La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

DIREZIONE DIDATTICA 1° CIRCOLO MARSCIANO Esperienze di Cooperative learning nellambito del Progetto INSIEME PER CONOSCERMI E CONOSCERTI: Emozioni a scena.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "DIREZIONE DIDATTICA 1° CIRCOLO MARSCIANO Esperienze di Cooperative learning nellambito del Progetto INSIEME PER CONOSCERMI E CONOSCERTI: Emozioni a scena."— Transcript della presentazione:

1 DIREZIONE DIDATTICA 1° CIRCOLO MARSCIANO Esperienze di Cooperative learning nellambito del Progetto INSIEME PER CONOSCERMI E CONOSCERTI: Emozioni a scena aperta classe quinta C Senza la fantasia, senza la capacità di sognare, senza la poesia, siamo solo uomini. Con la fantasia e la poesia possiamo invece volare o perlomeno sollevarci da terra quel tanto che basta per sentirci qualcosa di più. Romano Battaglia anno scolastico

2 FINALITA: Favorire il benessere psicofisico Acquisire fiducia in se stessi per costruire la propria identità Promuovere una cultura dellintegrazione e della condivisione Valorizzare le differenze attraverso lespressività OBIETTIVI EDUCATIVI: Sviluppare le potenzialità creative e la socializzazione Sviluppare la capacità di collaborazione, di comunicazione e di dialogo OBIETTIVI DIDATTICI: Utilizzare la lingua in modo creativo Ampliare il lessico Scoprire i legami di senso e di suono tra le parole Sviluppare il senso del ritmo OBIETTIVI SOCIALI : Ascoltare i compagni Parlare a turno Parlare sottovoce Aiutarsi a vicenda Condividere le idee Mantenere lattenzione MODELLI DI APPLICAZIONE : braimstorming learning togheter circle time TEMPI: 2 ore alla settimana

3 PRIMA FASE COMANDO: La poesia. Dite cosa è per voi. Braimstorming: espressione di un sentimento ricordi emozionanti insieme di suoni e immagini espressione di dolcezza possibilità di esprimere gioia un altro modo di guardare il paesaggio le parole dei cinque sensi sentimenti emozioni modi di essere libertà di dire ciò che si pensa POESIA…IN UNA PAROLA immagine sentimento calma tranquillità vita emozione libertà gioia ricordi osservazione finestra suoni paesaggio dolcezza rilassamento sinfonia occhi cuore libertà

4 SECONDA FASE: Formazione dei gruppi quattro gruppi da quattro, tre gruppo da cinque Elaborazione del contratto formativo: viene spiegata lattività da svolgere, gli obiettivi cognitivi e gli obiettivi sociali Scelta del nome di ogni gruppo:……………………. Assegnazione dei ruoli: Moderatore( controlla il tono di voce- dà la parola) Controllore (controlla il tempo) Facilitatore (stimola gli interventi ed aiuta lesposizione) Giudice di pace (risolve i conflitti) Relatore(relaziona il lavoro del gruppo) Consegna: Usando tutte o in parte le parole del braimstorming ognuno di voi provi a scrivere idee per una poesia e condividetele con il compagno seduto accanto a voi. Al termine, condividete il risultato con i componenti del gruppo, scegliete le parti che vi sembrano migliori e scrivete il prodotto finale. Tempo: unora, più dieci minuti per la revisione

5 Prodotto finale di ogni gruppo: La poesia è una finestra che si apre, un paesaggio che ti inonda di ricordi. E gioia di vivere, immagine che torna alla mente libertà di esprimere sentimenti ed emozioni. Senti da lontano un suono rilassante: la poesia è la calma che regna, un fiume di dolcezza che inonda il tuo cuore. E infine tu osservi e capisci quanto è bello il mondo intorno a te. Maria Chiara-Aurora-Ludovico- Amadeus La poesia è una finestra sul mondo piena di immagini e ricordi: vulcani che eruttano emozioni prati fioriti di sentimenti mari di libertà fiumi di gioia laghi di dolcezza paesaggi di vita. Ana Maria- Letizia-Georgiana- Federico-Alessandro La poesia è tranquillità e dolcezza: una finestra sul mondo che senti, vedi, tocchi, annusi e gusti. La poesia è calma, libertà e vita. E ricordo di unimmagine di un paesaggio pieno di gioia. La poesia è osservare con gli occhi del cuore i sentimenti e le emozioni. Ilaria-Diana-M. Francesca-Andrea- Ovidiu Poesia è carta frusciante E osservare un paesaggio di immagini che ti riempie il cuore di dolci sentimenti e di emozioni spalancandoti una finestra sul mondo. Poesia è il suono di una tranquilla sinfonia è una ragione di vita. Chiara-Angela-Luigi-Fabrizio La poesia è un accumulo di sentimenti buoni e cattivi. La poesia è un suono dolce, rilassante e soave. La poesia è una possibilità di esprimere gioia e dolore. La poesia è osservazione del mondo esterno. La poesia è arte. La poesia è un insieme di immagini impresse nel cuore. La poesia è un lungo viaggio nel paesaggio dei ricordi. Leonardo-Andrea A.R.-Francesco-Manlio-Sara

6 TERZA FASE: Consegna: Ogni gruppo sottolinei i versi più significativi del proprio brano. Il relatore li leggerà alla classe ed insieme si deciderà lordine di riscrittura per formare una poesia di classe Tempo: quaranta minuti Prodotto finale: Poesia è… osservare con gli occhi del cuore sentimenti ed emozioni. E il suono di una tranquilla sinfonia è un lungo viaggio nel paesaggio dei ricordi: vulcani che eruttano emozioni prati fioriti di sentimenti mari di libertà fiumi di gioia laghi di dolcezza paesaggi di vita. E infine tu capisci quanto è bello il mondo intorno a te.


Scaricare ppt "DIREZIONE DIDATTICA 1° CIRCOLO MARSCIANO Esperienze di Cooperative learning nellambito del Progetto INSIEME PER CONOSCERMI E CONOSCERTI: Emozioni a scena."

Presentazioni simili


Annunci Google