La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Giampiero Griffo Disabled Peoples International - DPI Cooperazione allo sviluppo e Persone con disabilità.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Giampiero Griffo Disabled Peoples International - DPI Cooperazione allo sviluppo e Persone con disabilità."— Transcript della presentazione:

1 Giampiero Griffo Disabled Peoples International - DPI Cooperazione allo sviluppo e Persone con disabilità

2 Disabled Peoples’ International-DPI 135 assemblee nazionali (29 in Europa) Organizzazione regionali (Africa, Asia- Pacifico, Europa, Nord-America e Caraibi, Sud America) Statuto consultativo presso tutti gli organismi internazionali (ONU, OMS, ILO, Consiglio d’Europa, UE, etc.)

3 Disabled Peoples’ International-DPI Organizzazione Cross-disability Basata sul rispetto dei diritti umani delle pcd Protagonismo delle pcd

4 Disabled Peoples’ International-DPI Si attiva per rafforzare le capacità dei suoi soci e delle ONG di PcD Diffonde la consapevolezza sulla condizione di disabilità Raccoglie e diffonde informazioni

5 Condizione delle PcD nel mondo 650 milioni di persone con disabilità

6 Condizione delle PcD nel mondo 82% vive nei paesi in cerca di sviluppo (+ di 500 milioni)

7 Condizione delle PcD nel mondo Solo il 2% riceve servizi o sostegni

8 Condizione delle PcD nel mondo 98% dei bambini con disabilità non ha accesso ad una educazione formale

9 Condizione delle PcD nel mondo Rischi maggiori per la sopravvivenza Assenza di attenzione medica e sociale Gap tecnologico diviene gap sociale Negato l’accesso ai servizi a causa della disabilita’

10 La Condizione delle PcD La visione che la società attribuisce alle persone con disabilità produce un forte stigma sociale che ha conseguenze in tutti i campi della vita: economico, culturale, politico e sociale

11 The Condizione delle PcD La condizione di disabilità è causa ed effetto di povertà

12 Povertà e PcD Povertà per condizioni economiche e sociali: mancanza di risorse economiche, condizioni di vita degradate (salute, cibo, igiene, sociali, etc.) POVERTA’ DI RISORSE

13 Povertà e PcD Povertà per impoverimento sociale : ostacoli e barriere nell’accesso ai diritti, trattamenti diseguali e discriminatori, maggiori costi per godere di beni e servizi, etc. POVERTA’ DI DIRITTI

14 Povertà e PcD Povertà per condizioni economiche e sociali + Povertà per impoverimento sociale = POVERTA’ DI RICONOSCIMENTO SOCIALE ESCLUSIONE SOCIALE

15 Povertà e PcD L’iniziativa ONU del Millenium Development Goals mira a ridurre la poverta’ nel mondo entro il 2015 Le PcD rappresentano quasi la meta’ dei piu’ poveri del mondo, ma non sono spesso riconosciute titolari di questi interventi

16 La Condizione delle PcD Persone con disabilità sono cittadini discriminati e vivono condizioni di mancanza di pari opportunità PcD incontrano ostacoli e barriere alla partecipazione alla società PcD sono Invisible citizen

17 Modello medico PCD sono malate, inabili, invalide Trattamento delle PCD è la guarigione possibile Le PCD vanno trattate in modo differente a causa della loro minorazione in contesti prevalentemente assistenziali o sanitari, dove le competenze sono prevalentemente sanitarie Stigma per le PcD

18 Modello medico Istituzionalizzazione Riabilitazione Separata Scuole e classi speciali Pensioni ed interventi sanitari ed assistenziali

19 Modello Sociale PcD sono cittadini con caratteristiche particolari La società ha prodotto e produce condizioni di esclusione e limitazione di diritti Interventi e politiche indirizzate verso l’inclusione sociale Tutti gli ambiti della società sono competenti

20 Condizioni di Salute (disturbi/malattie) International Classification of Functioning Disability and Health ICF 2001 oms Fattori ambientali Fattori Personali Funzioni e strutture del corpo (malattie ) Attività ( Limitazioni ) Partecipazione(Restrizioni)

21 International Classification of Functioning Disability and Health - ICF La condizione di persone con specifiche caratteristiche dipende da fattori sociali ed individuali La Disabilità non è una condizione di salute La Disabilità è una condizione ordinaria di tutto il genere umano

22 Se la Disabilità è una ordinaria condizione di tutto il genere umano Perché le persone con disabilità vivono escluse e discriminate?

23 Nuovi approcci basati sui diritti umani Riformulazione concettuale della condizione delle Pcd (nuovo linguaggio, ricerche e letture inclusive dei diritti, nuove espertises) Azioni positive (legislazioni, progetti, politiche) Alleanze (attori del cambiamento)

24 Segnali di cambiamento negli ultimi anni Regole Standard delle Nazioni Unite Legislazione antidiscriminatoria Riformulazione della presa in carico

25 Convenzione internazionale per i Diritti delle Pcd - Dalle Regole Standard  Strumento internazionale legale obbligatorio - - Riconosce il modello sociale della disabilità - - Promuove politiche, legislazioni e programmi  Inclusione Sociale - - Sostiene l’egualizzazione di opportunità e la non discriminazione

26 La condizione delle persone con disabilita’ e’ una questione di violazione di diritti umani

27 Ogni trattamento differente senza giustificazione e’ una violazione di diritti umani


Scaricare ppt "Giampiero Griffo Disabled Peoples International - DPI Cooperazione allo sviluppo e Persone con disabilità."

Presentazioni simili


Annunci Google