La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Gli invertebrati: LE SPUGNE Bonato Simone. Le spugne Secondo un' ipotesi accreditata i poriferi si sarebbero evoluti da ceppi ancestrali di organismi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Gli invertebrati: LE SPUGNE Bonato Simone. Le spugne Secondo un' ipotesi accreditata i poriferi si sarebbero evoluti da ceppi ancestrali di organismi."— Transcript della presentazione:

1 Gli invertebrati: LE SPUGNE Bonato Simone

2 Le spugne Secondo un' ipotesi accreditata i poriferi si sarebbero evoluti da ceppi ancestrali di organismi unicellulari dotati di flagello (protozoi coanoflagellati) aggregatisi in colonie.

3 Usate … Per pulire i neonati. Per lavare mobili, auto, …

4 Cosa sono e come sono le spugne? I Poriferi o spugne, sono animali sessili cioè vivono attaccati sulle rocce dei fondali marini o sugli scogli. Essi formano il gruppo degli animali più primitivi e presentano una scarsa specializzazione cellulare. Il loro corpo, dalle forme più varie, è formato da tre strati: lo strato esterno funge da rivestimento ed è costituito da cellule appiattite dette pinacociti mentre quello intermedio contiene delle strutture di sostegno, dette spicole e infine quello interno delimita una cavità ed è formato da cellule dette coanociti. La struttura base delle spugne è un sacco, chiamato spongocele, con un'apertura principale, l'osculo, e numerosi pori nella parete. La parete è formata da due strati cellulari: il coanoderma e il pinacoderma.

5 T H E END


Scaricare ppt "Gli invertebrati: LE SPUGNE Bonato Simone. Le spugne Secondo un' ipotesi accreditata i poriferi si sarebbero evoluti da ceppi ancestrali di organismi."

Presentazioni simili


Annunci Google