La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Corso di aggiornamento per docenti formatori.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Corso di aggiornamento per docenti formatori."— Transcript della presentazione:

1 Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Corso di aggiornamento per docenti formatori I MANUALI SCOLASTICI E LA LETTURA PER LO STUDIO

2 Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Strumenti digitali su supporto fisico aggiuntivi sostitutivi

3 Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Strumenti digitali allegati ai libri di testo con funzione di gadget a supporto CD-ROM Link a indirizzi INTERNET

4 Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Strumenti digitali per categorie specifiche di alunni D.S.A. Portatori di handicap

5 Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Strumenti digitali per categorie specifiche di alunni D.S.A. DSA (Disturbi Specifici dellApprendimento) sono dei deficit funzionali dovuti ad alterazioni di natura neurobiologica, non dipendono quindi da problemi psicologici (emotivo-relazionali, familiari, etc.), da pigrizia o poca motivazione. Il più noto è la DISLESSIA

6 Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Strumenti digitali per categorie specifiche di alunni Dislessia È un disturbo specifico di lettura che si manifesta in persone intelligenti. Queste persone trovano difficoltà nell'automatizzare il processo di interpretazione dei segni grafici. Tale difficoltà di decodifica si manifesta con un deficit nella velocità e nell'accuratezza della lettura, con un effetto sulla comprensione del testo.

7 Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Strumenti digitali per categorie specifiche di alunni Dislessia Immaginiamo che leggere il testo proposto non sia stato facile. in genere le persone reagiscono leggendo in due modi possibili: molto lentamente cercando di scovare il corretto significato molto rapidamente commettendo molti errori in entrambi i casi lo sforzo impiegato nella decodifica del testo impedisce, o quantomeno limita, la comprensione. Mettiamo poi il caso che il vostro insegnante vi avesse chiesto di leggere a voce alta queste righe: è verosimile che avreste provato vergogna. Nel migliore dei casi, avreste fatto leggere altri al vostro posto, rifugiandovi in uno stato di dipendenza.

8 Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Strumenti digitali per categorie specifiche di alunni Dislessia Gli alunni con diagnosi di Disturbi Specifici di Apprendimento possono chiedere la versione su CD dei libri di testo. Le case editrici che si sono rese disponibili a questa proposta dellAID sono innumerevoli. Il progetto si chiama Biblio AIDBiblio AID In costruzione il sito specificosito specifico

9 Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Strumenti digitali per categorie specifiche di alunni Dislessia Per saperne di più: Guida agli ausili informatici S/CaricaPagina.asp?ID=1 S/CaricaPagina.asp?ID=1 Progetto Lèggere leggèro Sito ufficiale dellAssociazione Nazionale Dislessia

10 Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Strumenti digitali per categorie specifiche di alunni Portatori di handicap Testi semplificati Software specializzati Siti dedicati

11 Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Strumenti digitali per categorie specifiche di alunni Portatori di handicap Alcuni esempi: Casa Editrice EricksonErickson Cooperativa AnastasisAnastasis Associazione AREAAREA Easy Labs Easy Labs s.r.l. Leonardo Leonardo s.r.l. Il progetto Lettura Agevolata della Città di Veneziaprogetto Lettura Agevolata Sito Handitecno IndireHanditecno Siti delle varie associazioni…

12 Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Strumenti digitali sul web Ricerca di informazioni Ricerca di strumenti per la didattica Gestione di materiali

13 Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Strumenti digitali sul web ricerca di informazioni Motori di ricerca Enciclopedie Cataloghi

14 Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Strumenti digitali sul web ricerca di informazioni Motori di ricerca Un esempio per tutti: Google e le sue multiformi filiazioniGoogle Google per cercare libri: Le mappe di Google: Le news di Google: Google per cercare nei blog: Google eartH: e molto altro…

15 Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Strumenti digitali sul web ricerca di informazioni Enciclopedie Wikipedia esempi di enciclopedie – dizionari gratuiti on lineon line LOGOS dizionario multilingua per bambiniLOGOS Sapere.it Encarta ……..

16 Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Strumenti digitali sul web ricerca di informazioni Cataloghi SBAM - Sistema Bibliotecario Area Metropolitana TorineseSBAM AIB-WEB il web dellAssociazione Italiana BibliotecheAIB-WEB Librinlinea biblioteche piemontesi onlineLibrinlinea OPAC SBN Istituto Centrale per il catalogo unicoOPAC SBN Il software per le biblioteche scolastiche realizzato da Indire: WinirideWiniride

17 Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Strumenti digitali sul web r icerca di strumenti per la didattica Software Open source Software free Software didattico specifico

18 Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Strumenti digitali sul web r icerca di strumenti per la didattica Software Open source Il Software Open Source si contraddistingue per il codice sorgente aperto, cioè leggibile e quindi modificabile da Tutti i programmatori.

19 Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Strumenti digitali sul web r icerca di strumenti per la didattica Software Open source Per saperne di più: ezione=728 Il progetto che ha prodotto la suite rivale di Microsoft Office

20 Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Strumenti digitali sul web r icerca di strumenti per la didattica Software free Il software libero cioè messo a disposizione liberamente Non è nella pratica molto differente dallOpen Source. La differenza principaleil Software Libero è comunque soggetto ad una licenza d'uso, Buona parte del software libero viene distribuito con la licenza GNU GPLGNU GPL

21 Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Strumenti digitali sul web r icerca di strumenti per la didattica Software free Per saperne di più: 1)http://www.osservatoriotecnologico.it/software/op ensource.htmhttp://www.osservatoriotecnologico.it/software/op ensource.htm 2)http://it.wikipedia.org/wiki/Free_softwarehttp://it.wikipedia.org/wiki/Free_software

22 Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Strumenti digitali sul web r icerca di strumenti per la didattica Software didattico specifico In molti siti spesso realizzati da insegnanti si trovano risorse gratuite per la didattica.

23 Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Strumenti digitali sul web r icerca di strumenti per la didattica Software didattico specifico Il sito della maestra Ivana Sacchi Il sito di Renato Murelli Il software di vbscuola.it Il software di Cesare Agazzi (per la matematica) Il software dellIprase del Trentino ex.asp ex.asp

24 Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Strumenti digitali sul web r icerca di strumenti per la didattica Software didattico specifico Servizio Documentazione Software Didattico (ITD- CNR) Sul sito di Luca Galli un software didattico freeware che permette di creare quiz multimediali in HTML Il sito di Lynxlab (risorse per gli insegnanti, articoli, corsi, software…) Il sito di Altrascuola.it (strettamente collegato a Lynxlab)

25 Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Strumenti digitali sul web gestione di materiali Blog Wiki Web 2 C.M.S.

26 Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Strumenti digitali sul web - gestione di materiali Web 2 Nuovo modo di intendere la Rete, che pone al centro la condivisione dei contenuti, le informazioni, l'interazione. Ne fanno parte i blog, i wiki, il CSM. Tutti strumenti per una più facile pubblicazione sul Web. Per saperne di più:

27 Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Strumenti digitali sul web - gestione di materiali Blog = diario in rete Il termine blog è la contrazione di web-log, "traccia su rete". Il fenomeno è nato nel 1997 negli Stati Uniti. Dal 2001 ha Iniziato a diffondersi in Italia con la nascita dei primi servizi gratuiti dedicati alla gestione di blog. Blog

28 Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Strumenti digitali sul web - gestione di materiali Per saperne di più: Uno dei più famosi: Un blog per la scuola: Blog

29 Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Strumenti digitali sul web - gestione di materiali Wiki Wiki wiki deriva da un termine in lingua hawaiana che Significa "rapido" oppure "molto veloce". Un wiki è un sito web in cui di solito chiunque può modificarne le pagine ed è facile scrivere nuove pagine per il wiki senza conoscere linguaggi specifici

30 Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Per saperne di più: Per capire come funziona un wiki è utile vedere questo Video facendp attenzione che per avere i sottotitoli in italiano si deve selezionare la lingua con le freccette in basso a dx del video autostart=true&language_setting=en_712 Wiki Strumenti digitali sul web - gestione di materiali

31 Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Strumenti digitali sul web - gestione di materiali C.M.S Content Management System Letteralmente: "Sistema di gestione dei contenuti è un software che facilita la creazione, la gestione e la pubblicazione collaborativa di documenti e altri contenuti sul Web.

32 Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Per saperne di più: system Una opportunità per le scuole piemontesi: Strumenti digitali sul web - gestione di materiali C.M.S Content Management System

33 Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Grazie per la paziente attenzione


Scaricare ppt "Giorgio Tartara 20/02/08 Strumenti didattici alternativi: un supporto didattico estratto da fonti sicure. Corso di aggiornamento per docenti formatori."

Presentazioni simili


Annunci Google