La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Paolo Gibin Aprile 2009 YouInParliament Pitch motions for our future Y ouin p arliament.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Paolo Gibin Aprile 2009 YouInParliament Pitch motions for our future Y ouin p arliament."— Transcript della presentazione:

1 Paolo Gibin Aprile 2009 YouInParliament Pitch motions for our future Y ouin p arliament

2 2 Youinparliament (YIP) intende diventare in tre anni una società leader in europa nellambito della cd. e-democracy mediante sistemi WEB 2.0. E un sistema per la raccolta, la discussione e il voto, di proposte sociali. Sulla base dei consensi, determina dinamicamente (per tematica e ambito geografico) un programma sociale ideale da sottoporre a media ed Istituzioni. Offre alle istituzioni amministrative e politiche gli spazi informativi in risposta alle proposte - Sportello Istituzioni - YIP soddisfa le esigenze : degli individui di partecipazione e riconoscimento sociale; e delle Istituzioni di comunicazione e di conoscenza della comunità di riferimento. I punti di forza di YIP sono : il DNA della WEB application che può agire globalmente e localmente; il modello di business che vede la sostenibilità economica del progetto in un contesto di mercato caratterizzato da iniziative finanziate con fondi pubblici e a termine. Le aree di business di YIP sono a)i servizi per la pubblica amministrazione; b)il web advertising: e c)il co-making di contenuti media. Le previsioni conservative vedono alla fine del triennio ricavi per euro 1,3 milioni, EBIT di euro 0,8 milioni e un valore dellazienda di euro 4,5 milioni. Executive summary

3 3 Y ouin p arliament YIP Business proposition Nuove opportunità di business per chi è in grado di soddisfare i vari interessi in gioco mediante un unico sistema interattivo ed indipendente Bisogno di partecipazione politico-sociale Percezione di lontananza ed eccessiva burocrazia della politica e delle istituzioni Necessità da parte delle istituzioni di ricevereinformazioni sulle esigenze della comunità di riferimento Necessità di comunicare al meglio le proprie iniziative Richiesta di nuovi contenuti per la tematica società e politica Bisogno di riconoscimento sociale individuo istituzioni media Y ouin p arliament

4 4 Cosa è YIP YIP è un sistema di partecipazione sociale YIP è un sistema incentivante e competitivo Inserire, discutere e votare proposte sociali organizzarsi in gruppi di partecipanti partecipare a forum specifici sulle proposte e sui gruppi ricevere alert (cambiamenti di status proposte e delle votazioni) consultare le classifiche delle proposte e dei proponenti per tematica e per area geografica consultare le risposte delle Istituzioni in relazione alle proposte vincenti YIP si basa su un sistema a punti che lutente può incrementare (esercizio del voto, commenti) e consumare (inserimento di proposte, di gruppi partecipanti) Le classifiche determinano nuovi opinion leader

5 5 Y ouin p arliament Pubblicazione feedback PA Pubblicazione feedback PA Diffusione Programma Diffusione Programma discussione Proposte voto clustering ranking Sportello Istituzioni Macro processo e aree di business C) Contenuti per altri media B) WEB advertising, D) Editoria, E) Marketing e mechadising A) Servizi per la Pubblica Amm. A) Servizi per la Pubblica Amm. Servizi per i cittadini Aree di business Larea A) Servizi per la PA è il core business Larea C) è sviluppata per creare visibilità e aumentare lappeal di YIP Le aree B), D) e E) sono complementari

6 6 Y ouin p arliament Aree di business e marketing mix (1/2) Area di business - prodotti/serviziTargetAltre leve Mkt Mix A) Servizi per la pubblica amministrazione - Servizi rivolti alla pubblica amministrazione: i) Sportello Istituzioni (accesso riservato in abbonamento), ii) attività di analisi (es. verifica del consenso su nuove iniziative o interventi alternativi). Pubblica amministrazione e organizzazioni di servizi pubblici locali, regionali, nazionali e internazionali. Posizionamento: servizi di informazione e interazione istituzioni – cittadini per la PA. Distribuzione: Internet (YIP) Promozione: relazioni B2G B) Spazi web pubblicitari - Vendita di spazi pubblicitari del sito (banner e altre forme di web advertising non invasive della privacy). Società ed altre entità orientate a: unaudience di età 35-55, di cultura e capacità di spesa medio-alta, sensibile ai valori etici e sociali (es. auto ibride, biologico, salute, fund raising, ecc.); oppure giovani di idee decise/estreme (forti motivazioni al cambiamento o estremamente tradizionalisti) con capacità di spesa medio-bassa (es. abbigliamento, libri, eventi, viaggi, ecc.) Posizionamento: canali media su tematiche politiche e sociali (es. quotidiani online, blogs, social forum) con segmento di audience trasversale (per età e classi sociali). Distribuzione: agenzie web advertising. Promozione: relazioni B2B.

7 7 Y ouin p arliament Aree di business e marketing mix (2/2) Area di business - prodotti/serviziTargetAltre leve Mkt Mix C) Produzione di contenuti per altri media - Produzione e co-making di contenuti per altri media (es. inserto periodico del programma sociale YIP per quotidiani, striscia per televisione/radio, ecc). Audience di stampa, televisione e radio sia a livello locale che nazionale Posizionamento: fornitori di contenuti editoriali su tematiche politico-sociali. Distribuzione: via altri media. Promozione: relazioni B2B Prezzo: condivisione introiti publicità D) Editoria - Pubblicazione di libri/dossier relativi alla YiP experience. (es. su dinamiche delle attività degli utenti di YiP in relazione agli eventi reali e le notizie stampa). Consumatori finali (utenti YIP e non), in particolare professionals in area sociologia, politica, psicologia ecc. Posizionamento: booklet attualità, società e politica, di prezzo basso e di tipo impulse good. Distribuzione: Internet, edicole, librerie (banco cassa). Promozione: Internet, radio e stampa (queste ultime in co- marketing). E) Attività di marketing e merchandising connesse ai logo YiP e YouInParliament - Vendita di gadget con logo YiP e Youinparliament; attività di co-sponsorship; eventi oscar (migliori proponenti, migliori istituzioni). Utenti e fans YIP, rappresentati PA, media Posizionamento: prodotti/servizi community/. Distribuzione: Internet (YIP) Promozione: Internet (YIP)

8 8 Y ouin p arliament Country z Country y Country x La struttura organizzativa CEO Media MgrGOV RelationsSupervision Business / System development Comitato Garante (indipendente)(1) Comitato Regole (2) (1)Componenti nominati dal Board tra esperti in ambito diritti civili. (2)Formato dal CEO + Business/System Dev. Manager. Struttura a tendere Web-site governance

9 9 Y ouin p arliament Contesto di mercato – Iniziative in Europa 255 iniziative (esclusi i progetti pilota o di ricerca) (1), di cui: 24% in fase operativa 48% di origine UK e GER (3% Italia) 77% finanziate con fondi pubblici (40% fondi EU) (2) (1)Fonte: The European Journal of ePractice, n° 7 March 2009 (2)Sulla base delle sole iniziative che dichiarano la fonte di finanziamento Scarsa concretezza dei progetti Scarsa visione di sostenibilità delle iniziative: dipendenza dai finanziamenti pubblici e progetti a termine Comunicazione unidirezionale di buona parte delle iniziative (solo informazione) Linterattività aumenta con il restringersi dellambito geografico di riferimento (da internazionale a locale) Sensibilità maggiore alla partecipazione sociale via WEB dei paesi di cultura anglosassone (regole piuttosto che relazioni)

10 10 Y ouin p arliament SWOT Analisys OPPORTUNITIESTHREATS Potenziale sviluppo del contesto e-democracy, e- government Iniziative non concludenti del settore pubblico (soprattutto a livello internazionale) Sviluppo di progetti sponsorizzati da istituzioni governative con più elevate risorse finanziarie e capacità di coinvolgimento delle istituzioni locali e dei cittadini. STRENGHTSWEAKNESS DNA universale del progetto (modello globale ma declinabile localmente o per specifici ambiti (es. azienda)) Organizzazione indipendente (maggiore attendibilità) Auto finanziamento (maggiore sopravvivenza) Componente virtuosa gioco/competizione (sistema crediti, nuovi leader) Tecnologia software (portabilità, scalabilità) Dipendenza dalla capacità degli utenti di fornire contenuti di qualità (materia prima per YIP) Forte necessità di filtro e monitoraggio contenuti per evitare sovrapposizioni, contenuti inattendibili Incertezza sulla risposta del mercato (interesse alla partecipazione sociale via WEB)

11 11 Y ouin p arliament Attività1Y2Y3Y Sviluppo SW e attività sistemistica Assistenza legale (contratti, compliance) Approntamento strutture e servizi gestione aziendale Warm-up (gruppo di tester) & debugging Campagna promozionale Italia Sviluppo accordi B2B (Istituzioni e Media) Operatività Italia Clonazione, promozione e accordi B2B per 2° paese UE Operatività 2° paese UE Clonazione, promozione e accordi B2B per 3° paese UE Operatività 3° paese UE Sviluppo evolutivo Milestone e relativo Key performance index 1) Feedback positivo tester; test gradimento campione di Istituzioni 2) Conclusione positiva degli accordi preliminari commerciali e delle relazionali istituzionali 3) 50% target audience Italia 4) 85% target audience Italia 5) 60% target 2° paese 6) 50% target 3° paese 7) 100% target audience Italia 8) 85% target 2° paese 9) 75% target 3° paese IT Milestone Attività svolte prevalentemente da Telecom Italia Attività svolte congiuntamente da YIP mngt e Telecom Italia Attivita svolte da YIP mngt Europa Piano triennale - attività

12 12 Y ouin p arliament PeriodoObiettivi operativi Best [worst] case 1° anno Italia Utenti registrati180 mila [100 mila] Visitatori unici al mese100 mila [30 mila] Istituzioni coinvolte320 [160] 2° anno Italia Utenti registrati260 mila [150 mila] Visitatori unici al mese300 mila [90mila Istituzioni coinvolte480 [240] 2° paese UEal 100% del livello operativo del 1° anno in Italia 3° paese UEal 75% del livello operativo del 1° anno in Italia 3° anno Italia Utenti registrati300 mila [180 mila] Visitatori unici al mese460 mila [160 mila] Istituzioni coinvolte720 [320] 2° paese UEal 100% del livello operativo del 2° anno in Italia 3° paese UEal 100% del livello operativo del 2° anno in Italia Complessivo Europa Utenti registrati820 mila [660 mila] Istituzioni coinvolte1.680 [800] Piano triennale - obiettivi

13 13 Y ouin p arliament Ricavi per area di business e paese

14 14 Y ouin p arliament Costi

15 15 Y ouin p arliament Piano triennale - Free cash flows (*) (*) sulla base dei dati di medi tra best e worst case Si assumono pari a zero gli incrementi di capitale circolante

16 16 Y ouin p arliament Orizzonti e possibili sviluppi tempo performance Orizzonte 1 – 3 anni [1] Diffusione e consolidamento mercato Italia [2] Sviluppo servizi e aree di profittabilità [3] Sviluppo business partnerships e relazioni istituzionali Italia Orizzonte 2 – 4 anni [4] Diffusione e consolidamento mercato Europa (priorità GER, UK) [5] Sviluppo relazioni istituzionali Europa Orizzonte 3 – 5 anni [6] Sviluppo di sistemi di votazione digitali e partecipazione diretta ed istantanea basati su riconoscimento biometrico

17 17 Y ouin p arliament IMPARZIALITA Apoliticità: YiP non è un movimento politico ne intende rappresentare un organo dinformazione di un movimento politico; YiP è aperto a tutti i partecipanti di varie opinioni nei limiti del rispetto dei diritti civili comunemente riconosciuti; rispetto della par condicio: nel caso di pubblicazione di interventi di blogger, interviste di esponenti politici, e altri spazi informativi su tematiche politiche, YiP si impegna per offrire, il più possibile, condizioni paritarie ai vari partiti e movimenti politici; REGOLE – YiP si basa su regole chiare e trasparenti di gestione e funzionamento del sistema ; FRUIBILITA – YiP persegue la semplicità e la velocità del servizio offerto oltre alla possibilità di estendere la possibilità di utilizzo a diverse categorie di utenti e tramite devices differenziati; CONCRETEZZA – La concretezza e la sostenibilità delle proposte sono fattori essenziali per realizzare effettivamente una partecipazione diretta alla vita sociale (efficacia di YIP); DIFFUSIONE – YiP intende, per quanto possibile e anche tramite altri canali informativi (es. stampa), dare la più ampia risonanza al programma sociale che ottiene il maggiore consenso; VERIFICA – I feedback e la verifica delle eventuali implementazioni delle proposte pubblicate da YiP da parte delle autorità competenti rappresenta un obiettivo importante per YiP; a tale scopo YiP intende realizzare un canale di comunicazione per le istituzioni che desiderano informare i partecipanti di YiP circa la loro attività. CSF - Critical Success Factors

18 18 Y ouin p arliament Web site governance YiP intende dotarsi di un sistema di governance basato su tre organi principali che tendono a garantire la trasparenza, neutralità, e correttezza del sistema: indipendente –il Comitato Garante – è un organo indipendente che ha lo scopo di orientare in modo non vincolante il Comitato Tecnico nella definizione dei principi generali e delle regole di YiP: individuando, sulla base delle attuali fonti normative, usi e costumi, i principi di base ed imprescindibili dei diritti delluomo e nonché delle regole e dei doveri del vivere comune; e segnalando al Comitato Tecnico le eventuali incongruenze dei principi generali e delle regole adottati da YiP rispetto ai diritti e doveri suddetti; –il Comitato Regole che definisce i principi generali e le regole di funzionamento del sistema anche sulla base delle indicazioni del Comitato Garante; –il Team di Controllo (supervisors) che supervisiona lo svolgimento dellattività e i contenuti del sito.

19 19 Y ouin p arliament Paolo Gibin Via Cesare Battisti, 103 – Collegno - Italy Skype: yippier Mob


Scaricare ppt "Paolo Gibin Aprile 2009 YouInParliament Pitch motions for our future Y ouin p arliament."

Presentazioni simili


Annunci Google