La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Documentazione di Claudia Fanti VANTAGGI DEL LAVORO A COPPIE E DEI PICCOLI GRUPPI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Documentazione di Claudia Fanti VANTAGGI DEL LAVORO A COPPIE E DEI PICCOLI GRUPPI."— Transcript della presentazione:

1 Documentazione di Claudia Fanti VANTAGGI DEL LAVORO A COPPIE E DEI PICCOLI GRUPPI

2 Documentazione di Claudia Fanti Imparare a "reggere" il conflitto per riemergerne con soluzioni condivise.

3 Documentazione di Claudia Fanti Confrontarsi con stili diversi di approccio ai problemi, quindi imparare strategie diverse dalla propria per trovare possibili strade dapprendimento.

4 Documentazione di Claudia Fanti Imparare ad attendere ritmi diversi, ma anche rendersi conto del proprio "valore" riconosciuto dal piccolo gruppo o dal singolo compagno e successivamente dalla classe nel momento della conferenza.

5 Documentazione di Claudia Fanti Avere, nel futuro degli apprendimenti individuali, punti di riferimento nel ricordo dellapprendimento fatto in coppia o nel piccolo gruppo: una parola detta, una soluzione esatta condivisa, un sorriso fatto dal compagno a proposito di una parola detta o di una soluzione trovata, una disputa nata per una diversità di vedute su un argomento, ecc…

6 Documentazione di Claudia Fanti La soddisfazione di essere riusciti a portare a termine positivamente un lavoro, dopo aver faticato a condividere un percorso.

7 Documentazione di Claudia Fanti La condivisione della responsabilità del risultato anche nel caso in cui non sia un risultato giusto: assunzione della propria responsabilità anche nel caso in cui si ritenga di non avere la "colpa" del risultato; quindi acquisizione della consapevolezza che per convincere gli altri o laltro della bontà di unidea, bisogna saper ben argomentare e sostenere le proprie posizioni suffragandole di "prove", "esempi", ecc…

8 Documentazione di Claudia Fanti La presa di coscienza: a) che pure senza laiuto delladulto si possono trovare soluzioni e strategie, anche impreviste; b) che non sono il solo ad avere delle difficoltà; c) che di fronte alle difficoltà si può trovare sempre una via duscita.

9 Documentazione di Claudia Fanti NOTA FINALE 1)I bambini, nella fase della correzione e dellaiuto reciproco, durante la ricerca dellerrore, accettano di buon grado che il compagno abbia commesso qualche sbaglio, anche quello più strampalato, cosa che, difficilmente, fa linsegnante, la quale, istintivamente, tende a "drammatizzare" quelli che chiama "sempre gli stessi errori" ( drammatizzare non soltanto a parole, bensì con lespressione del viso!).

10 Documentazione di Claudia Fanti 2)I bambini, spesso, invece, intervengono ridendo di gusto davanti agli stessi errori! Correggono il compagno sbadato, il quale, solitamente, si schermisce, corregge e, intanto, apprende! Cè un indubbio calo dellansia da prestazione: non è importante soltanto la prestazione, ma ha molto valore lo sforzo per dare insieme il meglio di sé!

11 Documentazione di Claudia Fanti Signori, si parte! La nostra pedagogia Lavori di coppia Valutazione formativa Autocorrezione


Scaricare ppt "Documentazione di Claudia Fanti VANTAGGI DEL LAVORO A COPPIE E DEI PICCOLI GRUPPI."

Presentazioni simili


Annunci Google