La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Integrazione Regolamento energetico nel Regolamento Edilizio 1 Allegato Energetico al Regolamento Edilizio Una proposta dell'Ordine degli Ingegneri della.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Integrazione Regolamento energetico nel Regolamento Edilizio 1 Allegato Energetico al Regolamento Edilizio Una proposta dell'Ordine degli Ingegneri della."— Transcript della presentazione:

1 Integrazione Regolamento energetico nel Regolamento Edilizio 1 Allegato Energetico al Regolamento Edilizio Una proposta dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Cagliari Ottobre 2012

2 Integrazione Regolamento energetico nel Regolamento Edilizio2 Il tema della sostenibilità energetica attraverso il risparmio energetico e ladozione di fonti energetiche alternative è improcrastinabile e ha degli importanti benefici perché : Genera benefici fondamentali allambiente Permette di ottenere dei risparmi economici che sono strutturali nel tempo (costi di gestione) Protegge il valore degli immobili che sarà sempre più condizionato da qualità e classe energetica Attiva un circolo virtuoso per leconomia locale Crea unimmagine positiva dellamministrazione pubblica che promuove liniziativa Il contesto: la sostenibilità energetica

3 Integrazione Regolamento energetico nel Regolamento Edilizio3 Dal 1 Giugno 2012 livello richiesto di queste prestazioni andrà crescendo nei prossimi anni, con scadenze fissate a gennaio 2014 e Il Decreto Legislativo 28/2011 Ha stabilito lobbligo di raggiungere precise prestazioni nella produzione di energia da fonti rinnovabili rispetto al fabbisogno di : acqua calda sanitaria riscaldamento elettricità

4 Integrazione Regolamento energetico nel Regolamento Edilizio4 Come nasce e in cosa consiste liniziativa La Commissione Energia dellOrdine degli Ingegneri ha preso consapevolezza che gli obiettivi in materia di risparmio energetico e sviluppo sostenibile possono essere raggiunti se le Amministrazioni Pubbliche Locali dispongono di strumenti tecnici e normativi capaci di orientare in maniera chiara lazione dei cittadini e di chi opera nel settore delledilizia e degli impianti. Pertanto ha predisposto un documento guida che possa essere utilizzato per la diffusione e la promozione della Cultura della Sostenibilità Ambientale come strumento operativo Il Regolamento energetico

5 Integrazione Regolamento energetico nel Regolamento Edilizio5 Il Regolamento energetico, inserito nel Regolamento edilizio chiarisce, indirizza, incentiva e coordina tutte le azioni dei diversi attori Quale ruolo? Tecnici PAProgettisti Cittadini Regolamento energetico Regolamento Edilizio

6 Integrazione Regolamento energetico nel Regolamento Edilizio6 Fonte: Legambiente-Cresme ON-RE 2012 Incremento costante negli anni 10,6% dei Comuni Italiani Oltre 20 milioni di abitanti Regolamento energetico nei comuni italiani Ancora poco presente in Sardegna Necessità di unazione strutturata sulla Sardegna con il coinvolgimento delle Amministrazioni Locali

7 Integrazione Regolamento energetico nel Regolamento Edilizio7 Il Regolamento energetico stimola interventi virtuosi integrati su tre fronti: Quali criteri guida? : I tre fronti SITO Disposizione e caratteristiche generali delledifico (orientamento, verde, acqua, suolo, rifiuti …) IMPIANTI Riscaldamento e raffrescamento, Acqua calda sanitaria, Fotovoltaico, illuminazione INVOLUCRO Isolamento pareti, copertura, infissi, materiali ecosostenibili Stimola un approccio multidisciplinare e integrato alla progettazione

8 vigente Integrazione Regolamento energetico nel Regolamento Edilizio8 Una premialità che favorisca ladozione di prescrizioni e indicazioni previste dal regolamento e il ricorso a Fonti Energetiche Rinnovabili in modo più intenso Quali criteri guida? : Ie tre leve dincentivo Bonus volumetria Assegnazione di un bonus volumetrico in base al punteggio ottenuto dal progetto Bonus economico Riduzione gli oneri di concessione, autorizzazione, urbanizzazione, IMU, ecc. in base ai punteggi ottenuti in fase di presentazione del progetto Incentivi di accesso al credito Possibili convenzioni con istituiti di credito per lottenimento di prestiti/finanziamenti a tasso agevolato per lattuazione di interventi singoli, che garantiscano un effettivo e misurabile risparmio energetico

9 Integrazione Regolamento energetico nel Regolamento Edilizio9 Comune Chi fa che cosa Ascolto Raccolta indicazioni e suggerimenti Approvazione in Consiglio Comunale Stesura Regolamento Master Analisi e valutazione incentivi Aggiornamento Regolamento Energetico Esecuzione Supporto e monitoraggio Incontri ed Eventi

10 Integrazione Regolamento energetico nel Regolamento Edilizio 10 COMMISSIONE ENERGIA E IMPIANTI Gruppo di lavoro: Anna Atzeri Luigi Berti Ubaldo Carlini, Gianluigi Costante Carlo Crespellani P. Paolo Fresu Claudia Giattino Valentina Locci Andrea Mascia Gaetano Nastasi Enrico Piano Ezio Pireddu Diego Portas Elisa Solinas Grazie dellattenzione Seguono approfondimenti Website Blog : Sede Via Torquato Tasso, 25, Cagliari Telefono Orari:Lun-ven ; mar-gio 9-13 sab chiuso

11 Integrazione Regolamento energetico nel Regolamento Edilizio11 Orientamento e distanze fra edifici Protezione dal sole Progettazione aree verdi di pertinenza Integrazione con il paesaggio Illuminazione e ventilazione naturale Contabilizzazione acqua potabile Riduzione consumi acqua potabile Recupero acque piovane Recupero acque grigie Suolo: permeabilità/isola calore Gestione rifiuti Riduzione effetto Gas Radon Sito edificio

12 Integrazione Regolamento energetico nel Regolamento Edilizio12 Isolamento acustico Isolamento termico Indice di prestazione energetica degli edifici Contenimento dei consumi energetici in regime estivo Tetti verdi Sistemi solari passivi Materiali ecosostenibili Involucro

13 Integrazione Regolamento energetico nel Regolamento Edilizio13 Impianti di riscaldamento Impianti per la produzione di ACS Impianti per il raffrescamento degli ambienti Impianti autonomi e impianti centralizzati Impianti combinati (riscaldamento + produzione ACS) Caratteristiche delle acque in circuito e sistemi di trattamento Rendimento globale Impianti di ventilazione meccanica controllata Uso delle FER: solare termico, solare FV, biomassa Impianti di illuminazione esterna Impianti di illuminazione interna Impianti elettrici speciali Impianti

14 Integrazione Regolamento energetico nel Regolamento Edilizio14 LINEE GUIDA PER LA RIDUZIONE DELLINQUINAMENTO LUMINOSO E RELATIVO CONSUMO ENERGETICO (ART. 19 COMMA 1. L.R. 29 MAGGIO 2007, N. 2) MODIFICHE ED INTEGRAZIONI ALLE LINEE GUIDA GIÀ PUBBLICATE SU BURAS N.13 DEL Compiti dei Comuni Spettano ai Comuni : 1. La predisposizione entro due anni dalla data di pubblicazione delle presenti linee guida, di Piani di Illuminazione Pubblica che disciplinano le nuove installazioni in accordo con le presenti disposizioni. I Comuni che già dispongono di tale strumento urbanistico, lo integrano con le presenti disposizioni tecniche. I contenuti del piano sono specificati al successivo paragrafo 10; 2. Ai sensi della L.R n.2/07 lintegrazione, entro sei mesi dalla pubblicazione delle presenti linee guida, dei propri regolamenti edilizi con le disposizioni concernenti i criteri tecnici per la riduzione dei consumi energetici, la progettazione, linstallazione e lesercizio degli impianti di illuminazione in conformità alle prescrizioni in esse contenute; 3. La vigilanza, tramite controlli periodici effettuati di propria iniziativa o su richiesta degli osservatori astronomici o delle associazioni rappresentative degli interessi per il contenimento dellinquinamento luminoso o di semplici cittadini, sul rispetto delle misure stabilite per gli impianti di illuminazione esterna dalle presenti linee guida e dal Regolamento Urbanistico Comunale; 4. Lautorizzazione degli impianti di illuminazione esterna, sia pubblica che privata, anche a scopo pubblicitario; a tal fine i committenti dovranno presentare il progetto illuminotecnico di cui al paragrafo 7 punto 1; 5. La redazione e trasmissione alle Province e allARPAS di un rapporto annuale sull'evoluzione della riduzione dell'inquinamento luminoso, sul conseguente risparmio energetico e sulle azioni condotte per l'applicazione delle presenti disposizioni. Inquinamento luminoso e consumo energetico


Scaricare ppt "Integrazione Regolamento energetico nel Regolamento Edilizio 1 Allegato Energetico al Regolamento Edilizio Una proposta dell'Ordine degli Ingegneri della."

Presentazioni simili


Annunci Google