La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Strumento per l'innovazione di prodotto eco-compatibile per le PMI Tool for Environmental Sound Product Innovation Francesca Cappellaro.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Strumento per l'innovazione di prodotto eco-compatibile per le PMI Tool for Environmental Sound Product Innovation Francesca Cappellaro."— Transcript della presentazione:

1 Strumento per l'innovazione di prodotto eco-compatibile per le PMI Tool for Environmental Sound Product Innovation Francesca Cappellaro

2 TESPI: strumento per l'innovazione di prodotto eco-compatibile PREMESSA Per seguire questa lezione è bene avere buone basi di LCA ed ECODESIGN. Per avere unintroduzione a questi argomenti si vedano i CORSI BASE di LCA ed ECODESIGN.

3 TESPI: strumento per l'innovazione di prodotto eco-compatibile OBIETTIVI DEL SEMINARIO Descrizione di TESPI, uno strumento on-line facile da usare, che ha un approccio formativo e si applica a prodotti modulari. Lo scopo del corso è: Guidare allutilizzo del software TESPI per fornire supporto alle imprese che intendono intraprendere un percorso di eco-innovazione.

4 TESPI: strumento per l'innovazione di prodotto eco-compatibile CONTENUTI 1)Eco-innovazione o innovazione eco-efficiente 2)TESPI Metodologia Aspetti di qualità Aspetti ambientali Interpretazione dei risultati Vantaggi

5 TESPI: strumento per l'innovazione di prodotto eco-compatibile Eco-innovazione o innovazione eco-efficiente ambientale Uninnovazione in grado di apportare miglioramenti sia sul piano economico che su quello ambientale attraverso lintroduzione di nuove tecnologie. Obiettivi: creare valore aggiunto al prodotto o al servizio minimizzare lutilizzo di risorse naturali ridurre i vari tipi di inquinamento ottimizzare i processi, ad esempio il riciclaggio dei rifiuti.

6 TESPI: strumento per l'innovazione di prodotto eco-compatibile STRUMENTI PER LECO-INNOVAZIONE

7 TESPI: strumento per l'innovazione di prodotto eco-compatibile migliorare il profilo ambientale del prodotto OBIETTIVI migliorare la competitività del prodotto Percorso per leco-innovazione di prodotto STRUMENTO

8 TESPI: strumento per l'innovazione di prodotto eco-compatibile Lo strumento TESPI Supportare le PMISupportare le PMI nelle prime fasi di progettazione/riprogettazione del prodotto tenendo in considerazione aspetti ambientali, funzionali e di qualita (percezione delle prospettive di mercato). Partire da una visione delle richieste del cliente in termini di caratteristiche funzionali e tecniche. Identificare gli aspetti ambientali critici nell ottica del ciclo di vita del prodotto.

9 TESPI: strumento per l'innovazione di prodotto eco-compatibile TESPI: Caratteristiche software Disponibile on line, è adattato alle esigenze delle PMI, (semplificato, guidato, veloce,.. ); Richiede un coinvolgimento delle principali aree/funzioni dell impresa assieme al progettista; Applicabile a prodotti esistenti (per apportare modifiche ambientali, tecnologiche e di prestazione) e nelle prime fasi di progettazione di un nuovo prodotto; Applicabile a prodotti del settore manifatturiero, anche se tecnicamente complessi.

10 TESPI: strumento per l'innovazione di prodotto eco-compatibile TESPI: METODOLOGIA Lanalisi prende spunto dalla metodologia QFD (Quality Function Deployment) che tiene in considerazione parametri come qualità, soddisfazione dei clienti, posizionamento strategico etc. Inserimento di valutazioni qualitative basate sullapproccio LCA attraverso tabelle relazionali con diverse voci analitiche. Aspetti funzionali/ di qualità Aspetti ambientali

11 TESPI: strumento per l'innovazione di prodotto eco-compatibile Il QFD costituisce uno strumento in grado di orientare, attraverso una serie di matrici interattive, il progetto di un prodotto verso le reali esigenze di chi lo utilizza. QFD – Quality Function Deployment E una tecnica che trasforma i bisogni dei clienti in caratteristiche di qualità che vengono incorporate nel progetto e proiettate con scelte prioritarie (deployment) nel processo e quindi nel prodotto.

12 TESPI: strumento per l'innovazione di prodotto eco-compatibile ciclo di vita Strumento quantitativo per la valutazione degli impatti ambientali associati alle varie fasi del ciclo di vita di un prodotto, nella prospettiva di un miglioramento ambientale di processi e prodotti. LCA – Life Cycle Assessment 1.Pre-manifattura 2.Manifattura 3.Distribuzione 4.Uso 5.Fine Vita Dalla culla alla tomba

13 TESPI: strumento per l'innovazione di prodotto eco-compatibile TESPI: struttura/workflow MetodologiaRisultati I.Bisogni del cliente I.Bisogni del cliente III.Parti del prodotto III.Parti del prodotto II.Prodotto del concorrente II.Prodotto del concorrente IV. Analisi dei bisogni IV. Analisi dei bisogni V. Check list ambientale V. Check list ambientale VI. Risultati Valutazione di qualità Valutazione delle parti Strategie di ecodesign

14 TESPI: strumento per l'innovazione di prodotto eco-compatibile Risultati di TESPI Aspetti critici di qualità (capacità di soddisfare i bisogni del cliente) Identificazione componenti complessivamente più critici Strategie di ecoprogettazione più idonee al miglioramento ambientale del prodotto

15 TESPI: strumento per l'innovazione di prodotto eco-compatibile TESPI: dove si trova?

16 TESPI: strumento per l'innovazione di prodotto eco-compatibile Guida alluso di TESPI Registrazione utente Assegnazione password

17 TESPI: strumento per l'innovazione di prodotto eco-compatibile Schermata di ingresso Differenti opzioni di ingresso

18 TESPI: strumento per l'innovazione di prodotto eco-compatibile Identificazione prodotto e mercato Momento di discussione/coinvolgimento di tutti gli attori aziendali

19 TESPI: strumento per l'innovazione di prodotto eco-compatibile Descrizione del prodotto La descrizione del prodotto viene effettuata elencando le parti che lo costituiscono fisicamente, includendo eventualmente limballaggio dello stesso.

20 TESPI: strumento per l'innovazione di prodotto eco-compatibile Definizione dei bisogni del cliente Identificazione dei bisogni del cliente (da 5 a 12) e della loro importanza (1-5).

21 TESPI: strumento per l'innovazione di prodotto eco-compatibile Benchmarking Viene effettuato il confronto con il prodotto del concorrente rispetto alla capacità di soddisfare i requisiti del cliente.

22 TESPI: strumento per l'innovazione di prodotto eco-compatibile Analisi delle parti del prodotto Analisi delle parti per ogni bisogno (in che misura ogni parte concorre a soddisfare i bisogni del cliente)

23 TESPI: strumento per l'innovazione di prodotto eco-compatibile Aspetti ambientali: il ciclo di vita Coerentemente con lapproccio del ciclo di vita lanalisi si applica a tutte le fasi: Premanifattura Manifattura Distribuzione Uso Fine vita

24 TESPI: strumento per l'innovazione di prodotto eco-compatibile Analisi aspetti ambientali: premanifattura Le domande hanno carattere qualitativo per semplificare lapproccio e ridurre i tempi. Lì dove la risposta è critica lanalisi procede con un maggiore livello di indagine.

25 TESPI: strumento per l'innovazione di prodotto eco-compatibile Dettaglio degli aspetti ambientali: premanifattura

26 TESPI: strumento per l'innovazione di prodotto eco-compatibile Visualizzazione dei risultati

27 TESPI: strumento per l'innovazione di prodotto eco-compatibile Risultati dellanalisi degli aspetti funzionali e di qualità

28 Interpretazione dei risultati Punti di forzaCriticità

29 TESPI: strumento per l'innovazione di prodotto eco-compatibile Risultati dellanalisi degli aspetti ambientali

30 TESPI: strumento per l'innovazione di prodotto eco-compatibile Visualizzazione integrata dei risultati delle parti

31 TESPI: strumento per l'innovazione di prodotto eco-compatibile Visualizzazione dei risultati per componente

32 TESPI: strumento per l'innovazione di prodotto eco-compatibile TESPI consente di effettuare un percorso di: Integrazione degli aspetti di qualità e ambiente nello stesso percorso Progettazione basata sul ciclo di vita Visualizzazione dei risultati in forma grafica utile per discussioni intra/interaziendali Coinvolgimento di varie funzioni aziendali (marketing, approvvigionamento, qualità, ambiente, progettazione e produzione) Vantaggi di TESPI

33 TESPI: strumento per l'innovazione di prodotto eco-compatibile Per informazioni LABORATORIO LCA & ECODESIGN Centro Ricerche ENEA Bologna via Martiri Monte Sole, 4


Scaricare ppt "Strumento per l'innovazione di prodotto eco-compatibile per le PMI Tool for Environmental Sound Product Innovation Francesca Cappellaro."

Presentazioni simili


Annunci Google