La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I dodici rintocchi suonarono la mezza notte e il vampiro Dracula si svegliò di scatto. Era una bella nottata destate. Dracula era un vampiro con denti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I dodici rintocchi suonarono la mezza notte e il vampiro Dracula si svegliò di scatto. Era una bella nottata destate. Dracula era un vampiro con denti."— Transcript della presentazione:

1

2 I dodici rintocchi suonarono la mezza notte e il vampiro Dracula si svegliò di scatto. Era una bella nottata destate. Dracula era un vampiro con denti aguzzi e affilati come un coltello e aveva un mantello lungo e nero come i suoi capelli. Vai alla diapositiva 3 vai alla 434

3 Quando iniziò ad avviarsi per il mare si dimenticò il suo mantello nero che permetteva di non farsi vedere dalla luce della luna piena. Nel mare cerano due tipi di pesci :il polipo e lo squalo. Doveva dunque fare ai tentacoli del polipo e i denti dello squalo. Vai alla diapositiva 5 o alla 65 6 Se vuoi tornare in dietro vai alla 22

4 Quando si trovo in campagna decise di bere il sangue del suo peggior nemici : il cacciatore. Il sangue di esso era più difficile da bere perché era armato e si poteva difendere. Vai alla diapositiva 7 o alla 8 7 8

5 Quando arrivò al mare, trovò, una guardia costiera che gli impediva di andare a mangiare i pesci.

6 Sulla spiaggia trovò dei bambini che giocavano a palla. Lo fissarono intensamente negli occhi diventando pietre. Così riuscì a mangiare i suo pesci.

7 Sulla collina trovò un contadino armato di fuoco e forcone. Lo mandò via cercando di bruciarli il mantello. Impedendogli di mangiare le sue prede.

8 Quando arrivò sulla collina vide una mucca, così decise di mangiarla al posto del cacciatore.


Scaricare ppt "I dodici rintocchi suonarono la mezza notte e il vampiro Dracula si svegliò di scatto. Era una bella nottata destate. Dracula era un vampiro con denti."

Presentazioni simili


Annunci Google