La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Compost L UMIDO IN DISCARICA E UN OLTRAGGIO ALLA NATURA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Compost L UMIDO IN DISCARICA E UN OLTRAGGIO ALLA NATURA."— Transcript della presentazione:

1

2 Compost L UMIDO IN DISCARICA E UN OLTRAGGIO ALLA NATURA

3 Il compost : da rifiuto a risorsa Il compost : da rifiuto a risorsa Quando i rifiuti organici si sono decomposti, si crea il compost, che non è più un rifiuto,bensì una risorsa: una miscela fertilizzante che assomiglia all humus e che è stata ottenuta con un processo simile a quello della natura. Quando i rifiuti organici si sono decomposti, si crea il compost, che non è più un rifiuto,bensì una risorsa: una miscela fertilizzante che assomiglia all humus e che è stata ottenuta con un processo simile a quello della natura.

4 Il ciclo della natura Il ciclo della natura In natura la sostanza organica prodotta e non più utile alla vita (foglie secche, rami, spoglie di animali, ecc) viene decomposta dai microrganismi presenti nel terreno che la restituiscono al ciclo naturale. Le componenti meno degradabili rimaste costituiscono l humus, prezioso per la crescita di altri vegetali. L humus può essere considerato una vera e propria riserva di nutrimento per le piante date le capacità di liberare lentamente ma costantemente gli elementi nutritivi (azoto, fosforo, potassio sono i più importanti), assicurando la fertilità costante del suolo. In natura la sostanza organica prodotta e non più utile alla vita (foglie secche, rami, spoglie di animali, ecc) viene decomposta dai microrganismi presenti nel terreno che la restituiscono al ciclo naturale. Le componenti meno degradabili rimaste costituiscono l humus, prezioso per la crescita di altri vegetali. L humus può essere considerato una vera e propria riserva di nutrimento per le piante date le capacità di liberare lentamente ma costantemente gli elementi nutritivi (azoto, fosforo, potassio sono i più importanti), assicurando la fertilità costante del suolo.

5 ...imitato dal compostaggio Con il compostaggio vogliamo imitare, riproducendoli in forme controllate e accurate, i processi che in natura riconsegnano le sostanze organiche al ciclo della vita: un perfetto riciclaggio dei rifiuti organici.In altre parole il compost imita la natura Con il compostaggio vogliamo imitare, riproducendoli in forme controllate e accurate, i processi che in natura riconsegnano le sostanze organiche al ciclo della vita: un perfetto riciclaggio dei rifiuti organici.In altre parole il compost imita la natura

6 Le regole per fare un buon compost Rivoltare e mescolare Rivoltare e mescolare Garantire laerazione Garantire laerazione Garantire ligenizzazione Garantire ligenizzazione Garantire lumidità Garantire lumidità Luogo adatto Luogo adatto Preparazione del fondo Preparazione del fondo Miscelare scarti secchi con quelli umidi Miscelare scarti secchi con quelli umidi Evitare i pezzi grossi Evitare i pezzi grossi

7 Rivoltare e mescolare E consigliabile rivoltare periodicamente, e comunque quando si sviluppano odori, gli scarti appena messi mescolandoli con quelli più vecchi evitando di comprimere la messa in compostaggio. E consigliabile rivoltare periodicamente, e comunque quando si sviluppano odori, gli scarti appena messi mescolandoli con quelli più vecchi evitando di comprimere la messa in compostaggio.

8 Garantire laerazione Lossigeno è necessario ai microorganismi:se la reazione è adeguata non si formano mai cattivi odori e le condizioni per la formazione dellhumus sono ottimali.

9 Garantire l igienizzazione L elevata temperatura che si raggiunge durante il compostaggio è sufficiente per inattivare gli organismi dannosi per le piante. L elevata temperatura che si raggiunge durante il compostaggio è sufficiente per inattivare gli organismi dannosi per le piante. Il calore è in grado di distruggere i semi delle piante infestanti ed eliminare i microrganismi pericolosi per l uomo. Il calore è in grado di distruggere i semi delle piante infestanti ed eliminare i microrganismi pericolosi per l uomo. Per assicurare l igienizzazione del compost è consigliabile effettuare un rivoltamento del compost durante la fase di massimo riscaldamento portando gli scarti presenti in superficie verso l interno. Per assicurare l igienizzazione del compost è consigliabile effettuare un rivoltamento del compost durante la fase di massimo riscaldamento portando gli scarti presenti in superficie verso l interno.

10 Luogo adatto Il luogo per fare il compostaggio deve essere accessibile tutto lanno (senza ristagni e fango invernale) e possibilmente in penombra,in modo che il materiale non venga essiccato destate,e venga un po riscaldato dal sole dinverno (es:sotto un albero). Il luogo per fare il compostaggio deve essere accessibile tutto lanno (senza ristagni e fango invernale) e possibilmente in penombra,in modo che il materiale non venga essiccato destate,e venga un po riscaldato dal sole dinverno (es:sotto un albero). E necessario rispettare la distanza dalle abitazioni altrui. E necessario rispettare la distanza dalle abitazioni altrui.

11 Preparazione del fondo Per iniziare il processo,è bene preparare un fondo con materiale legnoso e mescolare del compost vecchio o del terriccio con i primi resti organici per facilitare l avvio del processo e garantire il drenaggio dellacqua in eccesso. Per iniziare il processo,è bene preparare un fondo con materiale legnoso e mescolare del compost vecchio o del terriccio con i primi resti organici per facilitare l avvio del processo e garantire il drenaggio dellacqua in eccesso. compostiere solidiorganiciCOMPOST

12 Temperature del compost Reax anaero. <20°C Reax aerob. <65°C

13 DOVE SI PUO FARE IL COMPOSTAGGIO IL CUMULO Adatto per chi possiede un ampio giardino. IL CUMULO Adatto per chi possiede un ampio giardino. LA BUCA DI COMPOSTAGGIO LA BUCA DI COMPOSTAGGIO Vecchio sistema che prevede laccumulo degli scarti organici in una buca o in una concimaia agricola. Vecchio sistema che prevede laccumulo degli scarti organici in una buca o in una concimaia agricola. IL COMPOSTER IL COMPOSTER Contenitore areato studiato per fare il compostaggio in piccoli giardini Contenitore areato studiato per fare il compostaggio in piccoli giardini.

14 EVITARE I PEZZI GROSSI Per favorire una trasformazione veloce ed omogenea, si consiglia di spezzettare gli scarti più grossi con un biotrituratore. Per favorire una trasformazione veloce ed omogenea, si consiglia di spezzettare gli scarti più grossi con un biotrituratore.

15 Quali si Scarti di frutta e verdura.Molto indicati e costituiscono la base per un ottimo compost. Fiori recisi, piante e sfalci derba.Far appassire e mescolare con altro materiale. Pane raffermo o ammuffito, gusci duova e ossa. Ridurre i piccoli pezzi. Foglie, segature, paglia e pezzi di legno. Ottimo materiale secco, da porosità alla massa. Trucioli, cortecce, rametti, cartone e carta comune. Ottimo materiale di struttura; ridurre in pezzi. Piccole quantità di cenere.La cenere contiene calcio e potassio. Lettiere di cani e gatti.Solo se si è sicuri di ottenere ligienizzazione. Avanzi di carne, pesce, salumi e formaggi. Attirano cani e gatti quindi è necessario coprirli con altro materiale.

16 Quali no! Cartone plastificato, veli, metalli. Non si decompongono Riviste,stampe a colori. Contengono sostanze nocive Piante infettate o malate Meglio evitarle se non si è sicuri di ottenere ligienizzazione Scarti di legname trattato con solventi e vernici Le sostanze nocive finirebbero nel terreno inquinandolo

17 Quando il compost è maturo? Quando il compost ha raggiunto la piena maturazione si riconosce per alcune caratteristiche ben precise: Ha un colore scuro e un tipico odore di terriccio di bosco. Ha un colore scuro e un tipico odore di terriccio di bosco. Ha un aspetto soffice e le materie di partenza non si riconoscono più ad eccezione di pezzi più grossolani di legno e corteccia. Ha un aspetto soffice e le materie di partenza non si riconoscono più ad eccezione di pezzi più grossolani di legno e corteccia. L assenza di lombrichi e moscerini è quasi totale. L assenza di lombrichi e moscerini è quasi totale. La temperatura scende: passa da 50/60 °C alla temperatura dell ambiente esterno. La temperatura scende: passa da 50/60 °C alla temperatura dell ambiente esterno. Il compost è maturo in 8/12 mesi. Il compost è maturo in 8/12 mesi.

18 I principali vantaggi del compostaggio Garantire la fertilità del suolo Fornendo un fertilizzante naturale, da utilizzare nellorto, in giardino e per le piante in vaso. Fornendo un fertilizzante naturale, da utilizzare nellorto, in giardino e per le piante in vaso. Contribuire a risolvere il problema dei rifiuti Il rifiuto organico è circa un terzo dei rifiuti prodotti; recuperarlo in proprio significa diminuire i costi di smaltimento, rallentare l esaurimento delle discariche e ridurre gli odori e il percolato in esse prodotti. Il rifiuto organico è circa un terzo dei rifiuti prodotti; recuperarlo in proprio significa diminuire i costi di smaltimento, rallentare l esaurimento delle discariche e ridurre gli odori e il percolato in esse prodotti. Consente un risparmio economico Limitando lacquisto di terricci, substrati e concimi organici. Limitando lacquisto di terricci, substrati e concimi organici. Minor numero di sacchetti da utilizzare. Minor numero di sacchetti da utilizzare.

19 GLI IMPIANTI DI COMPOSTAGGIO Compost verde Compost da matrici organiche selezionate Compost da rifiuti urbani Compost da fanghi di depurazione Compost da liquami zootecnici Compost misto

20 Il ciclo della natura…

21 Raccolta rifiuti di qualità

22

23 Separazione e triturazione

24

25

26 Riempimento compostiere

27

28

29

30

31

32 Analisi e controllo di qualità

33

34

35 Realizzazione curata da: Cavallaro Franco Carobene Daniele Calderaro Andrea Rappazzo Giovanni Prof. Consoli Salvatore


Scaricare ppt "Compost L UMIDO IN DISCARICA E UN OLTRAGGIO ALLA NATURA."

Presentazioni simili


Annunci Google