La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi 10 - 22060.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi 10 - 22060."— Transcript della presentazione:

1 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# «Vivere è la cosa più rara al mondo, la maggior parte della gente esiste e nulla più». O. Wilde

2 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# logicafilosofia della mente Perché la logica e la filosofia della mente insieme? La logica è uno strumento fondamentale nellanalisi dei linguaggi e nella struttura dellinformazione.

3 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# logicafilosofia della mente Perché la logica e la filosofia della mente insieme? epistemologia La filosofia della scienza – talvolta indicata con il termine epistemologia, dal greco logos + episteme [discorso sulla scienza] – si occupa dei fondamenti della conoscenza scientifica. Ma, più in generale, essa indaga i fondamenti del sapere: una prospettiva epistemologica può rendere più critici e consapevoli nei confronti delle basi della cultura umana e questo è di estrema importanza anche in unottica interculturale epistemologia

4 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Filosofia: tra scienza, logica e matematica esperimenti osservazione Proviamo insieme ad inquadrare la filosofia. La filosofia è diversa dalla scienza e dalla matematica. Diversamente dalla scienza non fa assegnamento sugli esperimenti o sulla osservazione, ma solo sul pensiero. E diversamente dalla matematica non ha un metodo formale di dimostrazione.

5 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Proviamo a fare degli esempi. Uno scienziato chiederà di cosa sono fatti gli atomi o cosa sottende al principio di gravità, mentre un filosofo si chiederà come possiamo sapere se cè qualcosa al di fuori delle nostre menti, al di là di atomi e particelle

6 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Proviamo a fare degli esempi Uno studioso di storia chiederà cosa è accaduto in un certo tempo del passato, mentre un filosofo di domanderà cosa è il tempo, la dimensione temporale

7 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Proviamo a fare degli esempi Un matematico studia le relazioni tra i numeri, le proprietà degli stessi, i valori, mentre un filosofo partirà con il chiedersi cosa sia un numero

8 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Lo fa ponendo questioni, argomentando, elaborando idee e pensando ad argomenti possibili per confutarle, chiedendosi come funzionano davvero i nostri concetti T. Nagel, Una brevissima introduzione alla filosofia, Il saggiatore, 1989 argomentando, elaborando idee e pensando ad argomenti possibili

9 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# mettere in questione e cercare di comprendere idee e principi assolutamente ordinari e comuni a tutti noi e alla vita di tutti i giorni In altri termini, anche se semplicistici ma solo per meglio comprendere, possiamo dire che il principale obiettivo della filosofia è mettere in questione e cercare di comprendere idee e principi assolutamente ordinari e comuni a tutti noi e alla vita di tutti i giorni. Cercare di dare spiegazioni ad azioni, gesti, frasi, concetti che comunemente e senza troppo pensarci sopra noi impieghiamo tutti i giorni.

10 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# ancora un esempio uno psicolinguista oggi studia come i bambini apprendono i linguaggi, mentre il filosofo si chiederà come mai una parola possa significare qualcosa. Ebbene nella modernità dei nostri tempi la filosofia ci aiuta a capire idee che talvolta diamo per scontate, con le quali siamo quotidianamente a confrontarci, come ad esempio il concetto di tempo, di conoscenza, di morale, di azione, di valore, di linguaggio, di comunicazione.

11 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Tre ambiti di interesse LOGICA LINGUISTICA SCIENZA COGNITIVA Neuroscienze.. Intelligenza artificiale

12 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# La logica La logica studia i processi in base a cui traiamo inferenze a partire dalle nostre conoscenze ragionamento Rappresenta le attività del ragionamento Costruisce linguaggi formali e le loro interpretazioni

13 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# La Linguistica Studia larticolazione del pensiero in parole, frasi, segni, concetti Osserva le sue espressioni tramite proposizioni, enunciati, asserzioni Verifica gli atti del processo di comunicazione

14 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# La scienza cognitiva Studia la mente umana e le sue organizzazioni e mappe

15 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Tra logica e Psicologia Nel corso del xx secolo la psicologia ha manifestato un debole interesse nei confronti del ragionamento astratto. La logica come insieme di attività formali, meccaniche, indipendente del pensiero umano.

16 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Il comportamentismo stimolo e reazione Tra stimolo e reazione I comportamenti umani, al pari dei comportamenti animali, come una descrizione empirica di stimolo e reazione. Non sono richiesti processi di astrazione, non sono necessari apprendimenti di compiti e di abilità particolari.

17 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Lapprendimento ovvero insegnamento, addestramento, come acquisizione di regole, di prassi, di azioni, di posizioni, di operazioni… Dal comportamentismo come reazione ad uno stimolo allapprendimento, ovvero insegnamento, addestramento, come acquisizione di regole, di prassi, di azioni, di posizioni, di operazioni…

18 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Il logicismo Il logicismo come ricorso alla logica per spiegare le azioni, i fatti mentali, i fatti psicologici, i comportamenti, i processi di pensiero.

19 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Il logicismo di Frege La logica è indipendente dalla psicologia in quanto le sue operazioni e i suoi oggetti sono universali e intersoggettivi. A questo punto ci domandiamo se la logica possa aiutare a spiegare il funzionamento della mente umana? Lo studio del ragionamento è il miglior contributo che la logica possa dare alla psicologia per comprendere il pensiero umano.

20 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Ci sono vari tipi di ragionamento? Si, si parla di : Ragionamento Deduttivo Ragionamento Induttivo Ragionamento Probabilistico

21 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# IL RAGIONAMENTO DEDUTTIVO Procede dalluniversale al particolare Dalle premesse per giungere ad una o più conclusioni La validità del ragionamento deduttivo dipende dalla bontà delle premesse, dalla verità delle stesse e dalla correttezza del processo stesso di deduzione

22 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# IL RAGIONAMENTO INDUTTIVO Procede dal particolare alluniversale La conclusione discende dalle premesse con un certo grado di probabilità

23 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# DEDUZIONE Una forma di ragionamento che partendo da una o più premesse giunge ad una conclusione Un esempio di metodo deduttivo è nelsillogismo di Aristotele. Aristotele stesso definiva la deduzione come il ragionamento che procede dallUniversale al particolare.

24 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# sillogismo

25 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# SILLOGISMO Il sillogismo in altri termini è un ragionamento deduttivo formato da due premesse e una conclusione. Premessa Maggiore Premesse Minore __________________ Conclusione

26 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Sillogismo Schema tipico di un sillogismo: se M è A e B è M, allora B sarà anche A. Facendo un esempio concreto si ponga che M è l'insieme dei dolci, B quello delle torte a A quello degli alimenti: tutti i dolci sono alimenti e tutte le torte sono dolci per cui ne consegue che tutte le torte sono alimenti Il sillogismo (dal greco συλλογισμός, syllogismòs, formato da σύν, syn, "insieme", e λογισμός, logismòs, "calcolo": quindi, "ragionamento concatenato") è un tipo di ragionamento dimostrativo che fu teorizzato per la prima volta da Aristotele, il quale, partendo dai tre tipi di termine "maggiore" (che funge da predicato nella conclusione), "medio" e "minore" (che nella conclusione funge da soggetto) classificati in base al rapporto contenente - contenuto, giunge ad una conclusione collegando i suddetti termini attraverso brevi enunciati (premesse).Aristotelepredicato soggetto

27 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Esempi Tutte le aspirine sono farmaci Aspiraus180 è una aspirina segue logicamente che: Aspiraus180 è un farmaco

28 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Conseguenza logica Una proposizione B (Conclusione) è conseguenza logica delle proposizioni A1, A2,…. An (Premesse) se e solo se non si dia il caso che essendo A1, A2…An VERE, ebbene B sia FALSA Vige un principio chiamato correttezza così spiegabile Una inferenza deduttiva A1, A2…..An ____________ B è CORRETTA, se e solo se la conclusione B è conseguenza logica delle premesse A1, A2… An

29 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Scopo della logica è proprio quello di individuare le inferenze valide e pertanto corrette. Scopo della logica è trovare le deduzioni, i ragionamenti i cui la conclusione sia effettivamente la conseguenza logica delle premesse.

30 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# «La Mente e le Scienze Cognitive»

31 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# IL CONCETTO MODERNO DI MENTE Il concetto di mente come proposto da Cartesio può davvero dirsi moderno nel senso di avvicinarsi maggiormente al nostro modo attuale di intenderla. Nelle Meditazioni metafisiche (1641) Cartesio dimostra Che la mente esiste Che la mente è indipendente dalla materia

32 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Scienze cognitive Ricerche interdisciplinari finalizzate allo studio scientifico della mente umana

33 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Scienze cognitive Ricerche interdisciplinari finalizzate allo studio scientifico della mente umana Psicologia Linguistica Antropologia Intelligenza artificiale Filosofia della MENTE Neuroscienze

34 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# La cognizione come linsieme dei processi di acquisizione ed elaborazione delle informazioni per vari fini: Sopravvivenza Adattamento Apprendimento Conoscenza Dalla cognizione ai sistemi di intelligenza artificiale

35 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Facoltà cognitive di base sono la Percezione, la Memoria, lAttenzione, la Consapevolezza Facoltà cognitive superiori sono la Coscienza, il Pensiero

36 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Percezione, la Memoria, lAttenzione, la Consapevolezza Coscienza, il Pensiero

37 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Come possiamo pensare ad una teoria scientifica di un oggetto così unico e particolare come la nostra MENTE ? Da dove nasce il concetto moderno di MENTE?

38 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Il concetto di mente emerge da una lunga tradizione filosofica che indaga concetti generali come lanima, lIo, il soggetto di cui il concetto moderno di mente è soltanto un particolare e piccolo aspetto, ovvero quello più strettamente razionale Mente = Ragione = Razionalità Ma Mente anche come ANIMA, SOGGETTO, EGO, PENSIERO, IDEA

39 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Le più lontane origini del concetto di mente risalgono nel più ampio e generale concetto di ANIMA (o Psyché secondo il termine greco antico)

40 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# La scoperta della metafisica Platone porta a compimento la dottrina socratica, affermando che il "vero" non è ciò che percepiamo con i sensi, ( perché il mondo sensibile varia continuamente), ma ciò che sappiamo mediante la ragione, qualcosa di non sensibile, ma razionale, e quindi la verità è "oltre" la sensibilità e il mondo fisico: è "metafisica" ("metà fisicà", in greco, vuol dire appunto: "oltre il mondo fisico, sensibile").

41 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Pensieri e IDEE Le Idee, come le intende Platone, non sono i contenuti della nostra mente, del nostro pensiero; esse hanno una realtà autonoma, sono come dei «modelli» dei quali le cose che stanno sulla terra sono delle semplici copie, più o meno simili, ma mai perfettamente identiche, all'originale.

42 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# S. Agostino ( d.C.) Ecco lincontro tra la filosofia platonica e il cristianesimo. anima personale Nasce lidea di una anima personale, di una interiorità.

43 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# S. Agostino ( d.C.) alto-basso interiore-esteriore Alla dicotomia platonica alto-basso appena citata, si aggiunge la dicotomia interiore-esteriore. Una dimensione interiore dellanima contrapposta alla sua dimensione sociale, pubblica, esterna, appariscente Il luogo cardine di queste riflessioni si trovano nelleConfessioni (440 d.C) un testo fondamentale per lidea occidentale di mente, anima e soggettività.

44 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Creazione di una nuova cultura cristiana Si appoggia a Platonismo e Neoplatonismo Contrasto tra: Sapienza (contemplazione delle cose eterne) Scienza (conoscenza delle cose temporali) Il dubbio stesso ci porta sulla strada della verità. Filosofare nella Fede Si risolve nel

45 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Scetticismo Se senso e ragione non possono dire né il vero né il falso, lunico atteggiamento corretto che luomo può tenere è quello di restare adòxastos, vale a dire senza opinione, ossia astenersi dal giudizio (epoché). Chi assume questo atteggiamento, il saggio, consegue prima lafasia (cioè la mancanza di parola) e, in seguito, latarassia, ossia la quiete interiore. Posizione filosofica fondata sullanalisi critica di quella conoscenza e di quelle percezioni che in un certo momento vengono ritenute vere.

46 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Esistenza di Dio anima Cercare Dio significa anche cercare e conoscere l anima, perché Dio è presente nella nostra più profonda interiorità Cercare lanima solo se si pensa, se ci si ripiega su se stessi, se ci si confessa. Confessarsi (da qui il titolo dellopera più famosa di Agostino) vuol dire indagare tutti i problemi che ci assillano, che ci toccano in prima persona, per cercare di chiarirli.

47 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Il problema del tempo Dio è eterno ed è il creatore non solo di ciò che è nel tempo ma del tempo stesso. Prima della creazione il tempo non cera : non vi era dunque un prima e un dopo ! Ma che cosa è quindi il tempo ? Secondo Agostino il tempo esiste solo come dimensione dellanima umana. Noi conserviamo la memoria del passato e siamo in attesa del futuro; vi è poi nellanima lattenzione per le cose presenti. La vita delluomo si svolge, si distende (il tempo è distensio animae, "distensione dellanima") tra attenzione, memoria e attesa. Per cui le tre dimensioni temporali dovrebbero, più precisamente, essere definite nel modo seguente: il presente del passato, il presente del presente, il presente del futuro.

48 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Il tempo non esiste, è solo una dimensione dell'anima. Il passato non esiste in quanto non è più, il futuro non esiste in quanto deve ancora essere, e il presente è solo un istante inesistente di separazione tra passato e futuro.

49 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# «Cartesio e il Metodo»

50 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# CARTESIO IO NARRANTE Il Discorso sul metodo (1637), una sorta di autobiografia intellettuale un opera in cui lIO NARRANTE diventa il soggetto di un percorso ideale che la razionalità dovrebbe compiere

51 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# rivoluzione scientifica La rivoluzione scientifica La mente come oggetto di indagine autonomo. Il filosofo inizia a chiedersi quale sia il posto della mente nella natura

52 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# mente Con la rivoluzione scientifica il mondo naturale diventa oggetto di indagine autonomo ovvero con propri mezzi, metodi, teorie. Iniziano a fissarsi i criteri di scientificità rispetto ai quali valutare gli oggetti sottoposti ad indagine, ivi compresa la mente.

53 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# meccanica/meccanicistica del mondo naturale rapporto mente/materia. Cartesio ha svolto un ruolo di primordine avendo operato sia sul piano della scienza sia sul piano delle indagini filosofiche in merito alla mente. Sul piano della scienza con una visione meccanica/meccanicistica del mondo naturale, sul piano filosofico formulando una teoria della mente come luogo esclusivo della razionalità in un rapporto mente/materia.

54 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Le regole Regole del metodo. 1) Non accogliere mai nulla per vero che non conoscessi esser tale con evidenza; cioè evitare diligentemente la preoccupazione e la prevenzione; e non comprendere nei miei giudizi niente di più di ciò che si presentasse così chiaramente e così distintamente al mio spirito che io non avessi alcuna occasione di metterlo in dubbio.

55 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# 2) Dividere ciascuna delle difficoltà da esaminare nel maggior numero di parti possibili e necessarie per meglio risolverla. 3) Condurre i miei pensieri ordinatamente, cominciando dagli oggetti più semplici e più facili a conoscersi per risalire a poco a poco, quasi per gradi, fino alle conoscenze più complesse; supponendo che vi sia un ordine anche tra gli oggetti che non precedono naturalmente gli uni agli altri.

56 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# 4) Fare in ogni caso enumerazioni così complete e revisioni così generali da essere sicuro di non omettere nulla.

57 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività#

58 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# OSSERVAZIONE EMPIRICO

59 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# IL MODELLO COMPORTAMENTISTA INPUT (stimolo) mente come scatola nera OUTPUT (risposta comportamentista)

60 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Limite del modello comportamentista. Il modello si rivela particolarmente debole nellanalizzare lapprendimento del linguaggio. I Comportamentisti non riescono infatti a spiegare gli aspetti creativi dei fenomeni legati allapprendimento del linguaggio.

61 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# La linguistica moderna con Noam Chomsky nasce proprio con lobiettivo di risolvere i limiti del modello comportamentista.

62 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Le scienze cognitive La scienza cognitiva viene praticata nella convinzione che sia legittimo - e anzi di fatto necessario - porre un livello di analisi separato, che può essere chiamato il livello della rappresentazione. Uno scienziato quando lavora a questo livello, lavora intorno ad entità rappresentative, come simboli, regole, immagini - il materiale della rappresentazione, che si trova in una posizione intermedia tra input e output. Questo livello è necessario per spiegare la varietà del comportamento umano, del pensiero come delle azioni. H. Gardner, la nuova scienza della mente. Storia della rivoluzione cognitiva.

63 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Slogan delle prime scienze cognitive HARDWARE : SOFTWARE = CERVELLO : MENTE

64 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Integrazioni Ricercare un testo, uno scritto, una frase di Noam Chomsky sulla linguistica

65 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# «Dal Funzionalismo allIntelligenza Artificiale»

66 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# FUNZIONALISMO Funzionalismo come tesi sulla natura degli stati mentali, considerati come stati funzionali di un processo computazionale. La mente dunque come una sorta di programma per il cervello.

67 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# ALAN TURING e lIntelligenza Artificiale. Alan Turing ideatore di uno dei principali modelli di calcolo (le MT), ha svolto anche un ruolo filosofico determinante nello sviluppo dellIntelligenza Artificiale. Nel suo libro Macchine calcolatrici e intelligenza del 1950 analizza il problema del rapporto tra mente e macchina. Si domanda se le macchine possono pensare. Invece di analizzare il significato dei termini macchina e pensiero, Turing va oltre e si pone la domanda sul pensiero delle macchine, che prova attraverso un esperimento detto gioco dellimitazione.

68 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Il gioco della scienza PARADOSSO

69 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Verità e razionalità Verità e razionalità nel dibattito epistemologico contemporaneo RAZIONALISMO CRITICORAZIONALISMO CRITICO RICERCA DELLA VERITARICERCA DELLA VERITA TRA VERITA E VERISIMILITUDINETRA VERITA E VERISIMILITUDINE

70 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Una più ampia concezione della razionalità Ampliamento dellambito sul quale sia possibile argomentare razionalmente Dallampio dominio della razionalità al ristretto campo della certezza razionale (logica, matematica)

71 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# «Quando scrivevo questo libro ero ben consapevole di sostenere credenze metafisiche, e mettevo anche in evidenza il valore di suggerimento che le idee metafisiche hanno per la scienza; tuttavia non ero sensibile al fatto che alcune dottrine metafisiche possono essere dibattute razionalmente e, pur essendo inconfutabili, possono essere esaminate criticamente» Logik di Karl Popper

72 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività#

73 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# La realtà e tutta mediata dal soggetto «Soppresso quindi il soggettivo, svanisce eo ipso ogni oggetto […] tutta questa realtà, dico, non è altro che un dato eminentemente mediato e condizionale, e non ha quindi unesistenza più che relativa» Schopenhauer

74 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Ludwig Wittgenstein «Nel nostro linguaggio è depositata unintera mitologia»

75 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Il linguaggio e il SIGNIFICATO significato Nel linguaggio abbiamo a che fare solo con il significato Una proposizione se si comprende vuol dire che ha significato Se non la si comprende allora non ha significato

76 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# il senso non della verità Incolori verdi idee dormono furiosamente Questa proposizione è insensata Negandola non si ottiene una proposizione sensata

77 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Una proposizione sensata può diventare vera o falsa Incolori verdi idee non dormono furiosamente Non è vero che incolori verdi idee dormono furiosamente Sono entrambe proposizioni insensate

78 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Una proposizione sensata può diventare vera o falsa Il tavolo è marrone Può diventare vera Oppure può diventare falsa In altri termini: il tavolo è marrone oppure il tavolo non è marrone

79 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Solipsismo e realismo Tutto ciò che vediamo potrebbe anche essere altrimenti Tutto ciò che possiamo descrivere potrebbe anche essere altrimenti solipsismo (dal latino solus, "solo" e ipse, "stesso": "solo se stesso") è la credenza secondo cui tutto quello che l'individuo percepisce venga creato dalla propria coscienza. Di conseguenza, tutte le azioni e tutto quello che fa l'individuo è parte di una morale prestabilita dal proprio io, ubbidendo pertanto solamente a quello che quest'ultimo dice, al di là delle leggi prestabilite dal mondo esterno, da altre soggettività, quindi.individuocoscienzaio

80 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# I L DATO FENOMENOLOGICO Si potrebbe criticare fenomenologicamente limmagine qui riportata affermando che vediamo solo due (o tre?) macchie. Dire invece che la cosa rappresenta una pallina da tennis chiarifica limmagine la rende più semplice, ma il fenomenologo direbbe che abbiamo corretto il puro dato fenomenologico con ipotesi teoriche, categoriali.

81 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Il categoriale intride ogni nostra visione Quale linea è più lunga? Il fenomenologo ha un bel dire che i dati fenomenologici siano oggettivi. La visione diversa che abbiamo dei due segmenti dipende proprio da ipotesi categoriali

82 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# La fenomenologia è una disciplina fondata da Edmund Husserl ( ), un membro della Scuola di Brentano, specificamente un discepolo sia di Franz Brentano che di Carl Stumpf. La fenomenologia ha avuto una profonda influenza sull'Esistenzialismo in Germania e Francia, ma anche sulle scienze cognitive odierne e nella filosofia analitica.Edmund Husserl Scuola di BrentanoFranz BrentanoCarl StumpfEsistenzialismoGermaniaFrancia scienze cognitivefilosofia analitica Il termine fenomenologia fu introdotto originariamente dal filosofo tedesco di origine svizzera Johann Heinrich Lambert: nella sua opera Novum Organon, apparsa nel 1764, la fenomenologia designa lo studio delle apparenze illusorie, ossia delle fonti derrore. Kant, a sua volta, riprende il termine nei Primi princìpi metafisici della scienza della natura (Metaphysische Anfangsgründe der Naturwissenschaft, del 1786), per indicare una parte della teoria del movimento che considera quest'ultimo soltanto in rapporto alle modalità in cui appare nella sensibilità esterna.Johann Heinrich LambertKant apparenze illusorie

83 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività#

84 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività#

85 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività#

86 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività#

87 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Il mondo dei corpi mondo dei corpi La descrizione dei fenomeni mediante lipotesi del mondo dei corpi è inevitabile per la sua semplicità, in confronto con la descrizione fenomenologica che risulta essere inconcepibilmente complicata.

88 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività# Il mondo dei corpi Se vedo un tavolo di prospettiva, la sua descrizione esatta e diretta è forse impossibile, ma la specificazione che è un tavolo, è semplice ed immediata

89 Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi Novedrate (CO) - C.F Tel: 031/ Fax: 031/ #corso# #insegnamento# #lezione# #titolo# #attività#


Scaricare ppt "Facoltà di Psicologia Corso di Laurea: Insegnamento: Lezione n°: Titolo: Attività n°: © 2007 Universit à degli studi e-Campus - Via Isimbardi 10 - 22060."

Presentazioni simili


Annunci Google