La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Pirateria del software: dove siamo, dove stiamo andando Roma, 31 Maggio 2006 Business Software Alliance Norberto Didier – Vice Presidente.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Pirateria del software: dove siamo, dove stiamo andando Roma, 31 Maggio 2006 Business Software Alliance Norberto Didier – Vice Presidente."— Transcript della presentazione:

1 Pirateria del software: dove siamo, dove stiamo andando Roma, 31 Maggio 2006 Business Software Alliance Norberto Didier – Vice Presidente

2 Tasso di pirateria e perdite economiche LItalia è ininterrottamente presente, dal 1989, nella Watch List del Governo USA

3 Quali benefici in caso di riduzione Secondo uno studio IDC (Dicembre 2005) una riduzione, nei prossimi 4 anni (dal 2006 al 2009), di 10 punti percentuali del tasso di pirateria medio potrebbe portare, complessivamente: Beneficio MONDOEUROPAITALIA … alla creazione di nuovi posti di lavoro, in numero pari a: 2,4 milioni … un contributo alla crescita economica complessiva pari a: 400 Mld $88 Mld $8,5 Mld $ … un contributo al gettito fiscale pari a: 67 Mld $25 Mld $2,4 Mld $ … un aumento del tasso di crescita del settore IT … dal 33% al 45% … … dal 30% al 38% … … dal 30% al 38% …

4 La mappa dei benefici

5 Lo scenario attuale Misure anticontraffazione (L. 80/2005) Difficoltà per i prodotti Made in Italy Concorrenza sleale dei prodotti contraffatti Prodotti contraffatti spesso pericolosi per la salute pubblica Crescente impegno dei titolari dei diritti, delle Associazioni antipirateria e del Governo PIU EDUCAZIONE, PIU REPRESSIONE

6 Non solo le multinazionali INAZ STR INAZ STR

7 Il law enforcement Continua intensificazione attività di controllo da parte di tutte le Forze di Polizia Guardia di Finanza – Roma, Dicembre 2005 – pirateria aziendale Polizia Municipale – Roma, Novembre 2005 – pirateria di strada Guardia di Finanza – Palermo, Luglio 2005 – pirateria aziendale

8 Il law enforcement Guardia di Finanza – Milano, Aprile 2006 – pirateria Internet Guardia di Finanza – Ascoli, Aprile 2006 – pirateria aziendale Carabinieri – Caserta, Febbraio 2006 – pirateria di strada Carabinieri – Taranto, Febbraio 2006 – pirateria di strada

9 Il protocollo con il Comune di Roma Soggetti coinvolti Comune di Roma Polizia Municipale SIAE FEDERCONSUMATORI BSA FPM (Fed. contro pirateria musicale) FAPAV (Fed. contro pirateria cinematografica) Obiettivi intensificazione lotta contro pirateria di strada e contraffazione protezione del sistema economico legale e contrasto economia nera e microcriminalità tutela del consumatore tutela dei titolari dei diritti

10 Elementi di riflessione DallAnnual Report 2005 della GUARDIA DI FINANZA: La lotta alla contraffazione e alla pirateria esalta, enfatizza e sublima la nuova immagine della Guardia di Finanza quale polizia economica e finanziaria, a competenza generale esclusiva, a servizio dei cittadini e a tutela della loro sicurezza e della loro salute. … Lattività del Corpo è dunque rivolta a presidio di tutti i settori che vengono minati da questi fenomeni, che, oltre ad alterare il normale funzionamento del mercato concorrenziale, rappresentano un danno e/o un pericolo per produttori, commercianti e consumatori. … Oltre che alla repressione dei fenomeni in trattazione sotto il profilo penale, lattività di servizio mira, contestualmente, da un lato, a colpire i comportamenti evasivi dellimposizione diretta ed indiretta posti in essere sia sul piano formale che sostanziale …

11 E bene ricordarsi sempre i rischi … Sanzioni (LdA 248/2000) Penali Amministrative Civili Effetti negativi indiretti Rischi per la sicurezza dei sistemi e dei dati Impossibilità di accesso ai servizi del produttore supporto promozioni commerciali servizi a valore aggiunto

12 Effetti negativi indiretti Effetti negativi indiretti che potrebbero scaturire dallillecito di duplicazione abusiva del software: Sequestro dei PC e dei programmi software Sequestro dei PC e dei programmi software Danno allimmagine e alla reputazione Danno allimmagine e alla reputazione Accesso al credito più difficoltoso e più oneroso (Basilea II) Accesso al credito più difficoltoso e più oneroso (Basilea II) le pendenze penali e civili impattano sul default rate e alzano il profilo di rischiosità dellazienda pregiudizievoli e altri procedimenti giudiziari a carico dei responsabili aziendali impattano sul default rate e alzano il profilo di rischiosità dellazienda Diminuzione del valore dellazienda per le imprese orientate alla quotazione, oppure coinvolte in operazioni straordinarie (es. M&A) od ancora emittenti Diminuzione del valore dellazienda per le imprese orientate alla quotazione, oppure coinvolte in operazioni straordinarie (es. M&A) od ancora emittenti le operazioni di due diligence portano alla luce eventuali pendenze, le quali riducono il valore dellazienda

13 La nuova campagna BSA

14 Il vostro ruolo e il nostro aiuto Il vostro ruolo: Assumere un ruolo attivo nella sensibilizzazione dei consumatori e delle aziende spiegare le forme di pirateria spiegare i rischi connessi Cogliere lopportunità di business distinguersi tramite lofferta di servizi di consulenza in materia di License Compliance e Software Asset Management dove cè pirateria non cè fatturato sulle licenze, ed è basso anche quello sui servizi … Come i BSA e i software vendor possono aiutarvi: BSA: Operazioni di controllo di tipo civile e penale Campagne marketing Attività di PR & Communication Iniziative di promozione del quadro legislativo Software Vendor: Operazioni di controllo di tipo civile Formazione e risorse operative Programmi di partnership Campagne marketing Attività di comarketing

15 Risorse su Punto di contatto informativo Attività dellAssociazione Comunicati Stampa Campagne di comunicazione Iniziative speciali BSA WebNewsNotizie BSA WebNews BSA InformaApprofondimenti BSA Informa Segnalazione casi di pirateria BSA Informa

16 Risorse su Volume realizzato con Università Bocconi Sito Just ask SAM Materiali informativi Tool software Software Asset Management Volume sui benefici del SAM realizzato con Università Bocconi Materiali informativi Tutorial online per clienti finali e partner Tool software gratuiti per testing e directory dei maggiori provider


Scaricare ppt "Pirateria del software: dove siamo, dove stiamo andando Roma, 31 Maggio 2006 Business Software Alliance Norberto Didier – Vice Presidente."

Presentazioni simili


Annunci Google