La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Assiomi della comunicazione 1. Non si può non comunicare Situazioni tipo in cui si cerca di non comunicare, ma in realtà… Viaggio in treno, condivisione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Assiomi della comunicazione 1. Non si può non comunicare Situazioni tipo in cui si cerca di non comunicare, ma in realtà… Viaggio in treno, condivisione."— Transcript della presentazione:

1 Assiomi della comunicazione 1. Non si può non comunicare Situazioni tipo in cui si cerca di non comunicare, ma in realtà… Viaggio in treno, condivisione dello spazio dello scompartimento con estranei: si guarda fuori dal finestrino, si legge il giornale, si indossano gli auricolari del walkman, ecc. In ascensore: … PDF created with FinePrint pdfFactory trial version

2 Assiomi della comunicazione 2. Ogni evento comunicativo ha un livello di contenuto (report) e uno di relazione (command) La comunicazione ha un doppio contenuto che riguarda il cosa si dice e il come lo si dice. Questultimo aspetto dipende dal tipo di relazione tra i parlanti Ad esempio in quali modi si può dire una frase come Chiudi la finestra? Quali possono essere le diverse intenzioni che si includono in questo semplice messaggio? PDF created with FinePrint pdfFactory trial version

3 Assiomi della comunicazione 2. Ogni evento comunicativo ha un livello di contenuto (report) e uno di relazione (command) La metacomunicazione è quindi il messaggio aggiuntivo che connota il contenuto del messaggio che viene inviato I battibecchi allinterno della coppia sono molto spesso di origine relazionale, non riguardano i contenuti veri e propri Es.: coppia che discute in macchina nellultimo spot RAI PDF created with FinePrint pdfFactory trial version

4 Assiomi della comunicazione 3. La natura della relazione dipende dalla punteggiatura delle sequenze di comunicazione In uno scambio comunicativo vengono rispettati i rapporti di causa-effetto, ovvero in una situazione di normalità, cè un reciproco riconoscimento del turno di parola, di chi afferma e di chi risponde PDF created with FinePrint pdfFactory trial version

5 Assiomi della comunicazione 3. La natura della relazione dipende dalla punteggiatura delle sequenze di comunicazione PDF created with FinePrint pdfFactory trial version

6 Assiomi della comunicazione 3. La natura della relazione dipende dalla punteggiatura delle sequenze di comunicazione I problemi sorgono quando il rapporto di causa- effetto non viene riconosciuto dai soggetti che interagiscono Es.: corsa agli armamenti durante la Guerra Fredda PDF created with FinePrint pdfFactory trial version

7 Assiomi della comunicazione 3. La natura della relazione dipende dalla punteggiatura delle sequenze di comunicazione I problemi sorgono quando il rapporto di causa- effetto non viene riconosciuto dai soggetti che interagiscono Litigio allinterno della coppia, quando ognuno dei partner ritiene di agire in un determinato modo in conseguenza del comportamento dellaltro Es.: Il marito non prende decisioni perché ritiene che la moglie sia una prevaricatrice. La moglie è una decisionista perché ritiene che il marito sia una persona passiva PDF created with FinePrint pdfFactory trial version

8 Assiomi della comunicazione 4. Gli esseri umani comunicano sia con il modulo digitale sia con quello analogico Ilmodulo digitale è rappresentato principalmente dal linguaggio, mentre quello analogico è espresso dallampia serie di segnali non verbali PDF created with FinePrint pdfFactory trial version

9 Assiomi della comunicazione Alcuni esempi di segnali non verbali, appartenenti al modulo analogico della comunicazione : SEGNALI ESPRESSI DAL VOLTO LO SGUARDO GESTI E MOVIMENTI LA POSTURA IL COMPORTAMENTO SPAZIALE LASPETTO ESTERIORE I FENOMENI PARALINGUISTICI PDF created with FinePrint pdfFactory trial version

10 Assiomi della comunicazione 4. Gli esseri umani comunicano sia con il modulo digitale sia con quello analogico Il modulo analogico è quello che permette di esprimere la metacomunicazione, ovvero fornisce segnali sulla relazione tra i parlanti PDF created with FinePrint pdfFactory trial version

11 Assiomi della comunicazione 5. Tutti gli scambi comunicativi sono simmetrici o complementari, a seconda che siano basati sulluguaglianza o sulla differenza Scambi comunicativi simmetrici: tra persone che si riconoscono sullo stesso piano: amici, colleghi, ecc. Scambi comunicativi complementari: tra persone che si collocano su piani diversi, uno superiore (one-up) e uno inferiore (one-down): genitore-figlio, medico- paziente, ecc. PDF created with FinePrint pdfFactory trial version


Scaricare ppt "Assiomi della comunicazione 1. Non si può non comunicare Situazioni tipo in cui si cerca di non comunicare, ma in realtà… Viaggio in treno, condivisione."

Presentazioni simili


Annunci Google