La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il disturbo autistico cambia la sua manifestazione nel corso degli anni.Ciò significa che avanzando nell'adolescenza e nell'età adulta le persone con autismo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il disturbo autistico cambia la sua manifestazione nel corso degli anni.Ciò significa che avanzando nell'adolescenza e nell'età adulta le persone con autismo."— Transcript della presentazione:

1 Il disturbo autistico cambia la sua manifestazione nel corso degli anni.Ciò significa che avanzando nell'adolescenza e nell'età adulta le persone con autismo hanno bisogno di servizi appropriati ai loro bisogni evolutivi.

2 ADOLESCENZA Il passaggio all'adolescenza segna cambiamenti: inizia un bisogno di svincolo e individualizzazione, gli assetti familiari si modificano, vengono richiesti atteggiamenti da adulti e ruoli più emancipati. Per un adolescente con disturbo autistico e la sua famiglia il passaggio può essere vissuto in maniera difficile.

3 Sviluppo psico- sessuale Consapevolezza della propria diversità.Conoscenza dei cambiamenti del corpo, della sessualità e affettività. Processo Decisionale. Autonomia personale Igiene: radersi, usare deodoranti, lavarsi quotidianamente, usare assorbente, mettere il reggiseno, lavare denti..etc Autonomia domestica Tenere in ordine la propria stanza, pulire un ambiente, preparare semplici pasti, rimanere in casa da solo etc. Autonomia comunitaria mobilità, regole di convivenza sociale.

4 Sviluppo psicologico Sostegno emotivo ed espressivo individuale/ gruppo. Insegnare esplicitamente argomenti sociali ed emotivi e strategie per adattarsi ai costumi sociali. Strategie per favorire analisi dei processi decisionali

5 Sviluppo psicosessuale Quali comportamenti insegnare: Ragazze: visita ginecologica (consultorio), usare l' assorbente, il reggiseno Ragazzi: pratica masturbatoria, Come ? videomodeling, sequenze di immagini, iniziare individ. o in gruppo un educazione sentimentale e sessuale.

6 L'educazione sessuale con persone con autismo con un adeguato livello recettivo comprende informazioni riguardanti le parti del corpo, l'igiene delle aree genitali, il concetto di privacy di grado di relazione (sconosciuto, membro dell'equipe, membro della famiglia,amico/a, incontro casuale, fidanzata/o,) l'innamoramento. *Volkmar, Paul, Klin, Cohen Autismo e disturbi pervasivi dello sviluppo neurobiologia e comportamento.

7 Autonomia personale e domestica (1) Il comportamento adattivo è generalmente inferiore al livello intellettivo, soprattutto tra coloro che presentano livelli cognitivi più alti. Discrepanza vineland Q.I.

8 Autonomia personale e domestica (2) 1. Individuare obiettivi e metodi. 2.Eliminar il più possibile stimoli sensoriali spiacevoli. 3. Dividere le abilità in piccoli passi. 4 Usare oggetti in sequenza per comunicare la sequenza dei passi 5. Fornire prove e pratiche frequenti. Compito domestico. 6. fare in modo che il comportamento desiderato si concluda in modo chiaro e sia seguito da un attività o da un oggetto piacevole.

9 Autonomia comunitaria Come si muove un adolescente fragile in un territorio? Quali comportamenti insegnare: mobilità, differenza tra estraneo e familiare, regole base di convivenza sociale. Come? Il ragazzo porta l'operatore in un posto specifico, impara a prendere un autobus,legge una cartina, impara a chiedere informazioni ( role playing, script )

10 Educazione scolastica e formazione professionale Rete con gli insegnati Organizzare laboratori a scuola Lavoro di Integrazione con il gruppo classe: conoscenza del compagno ( prevenire fenomeni di bullismo) Coltivare isole di abilità, talenti


Scaricare ppt "Il disturbo autistico cambia la sua manifestazione nel corso degli anni.Ciò significa che avanzando nell'adolescenza e nell'età adulta le persone con autismo."

Presentazioni simili


Annunci Google