La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

BENVENUTI ALLA PRESENTAZIONE DI…. Per chi la subisce Per chi la agisce Per chi la osserva…

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "BENVENUTI ALLA PRESENTAZIONE DI…. Per chi la subisce Per chi la agisce Per chi la osserva…"— Transcript della presentazione:

1 BENVENUTI ALLA PRESENTAZIONE DI…

2

3 Per chi la subisce Per chi la agisce Per chi la osserva…

4 PARTNER (1) Centro di Aiuto Psicologico ONLUS Cascina S. Giuseppe, Inverno e Monteleone (PV)

5 PARTNER (2) Istituto Comprensivo di Villanterio INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA

6 PARTNER (3) Comune di Chignolo Po Comune di Copiano Comune di Gerenzago Comune di Inverno e Monteleone Comune di Magherno Comune di Miradolo Terme Comune di Monticelli Pavese Comune di Santa Cristina e Bissone Comune di Spessa Po Comune di Villanterio Comune di Vistarino

7 Il progetto comprende: 1)Laboratori nelle classi dellIstituto Comprensivo di Villanterio 2)Sportello di Ascolto per i comuni partner

8 LABORATORI NELLE CLASSI TEMPI DI REALIZZAZIONE…

9 DAL 20 FEBBRAIO 2013 AL 31 MAGGIO INCONTRI PREVISTI PER OGNI CLASSE 24 INCONTRI IN TOTALE ALLINTERNO DELLE CLASSI DELLISTITUTO COMPRENSIVO LABORATORI NELLE CLASSI

10 CLASSI COINVOLTE… LABORATORI NELLE CLASSI

11 3 CLASSI DELLA SCUOLA PRIMARIA: COPIANO GERENZAGO VISTARINO 3 CLASSI DELLA SCUOLA SECONDARIA: MAGHERNO MIRADOLO VILLANTERIO LABORATORI NELLE CLASSI

12 OBIETTIVI: LABORATORI NELLE CLASSI

13 Fornire strumenti operativi i partecipanti per riconoscere situazioni di potenziale rischio; Fornire strumenti operativi per far fronte a tali situazioni con particolare enfasi sulla possibilità di far riferimento a persone di fiducia.

14 CONTENUTI: LABORATORI NELLE CLASSI

15 1) IMPARIAMO A VEDERCI BELLI E DIVERSI Conoscere il corpo, rispettarlo e farlo rispettare; Ogni persona è unica, quindi preziosa; In ogni persona cè qualcosa di bello, di speciale, di positivo.

16 2) IL NOSTRO CORPO È UNICO E SPECIALE Imparare a parlare del corpo utilizzando parole appropriate, scientifiche; Affrontare limbarazzo; Questioni relative allo sviluppo.

17 3) RICONOSCIAMO I VARI TOCCHI Parlare di emozioni e sensazioni. Imparare a sentirle e a parlarne; La pancia sente le emozioni, il corpo mi dice se una cosa è piacevole, spiacevole o indifferente; Se sentiamo che qualcosa ci fa stare male possiamo DIRE NO.

18 4) COME FACCIAMO A DIFENDERCI Ascoltare la propria pancia; Se qualcosa non mi piace o mi fa paura ho il diritto di dire no; Scelgo le persone di fiducia e mi rivolgo a loro se ho bisogno di aiuto.

19 Gratuito, Aperto a tutta la popolazione Ogni venerdì dalle 15 alle 19 SPORTELLO DI ASCOLTO

20


Scaricare ppt "BENVENUTI ALLA PRESENTAZIONE DI…. Per chi la subisce Per chi la agisce Per chi la osserva…"

Presentazioni simili


Annunci Google