La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Rade Berbakov Primo consigliere Ambasciata della Repubblica di Serbia Roma.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Rade Berbakov Primo consigliere Ambasciata della Repubblica di Serbia Roma."— Transcript della presentazione:

1 Rade Berbakov Primo consigliere Ambasciata della Repubblica di Serbia Roma

2 Sicurezza di investimenti Condizioni piu vantagiose per lattivita delle imprese Reale possibilita di arrivare ad utile in un arco di tempo breve 2

3 Stabilità politica e economica Alti indici di performance delleconomia Ottime relazioni politiche, economiche e culturali Accordo strategico Italia/Serbia dal 2009 Esistente infrastruttura Italo-Serba relativa ai sistemi bancario, finanziario, istituzionale, e di consulenza Accessi del mercato libero di 800 millioni di consumatori Incentivi per investimenti a fondo perduto Incentivi fiscali per gli investimenti esteri Perche investire in Serbia? I nostri vantaggi competitivi 1 3

4 I nostri vantaggi competitivi 2 Basso costo desercizio Ottimo rapporto qualita/prezzo del lavoro Posizione geografica, Italia -Serbia 500 km, 5 ore Storie di successo degli investimenti Italiani in Serbia Numerosi proggetti finanziati dalle SIMEST/FINEST in Serbia Disponibilita e flessibilita per sodisfare le esigenze per gli investitori per arrivare ad un WIN-WIN obiettivo 4

5 Investitori tipici Industrie nella ricerca di fabbricazione flessibile e piu produttiva, per rispondere alla crisi ed alle sfide del mercato internazionale Esportatori sui mercati terzi (Russia, Turchia,..) Produttori in cerca di risparmio sui costi di produzione Aziende in crescita ed in ricerca per i nuovi mercati Centri del sviluppo di software Aziende in cerca di produzione comune con le aziende Serbe 5

6 Nostre esportazioni hanno raggiunto nel miliardi euro, paragonando con 7.3 milardi euro nel 2010 Crescita annuale è principalmente dovuta ai prodotti metalmeccanici, prodotti agro-alimentari e componenti elletronici. Esportazioni verso la UE hanno cresciuto per 14% Serbia è tra i paesi ché hanno attratto i più IDE nella regione 6 Paese / anno 2011La quantita degli investimenti diretti esteri milioni EURO Serbia2 000 Romania1 920 Montenegro300 Hungary Croatia1 200 Bosnia and Herzegovina250 Albania650 Macedonia210

7 Crescita PIL % Inflazione % PIL: 31,14 miliardi di euro (2011) PIL per capita: 4,373 euro (2011) Dati macroeconomici Fonte: Banca nazionale di Serbia 7

8 8

9 Fonte: Dati sul commercio estero Istituto Nazionale di Statistica Italia eterzo partner commerciale della Serbia, dopo la Federazione Russa e la Germania L esportazione dalla Italia alla Serbia: veicoli, macchinari, tessuti, macchinari ad uso speciale, abbigliamento Lesportazione dalla Serbia all Italia: abbigliamento, acciaio, ferro, metallo colorato, calzature e articoli di plastica. Serbia –Italia Commercio estero Esportazione - importazione AnnoEsportazione dalla Serbia Milioni Importazione nella Serbia Milioni

10 10

11 11

12 Investimenti Italiani in Serbia 12

13 13

14 CEFTA (Central Europe Free Trade Agreement) 30 milioni di persone EFTA (Europe Free Trade Agreement )13 milioni di persone UE 495 milioni di persone Russia, Biellorussia, Kazakistan - accordo di libero scambio con mercato di 169 milioni di persone Turchia- recentemente è stato firmato laccordo di libero scambio 75 milioni di persone Ucraina -attualmente in fase di trattativa Stati Uniti- status di nazione privilegiata Perche investire in Serbia? Posizione nel mercato ed accordi di libero scambio 14

15 European UnionEFTA CEFTA TurkeyBelorussia Russia Kazakhstan USA – preferential trade

16 Condizioni: Paese dorigine (51%) della merce deve essere la Serbia Merce prodotta interamente o parzialmente in Serbia Merce sottoposta alla lavorazione o la trasformazione sufficiente Merce proveniente o lavorata al valore cumulativo di 51% del valore franco fabbrica E obbligatoria lesistenza dellacquisto e la fornitura diretta Accumulazione dellorigine solo tra Serbia e Russia Fornitura della merce deve essere accompagnata dal certificato dorigine della stessa Al fine di stabilire lorigine della merce bisogna presentare la dichiarazione – il certificato dorigine della merce, compilando il modulo FORM A, come previsto dal sistema generale di preferenze commerciali (GSTP) Perche investire in Serbia? Accordo di libero scambio con la federazione Russa 16

17 Lesercizio ipotetico per lesportatore in Russia Produzione ItaliaSerbia Valore franco fabbrica Dazio doganale Russia 20 % per merce prodotta in Italia 1% per la merce prodotta in Serbia Valore merce da importare Valore + IVA (18%) Costo d importazione Merce prodotta in Serbia alla destinazione finale in Russia costa meno di confronto con la stessa merce prodotta in Italia

18 Perche investire in Serbia? Posizione geografica SERBIA E VICINA Trieste – Sid 525 km, 5 ore 10 minuti Milano - Belgrado km, 9 ore 40 minuti Fonte: Milano-Reggio Calabria 1253 km, 12 ore 24 minuti 18

19 Imposta sullutile dimpresa più bassa in Europa: 10% Esenzione decennale dallimposta sugli utili per gli investimenti superiori ai 8 milioni di euro Incentivi per la creazione di nuovi posti di lavoro, esenzioni fiscali e numerosi altri incentivi Agevolazioni fiscali per gli investimenti fissi, fino all80% dellimporto investito Ammortamenti accelerati Riporto delle perdite per 10 anni Esenzione dai dazi doganali per i mezzi di produzione Liberalizzazione di leggi sulla proprietà di beni mobili e immobili Altre agevolazioni Tassazione favorevole Perche investire in Serbia? Incentivi fiscali ed incentivi a fondo perduto per IDE 19

20 La più bassa aliquota fiscale sugli utili IVA 18% IVA Imposta sugli utili 20

21 Incentivi a fondo perduto per IDE Progetti idonei Progetti dinteresse speciale Grandi progettiGrandi di scala media Valore di incentivi a fondo perduto Fino al 17% del valore totale dellinvestimento Fino al 20% del valore totale dellinvestimento Fino al 10% del valore totale dellinvestimento Investimento minimo 20 milioni 50 milioni Numero min di nuovi posti di lavoro creati

22 Settori idonei Progetti standard greenfield e brownfield MANUFATTURIERESERVIZI DESTINATI ALLESPOSRTAZIONE INVESTIMENTI STRATEGICI NEL SETTORE TURISTICO Investimenti realizatti nelle regioni del gruppo IV Investimenti realizatti nelle regioni del gruppo I, II,III Investimenti in tutte le regioni Valori di incentivi possibili per ogni nuovo posto di lavoro creato Valore minimo del investimento 0,5 milioni 1 milione 0,5 milioni 5 milioni Numero min di nuovi posti di lavoro creati

23 Free Zones in Serbia Non si pagano dazi doganali, IVA, tassa sulla proprietà, tasse locali ecc. Limportazione dellattrezzatura e del materiale per la costruzione dellimpianto produttivo é esente dal pagamento dei dazi e delle tasse É permessa luscita temporanea della merce fuori dalla zona franca qualora tale merce dovesse subire ulteriori lavorazioni La proprietà di colui che usufruisce di una zona franca non può essere nazionalizzata o espropriata Il trasferimento dei profitti o dei fondi investiti é completamente libero Perche investire in Serbia? Le zone franche in Serbia 23 Smederevo Uzice

24 OFFERTE INDIVIDUALI GREEN FIELD O BROWN FIELD - zona industriale - incentivi - infrastruttura - lavoro CONSULENZA DETTAGLIATA DELLA NOSTRA AGENZIA STATALE – SIEPA Offerte agli imprenditori 24

25 Informazioni sul clima economico generale e specifici settori industriali Avvicinare le aziende alle opportunità di business dai terreni verdi a quelli già edificati, incluse visite in loco Assistere lazienda su registrazione, licenze, permessi e altra documentazione Identificare partners e fornitori locali Presentare progetti ad hoc pronti per linvestimento Ricerca di partner per la JV in loco Analizi settoriali Consigli al Governo sulle riforme alla struttra legale e normativa riguardante gli investimenti e le esportazioni I servizi della SIEPA 25

26 Sul sito web si possono scegliere i fornitori secondo: Il settore dappartenenza; Regione; Tecnolgia usata; Loro mercati di punta; Gli standard che applicano nella produzione. Database fornitori Serbi 26

27 SERBIA 27

28 Grazie per lattenzione! Rade Berbakov Primo consigliere di Ambasciate della Repubblica di Serbia Tel Mail: Via dei Monti Parioli 20 Roma 28


Scaricare ppt "Rade Berbakov Primo consigliere Ambasciata della Repubblica di Serbia Roma."

Presentazioni simili


Annunci Google