La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La libera professione infermieristica nel nuovo contesto normativo COMPATIBILITA ed INCOMPATIBILITA tra LAVORO AUTONOMO e LAVORO DIPENDENTE Dott. Pierluigi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La libera professione infermieristica nel nuovo contesto normativo COMPATIBILITA ed INCOMPATIBILITA tra LAVORO AUTONOMO e LAVORO DIPENDENTE Dott. Pierluigi."— Transcript della presentazione:

1 La libera professione infermieristica nel nuovo contesto normativo COMPATIBILITA ed INCOMPATIBILITA tra LAVORO AUTONOMO e LAVORO DIPENDENTE Dott. Pierluigi Calabrese Collegio IPASVI Venezia 13 Dicembre 2003

2 La libera professione infermieristica nel nuovo contesto normativoLa libera professione infermieristica nel nuovo contesto normativo DISCIPLINA del LAVORO DIPENDENTE: Articoli 2094 e seguenti del codice civile. Principio generale: un lavoratore subordinato può svolgere altra attività retribuita non deve violare il divieto di concorrenza (articolo 2105 c.c.) Dott. Pierluigi Calabrese

3 La libera professione infermieristica nel nuovo contesto normativoLa libera professione infermieristica nel nuovo contesto normativo DISCIPLINA COMPATIBILITA tra LAVORO DIPENDENTE e PRESTAZIONI LIBERO PROFESSIONALI: diversa a seconda che: rapporto di lavoro principale = PUBBLICO rapporto di lavoro principale = PRIVATO Dott. Pierluigi Calabrese

4 La libera professione infermieristica nel nuovo contesto normativoLa libera professione infermieristica nel nuovo contesto normativo INFERMIERE DIPENDENTE PUBBLICO Regimi in ordine cronologico: 1. Regime generale dincompatibilità 2. Regime dincompatibilità – esclusione per i contratti part-time 3. Regime dellautorizzazione Dott. Pierluigi Calabrese

5 La libera professione infermieristica nel nuovo contesto normativoLa libera professione infermieristica nel nuovo contesto normativo 1.REGIME GENERALE DINCOMPATIBILITA (articolo 60 del T.U ) Assoluta incompatibilità Limpiegato non può esercitare il commercio, lindustria, ne alcuna professione o assumere impieghi alle dipendenze di privati o accettare cariche in società costituite ai fini di lucro, tranne che si tratti di cariche in società o enti per le quali la nomina è riservata allo Stato e sia alluopo intervenuta lautorizzazione del ministro competente Dott. Pierluigi Calabrese

6 La libera professione infermieristica nel nuovo contesto normativoLa libera professione infermieristica nel nuovo contesto normativo 2. REGIME DINCOMPATIBILITA esclusione per il part-time. (art.1 legge 662/1996 e art.58 del D.Lgs. n.29/1993 – modificato dal D.Lgs.n.80/1998) Regola generale: INCOMPATIBILITA (sia degli incarichi conferiti da soggetti pubblici che degli incarichi conferiti da soggetti privati) nr. ore almeno pari alla metà di quelle ordinarie Eccezione: PART-TIME (nr. ore almeno pari alla metà di quelle ordinarie) Dott. Pierluigi Calabrese

7 La libera professione infermieristica nel nuovo contesto normativoLa libera professione infermieristica nel nuovo contesto normativo ha lobbligo PART-TIME: il pubblico dipendente che intende dedicarsi ad un secondo lavoro, autonomo o subordinato, ha lobbligo dinstaurare con lamministrazione di appartenenza un lavoro a tempo parziale, che preveda la riduzione del numero ore almeno pari alla metà di quelle ordinarie. incompatibilità assoluta DIRIGENTI: permane il divieto – incompatibilità assoluta Divieto: resta confermato il divieto dintrattenere due rapporti dimpiego di lavoro subordinato con la pubblica amministrazione Dott. Pierluigi Calabrese

8 La libera professione infermieristica nel nuovo contesto normativo La libera professione infermieristica nel nuovo contesto normativo 3. REGIME DellAUTORIZZAZIONE (T.U. emanato col D.Lgs. N. 165 del 30 marzo 2001) Regola generale: viene confermata (mediante rinvio normativo), la regola della incompatibilità, con esclusione dei contratti part time Viene introdotto il SISTEMA AUTORIZZATORIO. Dott. Pierluigi Calabrese

9 La libera professione infermieristica nel nuovo contesto normativo La libera professione infermieristica nel nuovo contesto normativo AUTORIZZAZIONE I dipendenti pubblici non possono svolgere incarichi retribuiti che non siano stati conferiti o previamente autorizzati dallamministrazione di appartenenza Le amministrazioni pubbliche non possono conferire incarichi retribuiti a dipendenti di altre amministrazioni pubbliche senza la previa autorizzazione dellamministrazione di appartenenza dei dipendenti stessi Dott. Pierluigi Calabrese

10 La libera professione infermieristica nel nuovo contesto normativo La libera professione infermieristica nel nuovo contesto normativo COMPENSI ESCLUSI DAL REGIME AUTORIZZATORIO: a.Collaborazione a giornali, riviste, enciclopedie e simili; b.Utilizzazione economica di opere dellingegno e di invenzioni industriali; c.Partecipazione a convegni e seminari; d.Incarichi per i quali è corrisposto solo il rimborso delle spese documentate; e.Incarichi per i quali il dipendente è posto in aspettativa, comando o fuori ruolo; f.Incarichi conferiti da organizzazioni sindacali a dipendenti presso le stesse distaccati o in aspettativa non retribuita. Dott. Pierluigi Calabrese

11 La libera professione infermieristica nel nuovo contesto normativo La libera professione infermieristica nel nuovo contesto normativo INFERMIERE DIPENDENTE PUBBLICO Può svolgere una seconda attività: A.di lavoro dipendente, B.di lavoro autonomo (anche con apertura di P. IVA) In entrambi i casi dovrà: 1.Instaurare con lamministrazione dappartenenza un rapporto di lavoro a tempo parziale (con prestazione lavorativa non superiore al 50% di quella a tempo pieno) 2.Richiedere lautorizzazione allamministrazione dappartenenza. Dott. Pierluigi Calabrese

12 La libera professione infermieristica nel nuovo contesto normativo La libera professione infermieristica nel nuovo contesto normativo INFERMIERE DIPENDENTE da datore di lavoro privato E applicabile la normativa generale del codice civile: Un prestatore di lavoro subordinato può svolgere altra attività retribuita (sia di lavoro dipendente, sia di lavoro autonomo con P.IVA); Non deve violare il divieto di concorrenza art.2105 c.c. Dott. Pierluigi Calabrese

13 La libera professione infermieristica nel nuovo contesto normativo La libera professione infermieristica nel nuovo contesto normativo L INFERMIERE DIPENDENTE da datore di lavoro privato Non può trattare affari per conto proprio o di terzi in concorrenza con limprenditore La seconda attività esercitata non dovrà pregiudicare il rendimento del lavoratore nellattività primaria Dott. Pierluigi Calabrese

14 La libera professione infermieristica nel nuovo contesto normativo La libera professione infermieristica nel nuovo contesto normativo CARENZA di PERSONALE nelle STRUTTURE SANITARIE D.Lgs. N. 402 del convertito con legge n.1 dell ASL e aziende ospedaliere possono remunerare ai propri dipendenti prestazioni libero aggiuntive rispetto a quelle proprie del rapporto di dipendenza. Dott. Pierluigi Calabrese


Scaricare ppt "La libera professione infermieristica nel nuovo contesto normativo COMPATIBILITA ed INCOMPATIBILITA tra LAVORO AUTONOMO e LAVORO DIPENDENTE Dott. Pierluigi."

Presentazioni simili


Annunci Google