La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Commissione autovalutazione d'istituto: A.Castaldo I.Paglia L.Uliano anno scolastico 2008-09 ISTITUTO MAGISTRALE STATALE P A S Q U A L E V I L L A R I.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Commissione autovalutazione d'istituto: A.Castaldo I.Paglia L.Uliano anno scolastico 2008-09 ISTITUTO MAGISTRALE STATALE P A S Q U A L E V I L L A R I."— Transcript della presentazione:

1 Commissione autovalutazione d'istituto: A.Castaldo I.Paglia L.Uliano anno scolastico ISTITUTO MAGISTRALE STATALE P A S Q U A L E V I L L A R I Liceo Linguistico e Socio-Psico-Pedagogico-Sperimentazioni Brocca Distretto 48 - Via Rimini, Napoli - Tel Presidenza Fax AUTOANALISI ED AUTOVALUTAZIONE DISTITUTO

2 Valutare è …………………………………….. un processo sistematico, non una semplice riflessione è un'attività di un gruppo che coinvolge i partecipanti in un processo collegiale il suo obiettivo è ottenere informazioni valide sulle condizioni, le funzioni, gli scopi e la produttività di una scuola; il suo scopo è lo sviluppo della scuola e il miglioramento dei suoi servizi

3 Autovalutarsi a scuola significa…………….. Fornire una guida all'azione di sviluppo Consentire un controllo sistematico dei risultati Come valutare…………………………………… Coinvolgere direttamente gli operatori Contestualizzare l'approccio autovalutativo Perché valutare………… Legittimare l'autonomia della scuola Valorizzare il processo formativo Valorizzare l'identità della scuola

4 Cosa valutare SETTORI DI INTERVENTO Organizzazione e gestione di Istituto Risorse professionali ed umane Risorse strutturali Obiettivo/Finalità Conoscere per progettare: individuare aree di criticità per definire interventi migliorativi. PERCORSO: Individuare aree rilevanti Elaborazioni strumenti di rilevazione Elaborazione dati Interpretazione dati Valutazione Formulazione ipotesi di intervento

5 AREE RILEVANTI Funzione Docente: percezione del proprio lavoro, rapporticon dirigenza – staff (F.S.) – segreteria – personale ausiliario Funzione Amministrativa: percezione del proprio lavoro; rapporti con dirigenza scolastica, docenti, allievi, genitori. Offerta formativa aggiuntiva: 1 Corsi, PON, Progetti, ecc. 2 Corsi extracurricolari recupero insufficienze Funzione Collaborazione Presidenza (anche F.S.): percezione proprio lavoro, rapporti con i docenti – dirigenza – segreteria – personale ausiliario. Aspetti Strutturali: spazi, strumenti, attrezzature (dotazione e utilizzo), bisogni emergenti Funzione Utenza (alunni-genitori): caratteristiche socio- culturali,; bisogni emergenti; grado di soddisfacimento nei rapporti con la scuola (dirigenza – docenti – amministrazione).

6 CORSI DI RECUPERO EXTRACURRICOLARI Elaborazione statistica dati questionario studenti

7 Il sondaggio è finalizzato alla individuazione degli aspetti positivi e negativi percepiti dagli alunni come fruitori delle attività di recupero svolte dopo il primo quadrimestre e nei mesi di giugno e luglio dellA.S. 2007/2008. Il questionario, elaborato dalla funzione strumentale Area 1, è composto da 10 item ed è così strutturato: Recupero extracurricolare fine primo quadrimestre (domande da 1 a 3) Recupero extracurricolare estivo (domande 4 e 5) Proposte organizzazione attività di recupero a.s. 2008/2009 (domande da 7 a 10) Autovalutazione cause insufficienze (domanda 6) Il questionario è stato distribuito in tutte le classi agli alunni coinvolti nelle attività di recupero suddette. Copia del questionario è stata fornita a ciascun alunno perché fosse compilata dai genitori, relativamente alla sezione proposte (domande da 7 a 10). Sono pervenuti solo 30 questionari compilati, numero troppo esiguo, per procedere ad una valutazione statistica. Le domande relative alla sezione proposte (da 7 a 10) sono state rivolte anche agli alunni delle classi prime, che non hanno mai svolto tale attività, per evidenziare aspettative e pre-giudizi dellutenza che sarà presumibilmente coinvolta in corsi di recupero nei prossimi anni.

8 Alunni intervistati: 470 Questionari ricevuti: 456 Alunni coinvolti in attività di recupero: 300 Alunni prime classi: 196 Alunni seconde classi: 70 Alunni terze classi: 81 Alunni quarte classi: 34 Alunni quinte classi: 75

9

10 Tabella riassuntiva dati corsi di recupero a.s. 2007/2008 classi II, III, IV, V I corsi extracurricolari organizzati lo scorso anno dopo il primo quadrimestre sono stati: Assai utili 7,31%; Utili 39,23%; Poco utili 35,38%; Del tutto inutili 15,38%. Se poco utili o del tutto inutili, per quale/i causa/e principale/i : Brevità del corso 31,5%; Affollamento corso 8,08%; Contenuti non attinenti alle carenze 24,62%; Frequenza discontinua 5%; Disagio con il docente 10,77%. Se ritieni insufficiente il numero di ore si potrebbe integrare con: Lezioni private 2,31%; Partecipazione economica della famiglia 0,38%; Tutoraggio alunni 21,54%; Pausa didattica 43,08%. I corsi extracurricolari organizzati lo scorso anno nei mesi estivi sono stati: Assai utili 4,62%; Utili 23,46%; Poco utili 24,62%; Del tutto inutili 18,08%. Se poco utili o del tutto inutili, secondo te, per quale/i causa/e principale/i: Brevità del corso 26,15%; Affollamento corso 11,15%; Contenuti non attinenti alle carenze 21,54%; Frequenza discontinua 5%; Disagio con il docente 7,31%. Ritieni che le tue insufficienze siano dovute soprattutto a: Frequenza discontinua 4,23%; Difficoltà con il docente 28,85%; Non comprensione spiegazioni 33,46%; Scarsa applicazione 33,08%.

11 Tabella riassuntiva dati Proposte a.s. 2008/2009 classi II, III, IV, V Per colmare lacune dopo primo quadrimestre, ritieni utile: Corso extracurricolare 31,15%; Pausa didattica 65%. Ritieni preferibile che i corsi durino: Febbraio-aprile 44,23%; Febbraio-marzo 47,31%. Ritieni preferibile che il corso sia tenuto da: Docente di classe 56,92%; Altro docente 38,85%. Ritieni preferibile strutturare corsi extracurricolari: 20 ore-15 alunni 70,77%; 15 ore-20 alunni 23,85%.

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22 CORSI DI RECUPERO EXTRACURRICOLARI Elaborazione statistica dati questionario studenti classi PRIME

23 Tabella riassuntiva dati Proposte a.s. 2008/2009 classi PRIME Per colmare lacune dopo primo quadrimestre, ritieni utile: Corso extracurricolare 68,37%; Pausa didattica34,69%. Ritieni preferibile che i corsi durino: Febbraio-aprile 66,84%; Febbraio-marzo 34,18%. Ritieni preferibile che il corso sia tenuto da: Docente di classe 76,53%; Altro docente 24,49%. Ritieni preferibile strutturare corsi extracurricolari: 20 ore-15 alunni 35,20%; 15 ore-20 alunni 66,84%.

24

25

26

27


Scaricare ppt "Commissione autovalutazione d'istituto: A.Castaldo I.Paglia L.Uliano anno scolastico 2008-09 ISTITUTO MAGISTRALE STATALE P A S Q U A L E V I L L A R I."

Presentazioni simili


Annunci Google