La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ENTRA. SUONI SCALA MUSICALE SCALA MUSICALE MODI MUSICALI MODI MUSICALI MUSICA = EMOZIONE DO SI LA SOL FA MI RE DO ESCI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ENTRA. SUONI SCALA MUSICALE SCALA MUSICALE MODI MUSICALI MODI MUSICALI MUSICA = EMOZIONE DO SI LA SOL FA MI RE DO ESCI."— Transcript della presentazione:

1 ENTRA

2 SUONI SCALA MUSICALE SCALA MUSICALE MODI MUSICALI MODI MUSICALI MUSICA = EMOZIONE DO SI LA SOL FA MI RE DO ESCI

3 L'emozione è una energia naturalmente "primitiva. Dare emozione e significato ad una parola equivale a renderla vicina alla musica e quindi dotarla di potenzialità vibratoria. Le prime "emozioni" che raggiungono gli esseri viventi sono trasmesse da mezzi elastici, quali l'acqua del mare, il liquido amniotico ecc. e sono di tipo ritmo- sonico (musicale), come il battito del cuore materno. Con il suono e le vibrazioni, pertanto, siamo in grado di raggiungere le componenti emozionali più profonde.

4 Il corpo umano è un sistema concepito per vibrare; infatti udiamo, captiamo, inglobiamo non solamente attraverso le orecchie e il sistema neuro-cerebrale, ma anche per mezzo di un insieme di recettori sparsi un po' dovunque sul corpo: il corpo risponde al suono con un altro suono. Il corpo si comporta come un diapason che messo accanto ad un altro diapason si mette a vibrare alla stessa frequenza. La musica è il mezzo per intrattenere i giusti rapporti con la Natura, per conservare la coesione di un gruppo umano, per mantenere l'equilibrio psicofisico di ciascun membro della comunità e l'unione tra il corpo e lo spirito.Esiste un sottile scambio emotivo e fisico tra ascoltatore, esecutore e il resto del pubblico.

5 Una delle caratteristiche dei concerti e delle esecuzioni dal vivo è che si ascolta sia con la propria energia che con quella collettiva. L'accumulo di attenzione da parte del pubblico crea un intenso campo energetico che può esercitare una forte influenza sia nella produzione dei suoni sia negli effetti sul corpo e sulla mente dei presenti. Gli effetti e le influenze della musica sono tanto più evidenti quanto più siamo disposti a fare esperienza, quanto più siamo abbandonati alla musica che stiamo sperimentando tanto più le sue energie agiscono su di noi.

6 La relazione tra musica ed emozioni è molto importante. In questo processo viene coinvolta dalla parte del cervello chiamata l'amigdala che riceve rapidi input direttamente dal talamo prima che ci sia una elaborazione da parte della corteccia. Lamigdala funziona come un archivio della memoria emozionale ed è quindi depositaria del significato stesso degli eventi; la vita senza lamigdala è unesistenza privata di molti significati personali. Ciò spiega le risposte immediate e a volte imbarazzanti nei riguardi della musica: come per es. commuoversi ascoltando un brano. La corteccia invece impiega più tempo per reagire agli input musicali, richiamando alla memoria particolari ricordi legati alla musica ascoltata.

7

8 Il SUONO è la sensazione data dalla vibrazione di un corpo in oscillazione. Tale vibrazione, che si propaga nellaria o in un altro mezzo elastico, raggiunge lorecchio che, tramite un complesso meccanismo interno, è responsabile dalla creazione di una sensazione uditiva direttamente correlata alla natura della vibrazione.

9 Dalla combinazione del modo e del tempo luomo ricava delle emozioni che possiamo definire UNIVERSALI. In musica MODO è un insieme ordinato di intervalli musicali (distanze tra due suoni) provenienti da una scala musicale variando la nota iniziale. Già nellantica Grecia i modi prendevano nome di armonie. Si trattava di 8 scale discendenti alle quali veniva attribuita una denominazine etnica: armonia dorica, frigia, ecc.

10 Scala musicale è una successione ascendente o discendente di suoni (note) compresi nellambito di una o più ottave.

11 Sinfonia n. 41 in Do maggiore K 551 di Wolfgang Amadeus Mozart nota con il nome di Juppiter. felicità allegria forza grinta fiducia sicurezza DO

12 sofferenza dolore abbandono malinconia Sinfonia n. 6 in Si minore, op. 74 di Pëtr Il'ič Čajkovskij nota come la Patetica. SI

13 Rondò Per Elisa di Ludwig van Beethoven tranquillità piacere insicurezza rilassatezza LA

14 esortazione prepotenza intraprendenza ilarità eleganza Eine kleine Nachtmusik Serenata in Sol maggiore K 525 di Wolfgang Amadeus Mozart SOL

15 Sogno dolcezza magia leggerezza Notturno Op. 15 n. 1 di Fryderyk Chopin FA

16 pianto nostalgia riflessione calma Notturno op. 72 n. 1 di Fryderyk Chopin MI

17 impeto paura ansia potenza Messa di Requiem in re minore K 626, è stata l'ultima composizione di Wolfgang Amadeus Mozart RE

18 attesa sofferenza tormento dolore Concerto per pianoforte e orchestra n. 2 di S. Rachmaninov DO


Scaricare ppt "ENTRA. SUONI SCALA MUSICALE SCALA MUSICALE MODI MUSICALI MODI MUSICALI MUSICA = EMOZIONE DO SI LA SOL FA MI RE DO ESCI."

Presentazioni simili


Annunci Google