadra Tre linee di ripresa sono equipaggiate con camcorder HDTV Tutta ledizione è sviluppata su un sistema integrato HDTV La correzione colore e la masterizzazione finale è sempre in HDTV. Da questi master poi viene ricavato il master per la messa in onda in PAL 4/3 Lincremento complessivo della qualità è stato significativo ed inoltre sono disponibili i master in HDTV per eventuali utilizzi futuri è questo è un forte valore aggiunto delloperazione.


Scaricare ppt "Direzione Produzione TV Un Grande Evento RAI prodotto in HDTV."

Presentazioni simili


Annunci Google